CASELLE - Raffica di nuovi voli con la compagnia Blue Air

| Si annunciano altre novità anche sul fronte dei nazionali: nella prossima stagione estiva, rispetto a quella appena trascorsa

+ Miei preferiti
CASELLE - Raffica di nuovi voli con la compagnia Blue Air
La compagnia area Blue Air continua a sviluppare le proprie operazioni sullo scalo di Caselle e annuncia l'aggiunta di un quinto aereo nel 2017 alla propria base torinese e l'apertura di cinque nuove rotte internazionali che vanno ad ampliare la ricca offerta di voli diretti che il vettore opera dal capoluogo piemontese. A distanza di due anni dall’arrivo del primo aereo e dell’apertura della base - la prima del vettore in Italia – lo scalo di Torino rappresenta oggi per Blue Air il secondo scalo per numero di movimenti aerei e passeggeri trasportati dopo la base storica di Bucarest. Blue Air ha trasportato ad oggi da e per Torino circa 900 mila passeggeri.
 
Le nuove rotte verranno operate con le seguenti frequenze:
COPENAGHEN dal 27 marzo 2017 il lunedì, mercoledì e sabato
LISBONA dal 1 giugno 2017 il giovedì e domenica
MALAGA dal 28 aprile 2017 il lunedì, mercoledì e venerdì
SIVIGLIA dal dal 1 giugno 2017 il martedì, giovedì e sabato
ORADEA dal 26 marzo 2017 il giovedì e domenica
 
Con la stagione estiva 2017 Blue Air offrirà da Torino collegamenti diretti verso 19 destinazioni, di cui 12 internazionali: le cinque nuove rotte si aggiungono infatti ai consolidati collegamenti per le capitali europee Londra (Luton), Madrid e Berlino (Tegel); ai voli per Bucarest e Bacau in Romania, a servizio della comunità romena e delle aziende piemontesi per il traffico business; alle mete preferite per le vacanze dai turisti di tutte le età Ibiza e Palma di Maiorca.
 
Si annunciano ulteriori novità anche sul fronte dei collegamenti nazionali: nella prossima stagione estiva, rispetto a quella appena trascorsa, Blue Air incrementerà infatti le frequenze dei voli per Catania (che verrà operato con 18 frequenze settimanali), Napoli (che verrà operato con 13 frequenze settimanali), Lamezia Terme (che verrà operato con 10 frequenze settimanali), Bari (che verrà operato con 6 frequenze settimanali), Alghero (che verrà operato con 5 voli settimanali) oltre ad operare i voli per Roma Fiumicino (con 2 frequenze giornaliere) ed il collegamento trisettimanale con Pescara inaugurato ad ottobre.
 
Il numero di voli settimanali che Blue Air opererà da Torino raggiungerà 105 frequenze settimanali, a fronte dei 68 collegamenti settimanali operati nella scorsa stagione estiva e nella stagione invernale in corso. Il rafforzamento della base Blue Air sta avendo un impatto positivo anche sull’occupazione locale, con la creazione di 114 posti di lavoro (assistenti di volo, piloti ed altre posizioni a supporto dell’organico della base di Torino). Di questi, 84 figure sono già entrate in forze alla compagnia. I biglietti per tutte le destinazioni sono già disponibili attraverso tutti i canali di vendita Blue Air: sul sito internet blueairweb.com, tramite il call center al numero 06 48771355 e in tutte le agenzie di viaggio partner di Blue Air. Le tariffe includono sempre lo snack a bordo ed il bagaglio a mano di 10kg. Il check-in on-line o in aeroporto è gratuito. 
Galleria fotografica
CASELLE - Raffica di nuovi voli con la compagnia Blue Air - immagine 1
CASELLE - Raffica di nuovi voli con la compagnia Blue Air - immagine 2
CASELLE - Raffica di nuovi voli con la compagnia Blue Air - immagine 3
CASELLE - Raffica di nuovi voli con la compagnia Blue Air - immagine 4
Cronaca
CASTELLAMONTE - Celebrata la Virgo Fidelis, patrona dell'Arma - FOTO
CASTELLAMONTE - Celebrata la Virgo Fidelis, patrona dell
Oltre a una folta rappresentanza di carabinieri della compagnia di Ivrea erano presenti alle celebrazioni numerosi sindaci dei 95 Comuni del Canavese
CUORGNE' - Carenza di pediatri: l'Asl To4 corre ai ripari
CUORGNE
L'azienda, per garantire l'assistenza pediatrica ha previsto di coprire le ore di ambulatorio principalmente con una pediatra specialista ambulatoriale convenzionata
VALPERGA-CUORGNE' - Lancia la cocaina dal finestrino dell'auto: inseguito e arrestato dai carabinieri
VALPERGA-CUORGNE
Un 28enne di Valperga in manette per spaccio. Alla vista dei militari dell'Arma ha tentato di disfarsi della droga ma è stato comunque arrestato. Il Gip del tribunale di Ivrea, dopo la convalida, lo ha comunque scarcerato
PONT CANAVESE - Mamma insulta la maestra per la nota sul diario del figlio: la scuola chiarisce l'accaduto
PONT CANAVESE - Mamma insulta la maestra per la nota sul diario del figlio: la scuola chiarisce l
Fa discutere l'episodio avvenuto ieri sera a Pont Canavese, di fronte alla scuola primaria del paese, dove una mamma ha aggredito verbalmente una maestra. A scatenare la reazione della donna una nota comminata al figlio
PONT CANAVESE - Mette una nota all'alunno: la mamma aggredisce la maestra che si sente male
PONT CANAVESE - Mette una nota all
Attimi di tensione, ieri pomeriggio intorno alle 17, a Pont Canavese, di fronte alla scuola primaria. Una mamma ha aggredito verbalmente una maestra, rea di aver comminato al figlio una nota disciplinare sul diario. E' intervenuto il 118
CIRIE' - La Croce Verde è alla ricerca di nuovi volontari nella zona
CIRIE
L'iniziativa riguarda oltre alla sezione di Ciriè anche quelle di Alpignano, Borgaro, Caselle, San Mauro, Venaria Reale, Torino
CANAVESANA - Anche oggi ritardi a raffica: «E' un calvario infinito»
CANAVESANA - Anche oggi ritardi a raffica: «E
Pendolari esasperati: «Di questo passo saremo costretti ad adottare forme di protesta drastiche nei confronti di Gtt»
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
Sabato, i volontari della Protezione Civile hanno pulito la sponda di via San Grato, da tempo occupata da rami e foglie
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
La grande quantità di rifiuti accumulati, stimati in circa 8000 metri cubi di materiale, e poi spianati con la finalità di realizzare un piazzale, sono risultati provenienti da altre località, quindi trasportati e poi scaricati sul terreno
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
Sabato 2 e domenica 4 novembre nella frazione Campo sono stati ricordati i Caduti della guerra 15-18 nelle date che ne segnano il Centenario dalla fine
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore