CASELLE - Due turchi fermati all'aeroporto: esportavano banconote

| Bloccati dalla finanza con 35 mila euro in contanti non dichiarati. Da inizio anno le fiamme gialle hanno recuperato già 350 mila euro

+ Miei preferiti
CASELLE - Due turchi fermati allaeroporto: esportavano banconote
I finanzieri della tenenza aeroportuale di Caselle Torinese, unitamente ai funzionari dell’Agenzia delle Dogane in servizio all'aeroporto Sandro Pertini, hanno fermato, nei giorni scorsi, una coppia di cittadini turchi, A.A. e A.G., in uscita dal territorio nazionale e diretti ad Istanbul, che tentavano di esportare valuta non dichiarata.
 
In un primo momento, l’ispezione del bagaglio dell’uomo ha portato al rinvenimento di valuta per un ammontare complessivo di 17610 euro; successivamente i militari, insospettiti dal forte stato di agitazione della donna, che vestiva abiti molto larghi ed ingombranti, approfondendo i controlli hanno scoperto altri 19000 euro in banconote di piccolo taglio, occultati sulla persona in apposite tasche ricavate all’interno dei capi di abbigliamento.
 
Le Fiamme Gialle dello scalo torinese hanno proceduto, quindi, alla contestazione della violazione valutaria ed hanno eseguito accertamenti sulla posizione fiscale dei soggetti verbalizzati. La contestazione degli illeciti amministrativi valutari si colloca in un più ampio dispositivo di prevenzione e repressione delle violazioni in materia di movimentazione transfrontaliera di valuta e titoli di credito che, solo negli ultimi tre mesi, ha consentito di intercettare somme non dichiarate pari a 350 mila euro.
Cronaca
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
Pirrazzo, 50 anni di Rivoli, secondo il medico legale sarebbe morto per «asfissia da intasamento da bolo alimentare»
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
Sul posto hanno operato i vigili del fuoco che hanno domato il rogo evitando che le fiamme potessero estendersi all'intera struttura
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all'estero
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all
Negli ultimi anni frequentare un anno scolastico all'estero durante le scuole superiori è diventata una pratica molto diffusa
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
C'erano anche gli Alpini del Canavese e, in particolare, gli Alpini di Favria, al 21° raduno del Primo raggruppamento Alpini di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e Francia che si è tenuto lo scorso fine settimana a Vercelli
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
Per cause in fase di accertamento si è verificato uno scontro frontale tra un camion di una ditta di trasporti e una Toyota Yaris
VOLPIANO - Il commosso addio della città ad Antonio Furbatto
VOLPIANO - Il commosso addio della città ad Antonio Furbatto
«Non si è mai tirato indietro, impegnandosi concretamente in moltissime attività», lo ha ricordato il sindaco De Zuanne
VALPERGA - Le Iene in parrocchia per il caso del campanile crollato su una casa
VALPERGA - Le Iene in parrocchia per il caso del campanile crollato su una casa
Blitz delle Iene, domenica mattina, a Valperga. La troupe della popolare trasmissione Mediaset si è occupata del caso della famiglia Minuto. Padre, madre e due figli rimasti senza casa dopo il crollo del campanile della chiesa
CASTELLAMONTE - Incidente a Spineto: auto si ribalta - FOTO
CASTELLAMONTE - Incidente a Spineto: auto si ribalta - FOTO
Un 45enne di Castelnuovo Nigra ferito. E’ stato trasportato dal personale del 118 al pronto soccorso
CANAVESE - Vende false informazioni sulle indagini: arrestato
CANAVESE - Vende false informazioni sulle indagini: arrestato
Un carabiniere è stato arrestato per millantato credito perchè si è fatto consegnare da un pregiudicato del Canavese 200 euro
VALPERGA - Ladri maldestri falliscono il colpo alle poste: svegliano i residenti e sono costretti a scappare
VALPERGA - Ladri maldestri falliscono il colpo alle poste: svegliano i residenti e sono costretti a scappare
Avrebbero probabilmente voluto mettere le mani sulla cassaforte dell'ufficio postale ma hanno fatto troppo rumore e, una volta fatto scattare l'allarme, sono stati costretti alla fuga... a mani vuote, ovviamente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore