CASELLE - Muore ad appena quattro mesi in un incidente stradale: due persone condannate

| Automobilista di Strambino e tecnico del Comune di Caselle entrambi condannati nel processo di primo grado che si è celebrato a Torino per la morte del piccolo Matteo, un bimbo di quattro mesi deceduto l'otto novembre 2013 a Caselle

+ Miei preferiti
CASELLE - Muore ad appena quattro mesi in un incidente stradale: due persone condannate
Automobilista di Strambino e tecnico del Comune di Caselle entrambi condannati nel processo di primo grado che si è celebrato a Torino per la morte del piccolo Matteo, un bimbo di quattro mesi deceduto l'otto novembre 2013 a Caselle, a seguito di un incidente stradale avvenuto sul raccordo tra l'aeroporto Sandro Pertini e la superstrada per Torino. L'automobilista coinvolto nello schianto, A. F., 47 anni, alla guida di un furgone Ducato, è stato condannato a due anni e due mesi di reclusione; M.C. dell'ufficio tecnico del Comune di Caselle a un anno e sei mesi con la sospensione condizionale della pena.
 
Il neonato era seduto sul sedile posteriore dell'auto, una Volkswagen Polo, nel seggiolino legato con la cintura di sicurezza e rivolto verso la parte posteriore, come previsto dalla norme. Al volante il papà che, insieme alla moglie (anche lei ferita gravemente a seguito dello schianto), seduta sul lato passeggero, era andato a prendere il piccolo dai nonni, a Torino, per riportarlo a casa, a San Maurizio Canavese. Davanti all'aeroporto di Caselle, la Polo sulla quale viaggiava la famigliola andò a schiantarsi contro un new-jersey in cemento finito in mezzo alla carreggiata perché urtato da un furgone che viaggiava nel senso opposto, al volante del quale si trovava l'uomo di Strambino.
 
L'impatto fu violento. Il neonato lottò tra la vita e la morte al Regina Margherita per cinque giorni, poi il suo cuore smise di battere. Secondo la procura (l'indagine fu avviata dal procuratore Raffaele Guariniello), il furgone viaggiava oltre i 50 chilometri orari quando andò a sbattere contro il blocco di cemento spostandolo nell'altra carreggiata. E, inoltre, lo stesso blocco non era integro o ben ancorato al suolo e per questo motivo finì nella corsia di marcia opposta.
Dove è successo
Cronaca
AGLIE'-BAIRO - Allarme furti nelle case: i cani mettono in fuga tre ladri
AGLIE
Ad Agliè doppio colpo tra sabato e domenica. A Bairo, questa mattina, tre malviventi allontanati grazie ai cani da guardia
CANAVESE - 100 e 50 euro falsi nei negozi: caccia al truffatore che raggira i commercianti
CANAVESE - 100 e 50 euro falsi nei negozi: caccia al truffatore che raggira i commercianti
Segnalazioni di questo tipo sono state postate su social, nelle ultime ore, da Valperga, Bairo, Castellamonte, Ozegna e Rivarolo Canavese. In alcuni casi il presunto truffatore, stando alle segnalazioni, potrebbe essere sempre lo stesso
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
L'incidente si è verificato intorno alle 16.30, con l'uomo di rientro da una commissione. A dare l'allarme sono stati i famigliari solo all'ora di cena. L'auto è stata individuata intorno alle 22.30. L'uomo tratto in salvo dai pompieri
BORGOFRANCO - Romeno occupa una baita e aggredisce i poliziotti
BORGOFRANCO - Romeno occupa una baita e aggredisce i poliziotti
Il giovane, un 22enne senza fissa dimora, è stato arrestato dagli agenti. I due poliziotti sono stai poi medicati in ospedale
CANAVESE - Sfugge al posto di blocco perchè è senza patente: preso e denunciato dai carabinieri
CANAVESE - Sfugge al posto di blocco perchè è senza patente: preso e denunciato dai carabinieri
Nel corso dei controlli svolti in Canavese nel fine settimana appena trascorso, i carabinieri della compagnia di Ivrea hanno denunciato cinque persone. Tra questi un uomo di Castellamonte che non si è fermato all'alt dei militari dell'Arma
SAN GIORGIO - Incendio in azienda: intervengono i vigili del fuoco
SAN GIORGIO - Incendio in azienda: intervengono i vigili del fuoco
Allarme questa notte alla «Rj» per un incendio divampato nell'area di stoccaggio dei materiali sul piazzale esterno della ditta
CALUSO - Parte il corso gratuito per i nuovi volontari soccorritori
CALUSO - Parte il corso gratuito per i nuovi volontari soccorritori
L'associazione di Caluso oltre al mezzo di soccorso avanzato, si occupa di trasporti socio-sanitari, auto e mezzo per disabili
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
Una tradizione per tutto il Canavese dal momento che quello di Salassa è uno dei carnevali più noti e partecipati della zona
RIVAROLO - Ladri rubano l'incasso della giornata a un'ambulante
RIVAROLO - Ladri rubano l
Due balordi hanno derubato un'ambulante che, intorno alle 14, stava caricando il proprio furgone per tornare a casa
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
La parabola di re Arduino, una delle figure più popolari e leggendarie apparse sul proscenio della storia tra il decimo e l'undicesimo secolo, a «Passato e Presente», in onda lunedì 22 gennaio alle 13.15 su Rai3 a alle 20.30 su Rai Storia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore