CASELLE - Due cobra in valigia: passeggero fermato dalla Finanza

| Un commercialista 36enne, invece, è stato bloccato di ritorno da Parigi con 130 sigari cubani: denunciato per contrabbando

+ Miei preferiti
CASELLE - Due cobra in valigia: passeggero fermato dalla Finanza
Z.M., trentaseienne commercialista torinese, di ritorno a Torino da Parigi dopo una vacanza a Cuba per non pagare i dazi doganali ha tentato di eludere i controlli della Guardia di Finanza di Caselle. Il professionista ha atteso che i finanzieri terminassero i controlli di rito sui passeggeri del proprio volo, e solo allora ha ritirato il suo bagaglio. 
 
Lo stratagemma non ha funzionato, anzi ha attirato l’attenzione degli investigatori della Tenenza della Guardia di Finanza di Caselle che non ci hanno messo molto a scoprire, tra gli effetti personali del commercialista, 130 sigari prestigiosi di origine cubana del valore complessivo di oltre 3.500 euro. Z.M., anche se i sigari erano per “uso personale” secondo la normativa in vigore, dovrà ora rispondere “contrabbando di tabacchi lavorati esteri” e pagare una sanzione amministrativa di oltre 6.000 euro.
 
Giornata di soprese per i Finanzieri dello scalo “Sandro Pertini”, poche ore dopo, infatti, dai bagagli di un trentenne albanese residente nel capoluogo Piemontese, V.O. le sue iniziali, in partenza per Londra, sono spuntati due serpenti “cobra”, accuratamente custoditi in due barattoli immersi in un liquido. I rettili, sequestrati, sono risultati poi essere di un genere contemplato dalla convenzione di Washington tra gli "specimen" protetti. V.O. non ha saputo giustificare il possesso dei serpenti tantomeno l’uso che ne volesse fare. Ora rischia una sanzione sino a 15.000 euro.
 
Tale attività si inquadra nell’ambito della quotidiana attività di controllo dello scalo Sandro Pertini di Caselle effettuata quotidianamente dalla Guardia di Finanza a contrasto dei traffici illeciti e recentemente intensificata a seguito della registrata ripresa del fenomeno del contrabbando. 
Galleria fotografica
CASELLE - Due cobra in valigia: passeggero fermato dalla Finanza - immagine 1
CASELLE - Due cobra in valigia: passeggero fermato dalla Finanza - immagine 2
CASELLE - Due cobra in valigia: passeggero fermato dalla Finanza - immagine 3
CASELLE - Due cobra in valigia: passeggero fermato dalla Finanza - immagine 4
CASELLE - Due cobra in valigia: passeggero fermato dalla Finanza - immagine 5
Dove è successo
Cronaca
RIVARA - Marijuana da spacciare agli amici nascosta nel parco: nei guai due ragazzini di 13 e 14 anni
RIVARA - Marijuana da spacciare agli amici nascosta nel parco: nei guai due ragazzini di 13 e 14 anni
Due ragazzini di 13 e 14 anni sono finiti nei guai a Rivara per spaccio di marijuana. Sono due giovanissimi residenti in paese che sono stati pizzicati, nei giorni scorsi, nel parco di Villa Ogliani, sede di palazzo civico
CUORGNE' - Medico va in pensione: 1500 pazienti senza assistenza
CUORGNE
L'Asl To4: «Nessun medico è stato disponibile ad assumere l'incarico». Mutuati costretti a cambiare medico e paese...
OMICIDIO ROSBOCH - Il fratello di Gabriele sapeva della morte di Gloria
OMICIDIO ROSBOCH - Il fratello di Gabriele sapeva della morte di Gloria
«Non aveva detto nulla prima perché era intimorito dalla mamma - ha riferito il padre in aula - mi raccontò tutto una sera»
CHIVASSO - Operativa la nuova ala dell'ospedale. Ora si paga la sosta
CHIVASSO - Operativa la nuova ala dell
Da martedi è operativo anche il nuovo Centro Prelievi, trasferito da via Nino Costa, e il ritiro dei referti trasferito da via Po
CHIVASSO - Treno colpito da pietre sulla linea Torino-Milano
CHIVASSO - Treno colpito da pietre sulla linea Torino-Milano
Sassi contro un treno della linea Torino-Milano. L'episodio si è verificato questa sera tra le stazioni di Settimo e Chivasso
ORRORE - Il povero Dik ucciso a Borgiallo: nasce un gruppo su Facebook per chiedere giustizia
ORRORE - Il povero Dik ucciso a Borgiallo: nasce un gruppo su Facebook per chiedere giustizia
Non si placa l'orrore per la morte atroce provocata a Dik e i quasi tremila iscritti al gruppo Facebook hanno lanciato una petizione su Change.org sottoscrivibile dalla pagina del gruppo Facebook «Giustizia per Dik»
IVREA - Controlli antidroga al Movicentro: marocchino arrestato con tre panetti di hashish - VIDEO
IVREA - Controlli antidroga al Movicentro: marocchino arrestato con tre panetti di hashish - VIDEO
Continuano i controlli dei carabinieri della compagnia di Ivrea al Movicentro, dove lo scorso fine settimana i militari hanno controllato alcune decine di persone. Nei guai anche un 23enne senza fissa dimora già noto alle forze dell'ordine
FELETTO - Ennesimo incidente stradale sulla 460: una Renault 4 si schianta contro un palo - FOTO E VIDEO
FELETTO - Ennesimo incidente stradale sulla 460: una Renault 4 si schianta contro un palo - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa notte intorno alle 2 sull'ex statale 460, lungo la circonvallazione di Feletto. Una Renault 4 con a bordo una persona è finita fuori strada in prossimità di una curva ed è andata a schiantarsi contro un palo
PIAMPRATO SOANA - Le scuole a lezione con «Pianeta Neve Ski»
PIAMPRATO SOANA - Le scuole a lezione con «Pianeta Neve Ski»
Le giornate delle scuole sulla neve in Valle Soana non sono finite qui, ma proseguiranno il 26 febbraio e il 5 marzo
CHIVASSO - Droga in stazione: finanza denuncia spacciatore
CHIVASSO - Droga in stazione: finanza denuncia spacciatore
Operazione di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti a cura della guardia di finanza alla stazione ferroviaria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore