CASELLE - Domani alle 8 l'arrivo del Papa: Torino è in festa

| C'è grande attesa per la visita del Pontefice

+ Miei preferiti
CASELLE - Domani alle 8 larrivo del Papa: Torino è in festa
Torino, da due mesi animata da un flusso ininterrotto di pellegrini provenienti da tutto il mondo per visitare la Sindone, si prepara all’abbraccio con il Papa. Due giorni densi di incontri, a cominciare da quello domani mattina con il mondo del lavoro a pochi passi dal Duomo. Poi il Santo Padre, dopo la preghiera in cattedrale davanti alla Sindone, celebrerà la Santa Messa in Piazza Vittorio e reciterà l’Angelus. Il pranzo in arcivescovado con giovani detenuti del carcere minorile Ferrante Aporti, con alcuni immigrati, senza fissa dimora e una famiglia rom precederà nel pomeriggio la preghiera nel Santuario della Consolata, gli incontri con i salesiani e con gli ammalati nella chiesa del Cottolengo. 
 
Il programma del primo giorno di visita si concluderà con l’incontro, in piazza Vittorio, dedicato ai giovani. Ieri sera, intanto, con la Santa Messa presieduta dall’arcivescovo di Torino, mons. Cesare Nosiglia, si è aperto l’Happening dei giovani e degli oratori. Un'occasione gioiosa per accogliere la croce delle Giornate mondiali della Gioventù portata a Torino da una delegazione di Cracovia, dove nel 2016 si terrà la prossima Gmg. Una serata scandita da musiche e preghiere aspettando Francesco.
 
Il Papa, secondo il programma ufficiale pubblicato dalla Santa Sede, lascerà il Vaticano domenica 21 alle 6,30 e partirà dall'aeroporto di Ciampino alle 7. L'arrivo all'aeroporto di Caselle è previsto per le 8, dove sarà accolto da monsignor Cesare Nosiglia, arcivescovo di Torino, Sergio Chiamparino, Presidente della Regione Piemonte, Paola Basilone, Prefetto di Torino e Piero Fassino, sindaco della città.
 
Il primo bagno di folla ci sarà alle 10.45 a piazza Vittorio a Torino con la celebrazione della Santa Messa; a seguire l'Angelus. Alle 16 Papa Francesco sarà invece nella Chiesa del Cottolengo dove è in programma l'incontro con ammalati e disabili. Alle 18 di nuovo a Piazza Vittorio per l'incontro con i giovani. 
 
Lunedì 22 giugno il momento più atteso è la visita al Tempio Valdese. Un evento storico perché è la prima volta per un Papa. Poi ci sarà il momento tutto privato con la sua famiglia: l'incontro, la Messa e il pranzo in Arcivescovado. La partenza da Torino Caselle è prevista per le 17,30. Un'ora dopo sarà all'aeroporto di Ciampino, per tornare in Vaticano. 
Dove è successo
Cronaca
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Soccorritori ancora al lavoro - FOTO e VIDEO
SLAVINA SULL
Domani mattina partirà da Torino il quarto contingente piemontese che arriverà in serata in Abruzzo
FURTI - Zingara ventenne arrestata dopo un furto a un anziano di Ciriè
FURTI - Zingara ventenne arrestata dopo un furto a un anziano di Ciriè
Le nomadi, rendendosi conto di essere state scoperte, sono fuggite lasciando tutti i gioielli e il denaro appena rubato all'uomo
CANAVESE - Centro Italia: la protezione civile non raccoglie cibo e indumenti
CANAVESE - Centro Italia: la protezione civile non raccoglie cibo e indumenti
Il Coordinamento si dissocia da ogni attività non ufficializzata dalla Regione Piemonte
CUORGNE' - Studenti volenterosi rendono confortevole la scuola
CUORGNE
Realizzato dai ragazzi una sorta di salottino colorato all'interno dello storico istituto cuorgnatese: assolutamente originale
MAZZE' - Donna colpita dalla meningite trasferita all'Amedeo di Savoia
MAZZE
La pensionata, sola in casa, era stata soccorsa dopo l'allarme del figlio che, non riuscendo a contattarla, aveva chiamato il 118
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
In occasione della recente Festa di Sant’Antonio
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
All’ingresso dell'ospedale di Ivrea installato un amplificatore portatile con sistema a induzione magnetica donato dall’Apic
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
Una quarantunenne, domiciliata nel campo nomadi di strada dell’Aeroporto tra Borgaro e Torino, è stata denunciata per furto aggravato in concorso: agiva con «l'aiuto» dei suoi sei bambini che sono stati affidati alla custodia del nonno
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese altri soccorritori inviati in Abruzzo - FOTO
SLAVINA SULL
Oggi, lunedì 23 gennaio, partirà da Torino il terzo contingente di volontari del CNSAS Piemonte che giungerà in Abruzzo verso sera
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore