CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti

| A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo

+ Miei preferiti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
Una rissa per gelosia è degenerata l'altra sera in via Cravero a Caselle Torinese, dove quattro persone sono state arrestate dai carabinieri della cittadina aeroportuale. Una rissa che ha coinvolto due intere famiglie. A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo. 
 
L'ex moglie, ovviamente, deve aver visto nella ragazza più giovane la principale causa della fine del suo rapporto con il 41enne di Caselle. Così, l'altra sera, dandole appuntamento in via Cravero, pensava che, forse, la questione si sarebbe potuta concludere lì.
 
Invece, in pochi minuti, dalle parole le due donne sono passate ai fatti. Ovvero: dagli insulti, alle botte. Ceffoni e capelli tirati in mezzo alla strada, fino a quando, in via Cravero, sono arrivati anche il 41enne al centro della disputa e il fratello della ragazza. Un parapiglia generale che ha richiamato l'attenzione di moltissimi residenti della zona. Qualcuno, evidentemente preoccupato, ha chiamato il 112. Sul posto sono poi giunte diverse gazzelle dei carabinieri della compagnia di Venaria. Vista la situazione sono scattati gli arresti.
Dove è successo
Cronaca
ORIO CANAVESE - Si ribalta con il trattore: ferito un uomo di 74 anni - FOTO e VIDEO
ORIO CANAVESE - Si ribalta con il trattore: ferito un uomo di 74 anni - FOTO e VIDEO
Il trattore, un Same 50, prima di ribaltarsi ha probabilmente toccato con la ruota anteriore il muro di una casa. Per fortuna la cabina ha retto bene all'impatto proteggendo il più possibile il conducente
LAVORO - URGENTE: studio dentistico cerca assistente alla poltrona
LAVORO - URGENTE: studio dentistico cerca assistente alla poltrona
Un importante studio dentistico del Canavese cerca urgentemente un assistente alla poltrona con esperienza
CASELLE - Un riconoscimento europeo per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Un riconoscimento europeo per l
Allo scalo è stato assegnato il secondo premio con menzione speciale "highly commended" dell'Aci Europe Best Airport Awards
IVREA - Cade dalla finestra mentre tenta di rientrare in casa: gravissima al Cto una donna di 37 anni
IVREA - Cade dalla finestra mentre tenta di rientrare in casa: gravissima al Cto una donna di 37 anni
A dare l'allarme, poco prima delle 20, sono stati alcuni vicini di casa che hanno sentito il tonfo nel cortile di fronte all'edificio. Cadendo, la donna ha anche sbattuto con violenza contro la pensilina in cemento del portoncino d'ingresso
TORINO-CERES - Con il furgone finisce sui binari: ferrovia in tilt
TORINO-CERES - Con il furgone finisce sui binari: ferrovia in tilt
Nessun ferito ma per permettere l'intervento dei mezzi di soccorso la ferrovia è rimasta operativa solo da Torino a Balangero
CASTELLAMONTE - I genitori di Gloria delusi dalla sentenza Abbattista
CASTELLAMONTE - I genitori di Gloria delusi dalla sentenza Abbattista
«Sono profondamente delusi - dice l'avvocato Caniglia - si aspettavano un epilogo diverso. In realtà siamo un po’ tutti delusi»
BAIRO - Trattore provoca una fuga di gas vicino alla birreria - FOTO
BAIRO - Trattore provoca una fuga di gas vicino alla birreria - FOTO
Per la messa in sicurezza hanno operato i vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea, oltre ai colleghi del nucleo Nbcr di Torino
BUSANO - Incidente sul lavoro: operaio di Rivara resta con una mano schiacciata nella pressa - FOTO
BUSANO - Incidente sul lavoro: operaio di Rivara resta con una mano schiacciata nella pressa - FOTO
A dare l'allarme sono stati i colleghi di lavoro che hanno prestato le prime cure all'operaio. Sul posto l'equipe medica della croce rossa di Rivarolo Canavese ha stabilizzato le condizioni dell'uomo prima del trasporto in elicottero al Cto
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
Le Rsu sindacali contestano la decisione del tribunale eporediese che il 19 giugno ha decretato il fallimento della storica azienda di Volpiano rigettando l'ipotesi della continuità produttiva. Ora a rischio c'è anche la cassa integrazione
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
E' stato presentato davanti al municipio il nuovo Fiat Qubo. Costato quasi 20mila euro, funzionerà da «ufficio mobile»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore