CASELLE - Nuovi collegamenti aerei per la Romania

| Blue Air arricchisce l’offerta da Caselle aggiungendo due nuove destinazioni internazionali: Bacau e Bucarest

+ Miei preferiti
CASELLE - Nuovi collegamenti aerei per la Romania
Blue Air arricchisce l’offerta di collegamenti dall’Aeroporto di Torino aggiungendo due nuove destinazioni internazionali: Bacau e Bucarest. A pochi mesi dall’inaugurazione della base e forte del riscontro positivo da parte dei passeggeri, il vettore continua ad investire su Torino. A partire dal 25 maggio la Romania potrà contare su due nuovi collegamenti per Bacau e Bucarest, serviti rispettivamente con quattro e due frequenze settimanali.
 
Quella romena è la comunità straniera più ampia di tutto il Piemonte: 132.000 residenti di cui 89mila nella sola provincia di Torino ed oltre mille studenti iscritti presso gli atenei piemontesi. Il network di Blue Air da Torino conta così cinque destinazioni. I collegamenti verranno effettuati con aeromobili Boeing 737-400 nella versione da 166 posti.
 
Blue Air ha inoltre aggiunto due voli al collegamento per Ibiza, operato con frequenza bisettimanale, che partirà con una settimana di anticipo il 30 maggio, con la possibilità di sfruttare i giorni di vacanza del ponte. Oltre ai nuovi voli, il vettore continua a collegare Torino con Catania con otto frequenze settimanali (che diventeranno dieci dal 1 giugno) ed il collegamento con Bari, ogni lunedì, mercoledì e venerdì, inizierà il 1 maggio. Blue Air, insieme a Sagat, sta investendo molto sulla promozione: il 15 ed il 16 maggio, ad esempio, un’operazione di guerrilla marketing per le vie della movida di San Salvario, in Piazza Vittorio Veneto e al Parco del Valentino promuoverà il collegamento Torino-Ibiza.
 
Gheorghe Racaru, Direttore Generale di Blue Air, ha dichiarato: “Blue Air ha sempre tenuto in grande considerazione il parere dei propri passeggeri pertanto ha deciso che, a partire dal mese di maggio, i voli per Bucarest e Bacau saranno operati da Torino – Caselle, aeroporto che si trova a soli 16 km dal centro di Torino. Dallo scorso anno ad oggi Blue Air ha lanciato 8 nuove rotte sul mercato italiano. Il merito di questi straordinari risultati è principalmente dei nostri passeggeri che hanno scelto i servizi Blue Air consentendo anche l’aumento del numero di aeromobili operati dalla nostra compagnia e lo sviluppo di nuove basi operative. Un buon esempio è la base di Torino - Caselle, la prima in Italia, da dove operiamo voli diretti per Catania, Bari, Ibiza, a cui si sono aggiunti Bucarest e Bacau. Anche se la base operativa di Torino-Caselle è relativamente nuova ha già raggiunto un grande successo, successo a cui ha contribuito in grande misura anche la dirigenza Sagat che desidero ringraziare, augurando ad entrambi lo sviluppo congiunto di ulteriori ed ambiziosi progetti”.
 
Roberto Barbieri, Amministratore Delegato di SAGAT, ha aggiunto: “Blue Air è per l’Aeroporto di Torino un partner solido che, oltre all’apertura delle rotte internazionali, ha saputo occupare spazi che si erano liberati sul mercato italiano. Siamo di fronte a una continua espansione, e il nostro lavoro a fianco del vettore permetterà di annunciare a breve ulteriori sviluppi. I dati rilevati finora sono molto positivi: dal primo volo per Catania, inaugurato ad inizio novembre, ad oggi, la compagnia ha trasportato sulla rotta da e per Torino oltre 40mila passeggeri, con un load factor davvero soddisfacente”.
Cronaca
OMICIDIO A VISTRORIO - L'assassino in carcere a Ivrea: «Mi sono soltanto difeso». Le indagini dei carabinieri proseguono
OMICIDIO A VISTRORIO - L
Diatto ha spiegato al pm della procura epordiese, Daniele Iavarone, di trovarsi in un periodo molto difficile. Ma l'altra notte, nel cortile di casa della vittima, nel pieno centro di Vistrorio, si sarebbe solo difeso da un'aggressione
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
Si chiamavano Maria Angela Stevignone e Pietro Feltrin i due coniugi di 80 e 86 anni ritrovati senza vita oggi nelloro alloggio di corso Vercelli a Ivrea. Erano in stato di decomposizione, segno che il decesso, è avvenuto diversi giorni fa
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
I carabinieri non escludono al momento un omicidio-suicidio. I vicini di casa hanno chiamato i soccorsi a causa del cattivo odore. Forse i due coniugi sono morti venti giorni fa e sono rimasti in casa da allora
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
Per il Pd un attacco alle componenti “ostacolo alla gestione di potere e denari dentro e intorno alla manifestazione”
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
E' stata una serata dedicata ad Elisa Bonavita, quella di venerdì in piazza Litisetto, per l'ultimo appuntamento della rassegna letteraria promossa dal Comune e della biblioteca di Rivarolo
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
La stagione dei Concerti di Primavera della rassegna è giunto al termine chiudendo le esibizioni con una performance da intenditori
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
I carabinieri hanno sequestrato della sostanza stupefacente già tagliuzzata e diverse migliaia di euro in contanti di dubbia provenienza. Non si esclude che il movente dell'omicidio possa essere ricondotto proprio ad un giro di droga
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
Canavese terra di rave: una settimana fa un'altra festa non autorizzata si è svolta lungo le sponde dell'Orco a Montanaro
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l'uomo ucciso con un punteruolo: l'assassino lo aveva minacciato poche ore prima - FOTO e VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l
Ieri notte, poco prima dell'una, l'assassino è tornato a Vistrorio e, a seguito di una colluttazione, ha colpito mortalmente il 57enne. Alcuni vicini di casa, sentito il trambusto, hanno chiamato il 112. L'uomo è stato subito arrestato
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
La collaborazione con le associazioni del territorio ha portato in dote alla casa di riposo San Francesco due belle novità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore