CASELLE - Atterraggio d'emergenza: procura apre inchiesta

| Fascicolo aperto per disastro colposo dopo il giallo a bordo del Torino-Catania. Indaga il pm Guariniello

+ Miei preferiti
CASELLE - Atterraggio demergenza: procura apre inchiesta
La procura di Torino ha aperto un'inchiesta per disastro colposo in merito all'atterraggio d'emergenza di ieri all'aeroporto Sandro Pertini di Caselle. Indaga il pubblico ministero Raffaele Guariniello. Il Boeing 737 della compagnia Blue Air era appena decollato dalla pista di Caselle in direzione Catania quando sarebbe esploso il pneumatico 2 dal carrello sinistro. Circostanza che ha obbligato il pilota a ritornare immediatamente indietro. Dopo due passaggi sulla pista (per consumare carburante e dare modo ai tecnici a terra di verificare il danno), il velivolo è atterrato intorno alle 20.30. I 160 passeggeri a bordo, tra i quali anche il portiere della Juventus, Storari, sono rimasti illesi. Un'ora dopo, imbarcati su un altro aereo della compagnia, sono ripartiti alla volta della Sicilia.
 
Oggi gli investigatori della polizia giudiziaria e un tecnico incaricato dalla procura hanno esaminato il velivolo parcheggiato al varco "kilo" dell'aeroporto, in prossimità della caserma dei vigili del fuoco. È possibile che la gomma non fosse adeguata agli standard richiesti per i voli di quel tipo. Per questo motivo l’aereo è stato bloccato in attesa della conclusione degli accertamenti. Come da prassi lo staff del procuratore Guariniello ha informato del caso l'Enav, L’Agenzia nazionale per il volo. 
 
«Ci è andata bene - dicono i passeggeri che erano sul Torino-Catania -  senza una ruota il carrello può collassare. Alla partenza c'è stato un rullaggio lungo e pieno di vibrazioni. Poi abbiamo sentito un botto». Solo dopo il botto l'aereo è effettivamente decollato. Ma il pilota, valutata la situazione anche con la torre di controllo di Caselle, ha deciso di riportare il velivolo sulla pista. Una scelta apprezzata da tutti i passeggeri: «L’equipaggio è stato splendido e il comandante bravissimo» ha detto il portiere della Juve, Storari, al rientro in aeroporto.
Dove è successo
Cronaca
CIRIE' - Maltrattamenti sul cane: 44enne assolta in tribunale a Ivrea
CIRIE
Secondo le querele, presentate dai vicini della donna nel 2015, il cane, un American Staffordshire, veniva lasciato per ore solo in casa, sia di giorno che di notte, costretto ad espletare i bisogni sul balcone. Ma era una storia falsa...
VOLPIANO - Due nuovi ispettori contro le discariche abusive
VOLPIANO - Due nuovi ispettori contro le discariche abusive
Il sindaco De Zuanne ha nominato due nuovi ispettori ambientali, dipendenti di Seta, per rafforzare i controlli sul territorio
SALUTE - I ragazzi di Locana scelgono la merenda sostenibile e salutare
SALUTE - I ragazzi di Locana scelgono la merenda sostenibile e salutare
Martedì 22, alle 10, l'evento conclusivo del progetto Pro.Muovi, ideato dall'Asl To4 e supportato da Nova Coop
IVREA - L'Arma azzurra in visita a Pisa - FOTO
IVREA - L
Ha avuto luogo il primo di una lunga serie di appuntamenti tecnico-culturali promossi dall'Associazione Arma Aeronautica di Ivrea e del Canavese
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa cerca volontari per il centralino
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa cerca volontari per il centralino
La Croce Rossa di Castellamonte cerca volontari addetti al centralino per gestire tutte le richieste di servizi che giornalmente il comitato riceve
CANAVESE - Scudetto Juventus: 80 mila articoli farlocchi sequestrati dalla guardia di finanza - FOTO e VIDEO
CANAVESE - Scudetto Juventus: 80 mila articoli farlocchi sequestrati dalla guardia di finanza - FOTO e VIDEO
Le indagini, condotte dai Baschi Verdi del Gruppo Torino e coordinate dalla procura torinese, hanno interessato due aziende del torinese di stampaggi e articoli da regalo. Una in Canavese e l'altra in bassa Val Susa
CUORGNE' - Il picchetto d'onore dell'Arma per l'addio a Raffaele
CUORGNE
Tantissima gente, oggi nella chiesa parrocchiale di Cuorgnè, per l'addio al carabiniere in congedo Raffaele Patrono
CUORGNE' - Semi di legalità per i giovani con l'Amico Carabiniere
CUORGNE
In Manifattura si è svolto il terzo spettacolo della quattordicesima edizione del concorso sulla legalità «L'amico carabiniere»
VOLPIANO - Muore a soli 26 anni in un tragico incidente stradale - FOTO e VIDEO
VOLPIANO - Muore a soli 26 anni in un tragico incidente stradale - FOTO e VIDEO
Era in sella a una Ducati rossa che, per cause ancora in fase di accertamento, all'incrocio tra corso Europa e via Pisa è andata a schiantarsi contro una Fiat 500. A causare lo schianto potrebbe essere stata una mancata precedenza
ALBIANO - Incidente nella notte, 19enne grave in ospedale
ALBIANO - Incidente nella notte, 19enne grave in ospedale
Stabilizzato sul posto è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea. Non è in pericolo di vita
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore