CASELLE - Nuovi collegamenti aerei per la Romania

| Blue Air arricchisce l’offerta da Caselle aggiungendo due nuove destinazioni internazionali: Bacau e Bucarest

+ Miei preferiti
CASELLE - Nuovi collegamenti aerei per la Romania
Blue Air arricchisce l’offerta di collegamenti dall’Aeroporto di Torino aggiungendo due nuove destinazioni internazionali: Bacau e Bucarest. A pochi mesi dall’inaugurazione della base e forte del riscontro positivo da parte dei passeggeri, il vettore continua ad investire su Torino. A partire dal 25 maggio la Romania potrà contare su due nuovi collegamenti per Bacau e Bucarest, serviti rispettivamente con quattro e due frequenze settimanali.
 
Quella romena è la comunità straniera più ampia di tutto il Piemonte: 132.000 residenti di cui 89mila nella sola provincia di Torino ed oltre mille studenti iscritti presso gli atenei piemontesi. Il network di Blue Air da Torino conta così cinque destinazioni. I collegamenti verranno effettuati con aeromobili Boeing 737-400 nella versione da 166 posti.
 
Blue Air ha inoltre aggiunto due voli al collegamento per Ibiza, operato con frequenza bisettimanale, che partirà con una settimana di anticipo il 30 maggio, con la possibilità di sfruttare i giorni di vacanza del ponte. Oltre ai nuovi voli, il vettore continua a collegare Torino con Catania con otto frequenze settimanali (che diventeranno dieci dal 1 giugno) ed il collegamento con Bari, ogni lunedì, mercoledì e venerdì, inizierà il 1 maggio. Blue Air, insieme a Sagat, sta investendo molto sulla promozione: il 15 ed il 16 maggio, ad esempio, un’operazione di guerrilla marketing per le vie della movida di San Salvario, in Piazza Vittorio Veneto e al Parco del Valentino promuoverà il collegamento Torino-Ibiza.
 
Gheorghe Racaru, Direttore Generale di Blue Air, ha dichiarato: “Blue Air ha sempre tenuto in grande considerazione il parere dei propri passeggeri pertanto ha deciso che, a partire dal mese di maggio, i voli per Bucarest e Bacau saranno operati da Torino – Caselle, aeroporto che si trova a soli 16 km dal centro di Torino. Dallo scorso anno ad oggi Blue Air ha lanciato 8 nuove rotte sul mercato italiano. Il merito di questi straordinari risultati è principalmente dei nostri passeggeri che hanno scelto i servizi Blue Air consentendo anche l’aumento del numero di aeromobili operati dalla nostra compagnia e lo sviluppo di nuove basi operative. Un buon esempio è la base di Torino - Caselle, la prima in Italia, da dove operiamo voli diretti per Catania, Bari, Ibiza, a cui si sono aggiunti Bucarest e Bacau. Anche se la base operativa di Torino-Caselle è relativamente nuova ha già raggiunto un grande successo, successo a cui ha contribuito in grande misura anche la dirigenza Sagat che desidero ringraziare, augurando ad entrambi lo sviluppo congiunto di ulteriori ed ambiziosi progetti”.
 
Roberto Barbieri, Amministratore Delegato di SAGAT, ha aggiunto: “Blue Air è per l’Aeroporto di Torino un partner solido che, oltre all’apertura delle rotte internazionali, ha saputo occupare spazi che si erano liberati sul mercato italiano. Siamo di fronte a una continua espansione, e il nostro lavoro a fianco del vettore permetterà di annunciare a breve ulteriori sviluppi. I dati rilevati finora sono molto positivi: dal primo volo per Catania, inaugurato ad inizio novembre, ad oggi, la compagnia ha trasportato sulla rotta da e per Torino oltre 40mila passeggeri, con un load factor davvero soddisfacente”.
Cronaca
BORGOFRANCO D'IVREA - Uomo precipita da un muretto: salvato dal soccorso alpino - VIDEO
BORGOFRANCO D
Provvidenziale intervento, ieri mattina, per i tecnici della stazione di Ivrea del soccorso alpino che hanno gestito con grande preparazione e competenza un intervento complesso nella zona di Borgofranco. Il ferito elitrasportato al Cto
SICUREZZA - A Porta Susa i 110 anni della Polizia Ferroviaria
Stare in mezzo alla gente, sui treni e nelle stazioni, costituisce uno dei tratti distintivi della quotidianità di questa specialità della Polizia di Stato
SOLIDARIETA' - L'abbigliamento sequestrato dalla Finanza donato al Cottolengo
SOLIDARIETA
Sono oltre 3000 capi di abbigliamento sottratti al mercato della contraffazione nel corso di una recente operazione
MAPPANO - Incendio nella notte: distrutti bidoni e un'auto - FOTO
MAPPANO - Incendio nella notte: distrutti bidoni e un
Le fiamme hanno completamente distrutto diversi bidoni della raccolta indifferenziata oltre a una Hyundai parcheggiata
RIVAROLO CANAVESE - Scontro nella notte tra auto e motocicletta: due ragazzi feriti
RIVAROLO CANAVESE - Scontro nella notte tra auto e motocicletta: due ragazzi feriti
La dinamica dello schianto, avvenuto intorno a mezzanotte e mezza, è al vaglio dei carabinieri di Rivarolo Canavese. In zona c'era anche una fastidiosa nebbia che, forse, ha influito su quanto accaduto
RIVAROLO - Doppio tamponamento sul ponte dell'Orco
RIVAROLO - Doppio tamponamento sul ponte dell
Gli incidenti hanno provocato ulteriori code in ingresso a Rivarolo con il traffico congestionato per circa un'ora
LUSIGLIE' - Cade con lo scooter nel canale: un ferito - FOTO e VIDEO
LUSIGLIE
L'uomo è stato immediatamente soccorso dal personale del 118 e dai Vigili del fuoco. Poi è stato trasportato in ospedale
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
Fino a sabato 28 ottobre sarà possibile visitare all’Accademia Pictor di Torino la mostra-evento «L'ambiente è salute»
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
La novità di questa stagione con la differenziazione degli abbonamenti migliora la già ricca e varia offerta culturale
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il più grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore