CASELLE - Il killer: «Povera nonnina, non meritava di morire»

| L'assassino Giorgio Palmieri racconta il triplice omicidio

+ Miei preferiti
CASELLE - Il killer: «Povera nonnina, non meritava di morire»
La confessione ai carabinieri di Giorgio Palmieri, l'uomo di 56 anni di Torino accusato del triplice omicidio di Caselle, fa rabbrividire. Racconta di un uomo alla disperazione, senza soldi, pronto a qualunque cosa pur di avere del denaro in tasca. E' in un raptus di follia, nel tentativo di rubare qualche banconota alla famiglia Allione, che il disperato si è trasformato in killer. Infierendo sui poveri corpi delle vittime. Tra i passaggi agghiaccianti il bacio all'anziana appena uccisa, Emilia Campo Dall’Orto, 94 anni. «Povera nonnina - dice Palmieri ai militari dell'Arma - non meritava di morire».

Venerdì ore 19. Palmieri racconta ai carabinieri di aver trovato un tagliacarte nei pressi dell'abitazione degli Allione. «Me lo sono messo in tasca e ho suonato il citofono». Dice di voler restituire un prestito di 500 euro. In realtà è l'esatto contrario. Palmieri ha bisogno di soldi. «Mi hanno fatto entrare, hanno chiuso i cani nel seminterrato e siamo saliti. Mi hanno offerto un caffè, l’atmosfera era cordiale. Ci conoscevamo perché la mia convivente era la loro ex domestica e in passato avevo fatto in casa loro alcuni lavoretti». 

Dopo il caffè, la tensione prende il sopravvento. Palmieri non ha i soldi da restituire. Si chiude in bagno. Quando esce aggredisce Claudio Allione, 66 anni. Una, due, tre coltellate. Arriva la moglie, Angela Greggio, 65 anni. Stessa sorte. Palmieri li guarda agonizzare per terra, poi fa per andarsene quando arriva l'anziana. «Le volevo bene - ha detto il killer ai carabinieri - le ho detto di non urlare, di fare finta di niente ma lei ha gridato. Mi è dispiaciuto, ma ormai mi aveva visto. Ho dovuto ucciderla. Poi le ho dato un bacio in fronte. L’ho coperta con un piumone. Non meritava di morire così».

L'assassino lascia la casa con 100 euro in tasca. Getta le tazzine del caffè in un fosso e il tagliacarte in un cassonetto dell'immondizia. Poi scappa da un amico. Dove ieri notte i carabinieri lo hanno finalmente arrestato.

Galleria fotografica
CASELLE - Il killer: «Povera nonnina, non meritava di morire» - immagine 1
CASELLE - Il killer: «Povera nonnina, non meritava di morire» - immagine 2
CASELLE - Il killer: «Povera nonnina, non meritava di morire» - immagine 3
Cronaca
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
Nel mese di giugno, inoltre, la low cost ripristinerà Palma di Maiorca (dal 25 giugno), Skiathos (dal 27 giugno) e Corfù
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell'ex provincia
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell
Il transito del Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale
STRAMBINO - L'Agenzia delle Entrate apre uno sportello catastale
STRAMBINO - L
Gli sportelli catastali forniscono un servizio di consultazione, semplice ed accessibile, per i dati sulle proprietà immobiliari
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno
CUORGNE' - Vanno in giro armati di coltelli: due ragazzi denunciati
CUORGNE
A Valperga, nei pressi del parco giochi comunale, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
LEINI - Ruba le carte di credito per andare a giocare alle slot - VIDEO
LEINI - Ruba le carte di credito per andare a giocare alle slot - VIDEO
Un 19enne di etnia sinti arrestato dai carabinieri grazie alla pronta segnalazione del titolare di una sala bingo di Rivoli
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore