CASELLE - Arrestato giovane londinese con carte di credito clonate

| Gli investigatori erano alla ricerca di un 20enne che effettuava brevi “soggiorni di lusso” in Italia con carte di credito sospette

+ Miei preferiti
CASELLE - Arrestato giovane londinese con carte di credito clonate
Arrestato dalla Polizia all’aeroporto di Caselle, in procinto di lasciare l’Italia, un 22enne inglese monitorato da qualche tempo in quanto sospettato di acquisti in esercizi commerciali di lusso nel nostro paese con carte di credito clonate. L’indagine, conclusasi nel fine settimana appena trascorso, è stata condotta dal compartimento per il Piemonte e Valle d’Aosta di Torino con il coordinamento del servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni. L’uomo finito in manette, residente a Londra ed incensurato, è stato arrestato allo scalo aereo “Sandro Pertini” di Torino Caselle dagli uomini della Polizia Postale e da personale dell’Ufficio di Polizia di Frontiera Aerea, mentre era in procinto di lasciare il territorio nazionale con destinazione Londra.
 
Da qualche mese, gli investigatori erano alla ricerca di un 20enne che effettuava brevi “soggiorni di lusso”, nel nostro Paese, arrivando e ripartendo anche in giornata, per compiere le attività di frode che gli consentivano poi, al rientro in patria, di riscuotere come compenso dai complici inglesi, fino al 25% del valore della merce acquistata. Anche questo week end, gli Uffici del territorio erano stati allertati per rilevare in tempo reale la spendita indebita di carte di credito clonate del circuito American Express utilizzate presso diversi punti vendita di beni di lusso dislocati in Italia. Grazie alla preziosa collaborazione del Servizio Antifrode di American Express si è risaliti all’identità del soggetto che aveva utilizzato le carte di credito clonate ed utilizzate in frode in diversi esercizi commerciali di prestigiose griffes nelle città di Firenze e Torino, per un ammontare di oltre 50.000 euro, tra i tentativi ed i moltissimi acquisti andati a buon fine.
 
Il soggetto è stato trovato in possesso di numerose carte di credito American Express clonate, telefoni cellulari nonché costosi capi nuovi di abbigliamento acquistati con alcune delle carte clonate in suo possesso, peraltro ben contraffatte, presso esercizi commerciali di Torino. Gli ulteriori accertamenti eseguiti sulle carte di pagamento utilizzate e sui telefoni cellulari in uso allo stesso hanno comprovato ulteriormente le accuse contestate al giovane londinese.
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - L'Orco sorvegliato speciale dall'Arpa: acqua scarsa, pesci scomparsi. Si rischia l'allarme ambientale
RIVAROLO - L
Questa mattina, a Rivarolo Canavese, i tecnici dell'Arpa di Torino e Ivrea hanno effettuato un lungo sopralluogo di monitoraggio nelle acque del torrente Orco, in risposta alle numerose segnalazioni degli ultimi mesi
LAVORO - Juventus cerca personale per il nuovo J-Village
LAVORO - Juventus cerca personale per il nuovo J-Village
Gli interessati dovranno compilare il form online inviando il curriculum a www.juventus.com
OZEGNA - Presidio dei lavoratori Co.Tau che rischiano il posto
OZEGNA - Presidio dei lavoratori Co.Tau che rischiano il posto
L'appalto con Smat scade a luglio e, per il momento, i lavoratori canavesani non hanno ottenuto rassicurazioni in merito
CUORGNE' - Installato il totem in piazza Martiri
CUORGNE
Lo schermo touch screen contiene informazioni relative alla città
MAZZE' - Spacciatore arrestato all'uscita dell'autostrada A4
MAZZE
Controlli antidroga da parte dei carabinieri della compagnia di Chivasso. Nei guai anche un ragazzo 22enne fermato in città
STRAMBINO - Minaccia di morte i titolari del bar per farsi dare da bere: arrestato dai carabinieri
STRAMBINO - Minaccia di morte i titolari del bar per farsi dare da bere: arrestato dai carabinieri
L'uomo è stato condannato per direttissima a dodici mesi di reclusione. Nei suoi confronti è stato emesso un foglio di via obbligatorio ed è stata elevata una sanzione amministrativa di 102 euro
SICUREZZA - Rom milionari nei campi nomadi: blitz della Finanza
SICUREZZA - Rom milionari nei campi nomadi: blitz della Finanza
La Guardia di Finanza di Torino ha confiscato beni per circa 2 milioni di euro nei confronti di 26 persone domiciliate nei campi
VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
Un incontro dedicato al personale dispiegato sul territorio per l’emergenza Rigopiano: c'erano anche i tecnici partiti dal Canavese
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
Iniziativa promossa al liceo eporediese grazie alla collaborazione tra Inner Wheel Club di Ivrea e l'associazione onlus «I Do»
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
Intorno alla mezzanotte di ieri si è attivato il sistema di allarme anti-intrusione di una ditta di San Bernardo d’Ivrea. Il circuito di videosorveglianza di un istituto di vigilanza ha segnalato la presenza di un soggetto sospetto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore