CASELLE - Muore ad appena quattro mesi in un incidente stradale: due persone condannate

| Automobilista di Strambino e tecnico del Comune di Caselle entrambi condannati nel processo di primo grado che si è celebrato a Torino per la morte del piccolo Matteo, un bimbo di quattro mesi deceduto l'otto novembre 2013 a Caselle

+ Miei preferiti
CASELLE - Muore ad appena quattro mesi in un incidente stradale: due persone condannate
Automobilista di Strambino e tecnico del Comune di Caselle entrambi condannati nel processo di primo grado che si è celebrato a Torino per la morte del piccolo Matteo, un bimbo di quattro mesi deceduto l'otto novembre 2013 a Caselle, a seguito di un incidente stradale avvenuto sul raccordo tra l'aeroporto Sandro Pertini e la superstrada per Torino. L'automobilista coinvolto nello schianto, A. F., 47 anni, alla guida di un furgone Ducato, è stato condannato a due anni e due mesi di reclusione; M.C. dell'ufficio tecnico del Comune di Caselle a un anno e sei mesi con la sospensione condizionale della pena.
 
Il neonato era seduto sul sedile posteriore dell'auto, una Volkswagen Polo, nel seggiolino legato con la cintura di sicurezza e rivolto verso la parte posteriore, come previsto dalla norme. Al volante il papà che, insieme alla moglie (anche lei ferita gravemente a seguito dello schianto), seduta sul lato passeggero, era andato a prendere il piccolo dai nonni, a Torino, per riportarlo a casa, a San Maurizio Canavese. Davanti all'aeroporto di Caselle, la Polo sulla quale viaggiava la famigliola andò a schiantarsi contro un new-jersey in cemento finito in mezzo alla carreggiata perché urtato da un furgone che viaggiava nel senso opposto, al volante del quale si trovava l'uomo di Strambino.
 
L'impatto fu violento. Il neonato lottò tra la vita e la morte al Regina Margherita per cinque giorni, poi il suo cuore smise di battere. Secondo la procura (l'indagine fu avviata dal procuratore Raffaele Guariniello), il furgone viaggiava oltre i 50 chilometri orari quando andò a sbattere contro il blocco di cemento spostandolo nell'altra carreggiata. E, inoltre, lo stesso blocco non era integro o ben ancorato al suolo e per questo motivo finì nella corsia di marcia opposta.
Cronaca
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
Casting in Canavese per la serie tv canadese «Blood & Treasure». L'appuntamento è domenica 21 in sala Santa Marta
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
«Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
Una trentina i soggetti fermati mentre tentavano di superare i confini doganali con al seguito denaro contante; la stragrande maggioranza in partenza per il continente asiatico, Cina in particolare, molti anche per i paesi dell'est Europa
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
Il mezzo è stato poi rinvenuto, nel corso della giornata odierna, nelle campagne di Castellamonte e sequestrato
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
Nell'ottobre del 2017 devastanti incendi in Piemonte distrussero 10.000 ettari di ambiente naturale, in particolare nel Pinerolese, in Valle di Susa e in Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore