CASELLE - Allarme Alitalia: a rischio i voli per il meridione

| FlyTorino segue con grande preoccupazione lo stato di crisi, in particolare per i tagli ai voli dall'aeroporto di Caselle

+ Miei preferiti
CASELLE - Allarme Alitalia: a rischio i voli per il meridione
L'associazione FlyTorino segue con grande preoccupazione lo stato di crisi di Alitalia e Meridiana, in particolare per i tagli annunciati ai voli da Torino Caselle al Sud Italia, e chiede alla Sagat di preparare le opportune contromisure con i principali vettori low cost europei.
 
Questo è il quadro che si va delineando per la prossima stagione invernale:
- Meridiana ha annunciato la sospensione dello storico collegamento Torino - Catania a partire dal prossimo 7 Settembre, e per l’inverno prevede una riduzione dei voli verso la Sardegna (in particolare su Cagliari)
- Air One (gruppo Alitalia) terminerà tutte le operazioni di linea da Torino verso Palermo, Catania e Lamezia Terme, già dal prossimo 30 Settembre
- Alitalia ha programmato una riduzione di capacità ai voli per Roma dal prossimo inverno, e ad oggi non risulta confermato il volo per Reggio Calabria dalla fine di Ottobre
 
In questo scenario, dal prossimo Ottobre è seriamente a rischio la connettività di Torino con il Sud Italia, in particolare con le regioni Calabria, Sicilia e Sardegna. Valentino Magazzù, presidente FlyTorino: «La crisi dei vettori nazionali rischia di danneggiare pesantemente il nostro aeroporto e la connettività verso il Sud Italia. Chiediamo alla Sagat, società di gestione dell'aeroporto di Torino Caselle, di verificare la disponibilità delle principali compagnie aeree low cost europee a garantire da subito un'adeguata copertura delle tratte che verranno lasciate scoperte da Alitalia e Meridiana. Questo stato di crisi può diventare un’opportunità per Torino, se gli spazi lasciati vuoti verranno occupati da vettori stabili ed in grado di sviluppare adeguatamente il traffico».
Cronaca
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Soccorritori ancora al lavoro - FOTO e VIDEO
SLAVINA SULL
Domani mattina partirà da Torino il quarto contingente piemontese che arriverà in serata in Abruzzo
FURTI - Zingara ventenne arrestata dopo un furto a un anziano di Ciriè
FURTI - Zingara ventenne arrestata dopo un furto a un anziano di Ciriè
Le nomadi, rendendosi conto di essere state scoperte, sono fuggite lasciando tutti i gioielli e il denaro appena rubato all'uomo
CANAVESE - Centro Italia: la protezione civile non raccoglie cibo e indumenti
CANAVESE - Centro Italia: la protezione civile non raccoglie cibo e indumenti
Il Coordinamento si dissocia da ogni attività non ufficializzata dalla Regione Piemonte
CUORGNE' - Studenti volenterosi rendono confortevole la scuola
CUORGNE
Realizzato dai ragazzi una sorta di salottino colorato all'interno dello storico istituto cuorgnatese: assolutamente originale
MAZZE' - Donna colpita dalla meningite trasferita all'Amedeo di Savoia
MAZZE
La pensionata, sola in casa, era stata soccorsa dopo l'allarme del figlio che, non riuscendo a contattarla, aveva chiamato il 118
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
In occasione della recente Festa di Sant’Antonio
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
All’ingresso dell'ospedale di Ivrea installato un amplificatore portatile con sistema a induzione magnetica donato dall’Apic
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
Una quarantunenne, domiciliata nel campo nomadi di strada dell’Aeroporto tra Borgaro e Torino, è stata denunciata per furto aggravato in concorso: agiva con «l'aiuto» dei suoi sei bambini che sono stati affidati alla custodia del nonno
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese altri soccorritori inviati in Abruzzo - FOTO
SLAVINA SULL
Oggi, lunedì 23 gennaio, partirà da Torino il terzo contingente di volontari del CNSAS Piemonte che giungerà in Abruzzo verso sera
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore