CASELLE - Arrestato giovane londinese con carte di credito clonate

| Gli investigatori erano alla ricerca di un 20enne che effettuava brevi “soggiorni di lusso” in Italia con carte di credito sospette

+ Miei preferiti
CASELLE - Arrestato giovane londinese con carte di credito clonate
Arrestato dalla Polizia all’aeroporto di Caselle, in procinto di lasciare l’Italia, un 22enne inglese monitorato da qualche tempo in quanto sospettato di acquisti in esercizi commerciali di lusso nel nostro paese con carte di credito clonate. L’indagine, conclusasi nel fine settimana appena trascorso, è stata condotta dal compartimento per il Piemonte e Valle d’Aosta di Torino con il coordinamento del servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni. L’uomo finito in manette, residente a Londra ed incensurato, è stato arrestato allo scalo aereo “Sandro Pertini” di Torino Caselle dagli uomini della Polizia Postale e da personale dell’Ufficio di Polizia di Frontiera Aerea, mentre era in procinto di lasciare il territorio nazionale con destinazione Londra.
 
Da qualche mese, gli investigatori erano alla ricerca di un 20enne che effettuava brevi “soggiorni di lusso”, nel nostro Paese, arrivando e ripartendo anche in giornata, per compiere le attività di frode che gli consentivano poi, al rientro in patria, di riscuotere come compenso dai complici inglesi, fino al 25% del valore della merce acquistata. Anche questo week end, gli Uffici del territorio erano stati allertati per rilevare in tempo reale la spendita indebita di carte di credito clonate del circuito American Express utilizzate presso diversi punti vendita di beni di lusso dislocati in Italia. Grazie alla preziosa collaborazione del Servizio Antifrode di American Express si è risaliti all’identità del soggetto che aveva utilizzato le carte di credito clonate ed utilizzate in frode in diversi esercizi commerciali di prestigiose griffes nelle città di Firenze e Torino, per un ammontare di oltre 50.000 euro, tra i tentativi ed i moltissimi acquisti andati a buon fine.
 
Il soggetto è stato trovato in possesso di numerose carte di credito American Express clonate, telefoni cellulari nonché costosi capi nuovi di abbigliamento acquistati con alcune delle carte clonate in suo possesso, peraltro ben contraffatte, presso esercizi commerciali di Torino. Gli ulteriori accertamenti eseguiti sulle carte di pagamento utilizzate e sui telefoni cellulari in uso allo stesso hanno comprovato ulteriormente le accuse contestate al giovane londinese.
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - Finisce con l'auto nel canale. Donna ferita - VIDEO
RIVAROLO - Finisce con l
Una donna a bordo della propria Fiat Punto, per cause ancora in fase di accertamento, è finita fuori strada e nel canale
CANAVESANA - Uomo si lancia sui binari e muore: ferrovia bloccata
CANAVESANA - Uomo si lancia sui binari e muore: ferrovia bloccata
L'episodio a Settimo Torinese. L'uomo è caduto sui binari della ferrovia. Quando l'equipe del 118 lo ha raggiunto era già morto
SAN BENIGNO - Rubano un'Audi e speronano l'auto della polizia. Tre agenti feriti. I balordi arrestati dopo un folle inseguimento - VIDEO
SAN BENIGNO - Rubano un
Inseguimento a tutta velocità nella notte, a Torino, tra due stranieri e la polizia. Alla fine i malviventi sono stati arrestati. A San Benigno rubate tre auto: una era quella utilizzata dai ladri per sfondare la vetrina di un negozio
TORINO-CERES - Gli ambientalisti chiedono di bloccare i lavori
TORINO-CERES - Gli ambientalisti chiedono di bloccare i lavori
Pro Natura Piemonte chiede la sospensione dei cantieri in corso Grosseto a Ministeri dell'Ambiente e delle Infrastrutture
MAPPANO - Ci sono sette offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Ci sono sette offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari procederanno, con il Ministero dello Sviluppo Economico, valutare la migliore offerta per la cessione
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
Mezzo Canavese ha dovuto fare i conti con marciapiedi e strade impraticabili a causa prima della neve e poi del ghiaccio che si è andato a formare in virtù della mancata pulizia... E dire che la nevicata era stata ampiamente prevista...
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
Operazione «Bombolo» della polizia stradale contro una banda accusata di furto pluriaggravato, ricettazione e riciclaggio
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
La scuola elementare riprenderà lunedì 18 dicembre nei locali della Scuola Media Statale di San Giorgio in via Boggio, con orari regolari dalle 8.30 alle 16.30. Intanto le indagini della procura di Ivrea continuano
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
Possibile un trasloco in Manifattura a Cuorgnè. L'addio della galleria ultimo disastro del fallimento della Rivarolo Futura
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
Le unità cinofile del Gruppo Torino, hanno identificato centinaia di persone sia all'interno che all'esterno delle stazioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore