CASELLE - Dalla fine di ottobre si vola verso Casablanca

| I voli Royal Air Maroc sono gią in vendita con tariffe molto vantaggiose per tutto l’anno a partire da 143 euro

+ Miei preferiti
CASELLE - Dalla fine di ottobre si vola verso Casablanca
Il direttore generale per l’Italia di Royal Air Maroc, compagnia di bandiera del Marocco, Mohammed Maali e l’amministratore delegato dell’Aeroporto di Torino, Roberto Barbieri, annunciano il lancio del nuovo volo Torino-Casablanca. Il collegamento verrà operato a partire dal 27 ottobre 2015 con tre frequenze settimanali, martedì, giovedì e sabato, con il seguente orario:
 
Casablanca - Torino: partenza 06.55 e arrivo 10.50
Torino - Casablanca: partenza 11.40 e arrivo 13.45
 
Gli aeromobili utilizzati saranno Boeing 737-800 di ultima generazione. La comunità marocchina presente in Piemonte è tra le più numerose d’Italia, con oltre 60mila cittadini residenti, circa la metà nella sola provincia di Torino. Questo nuovo collegamento è stato fortemente voluto per poter offrire le migliori soluzioni di volo per questa comunità, oltre che per le numerose altre comunità africane residenti in regione e per tutti coloro che viaggiano per motivi di business e di turismo.
 
Grazie a RAM a al suo hub di Casablanca, infatti, i passeggeri in partenza da Torino  potranno usufruire di molteplici connessioni verso le più importanti destinazioni del Marocco (Marrakech, Fez, Agadir, Tangeri, Ouarzazate etc) dell’Africa Subsahariana (tra cui Dakar, Lagos, Abidjan, Ouagadougou, Accra, Douala, Bissau, Brazzaville, Pointe-Noire, Kinshasa) a cui si aggiunge anche il Canada (Montreal). I voli sono già in vendita con tariffe molto vantaggiose per tutto l’anno a partire da 143€ per Casablanca e 480€ per l’Africa Subsahariana (tariffe di andata e ritorno tasse incluse).
 
Mohammed Maali, Direttore Generale per l’Italia di Royal Air Maroc, ha dichiarato:
«Il collegamento Torino – Casablanca permetterà di consolidare la presenza di Royal Air Maroc in Italia - un mercato per noi molto importante - e di soddisfare la domanda proveniente sia dalla nostra clientela in Piemonte, che rappresenta un bacino di traffico dal potenziale interessante, considerando la numerosa comunità marocchina residente nella regione (oltre 60.000 persone), sia in Marocco. Puntiamo inoltre a servire anche le destinazioni dell’Africa Subsahariana, dove la nostra compagnia aerea è leader in termini di destinazioni e frequenze».
 
Soddisfatto Roberto Barbieri, amministratore delegato di Sagat: «Sono soddisfatto che la compagnia di bandiera marocchina abbia scelto di collegare Torino con Casablanca, non solo perché la seconda comunità straniera in Piemonte potrà servirsi di voli diretti con il proprio paese di origine, ma anche perché aggiungiamo un importante hub al nostro network, aprendo un nuovo ventaglio di collegamenti internazionali per tutti coloro che da Torino devono viaggiare per motivi di business con un elevato standard di servizio. L’Aeroporto di Torino continua a crescere: dopo il record di passeggeri di luglio - il miglior mese di sempre - agosto si è chiuso facendo registrare +6,6 % di passeggeri rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, a fronte di una media nazionale del 2,6%».
Dove è successo
Cronaca
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderą la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono «prive di fondamento»
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
I finanzieri del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche hanno sferrato un duro colpo ai "pirati" informatici
CUORGNE' - Auto danneggia tubo: fuga di gas in strada
CUORGNE
Sul posto, per la messa in sicurezza, sono intervenuti i vigili del fuoco di Cuorgnč e Ivrea
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
Nell'ambito della stessa operazione, i militari dell'Arma hanno denunciato due studenti, di 22 e di 30 anni, sempre residenti a Lombardore, dal momento che č emerso che gli stessi avevano curato la piantagione insieme ai due fratelli
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un'azienda
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un
L'incendio divampato l'altra notte. Accertamenti dei carabinieri in corso. E' il secondo caso in meno di una settimana
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari hanno comunicato l'avvio della procedura di cessione dei complessi aziendali con i soggetti interessati
RONCO - La festa del paese celebra l'identitą francoprovenzale
RONCO - La festa del paese celebra l
L'amministrazione comunale invita tutta la popolazione a partecipare in costume
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
Fine giornata movimentata, quella di lunedi, per i volontari della stazione di Ceresole Reale. Due donne tratte in salvo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore