CASELLE - Rimpatriati gli egiziani espulsi preventivamente

| Quattro sono stati rimpatriati scortati su due diversi voli per Il Cairo da personale della Polizia di Frontiera di Caselle

+ Miei preferiti
CASELLE - Rimpatriati gli egiziani espulsi preventivamente
I cinque cittadini egiziani nei cui confronti è stato adottato il decreto di espulsione come misura di prevenzione personale e, per tale ragione, revocato i permessi di soggiorno, hanno lasciato il Centro di Permanenza per i Rimpatri di Torino dove erano stati trattenuti a ferragosto. Dopo aver ottenuto i nulla osta da parte dell’autorità giudiziaria per i vari procedimenti penali a loro carico, le espulsioni sono diventate immediatamente esecutive ed applicate dal Questore.
 
Quattro sono stati rimpatriati in Egitto, scortati su due diversi voli per Il Cairo da personale specializzato dell’Ufficio Immigrazione e della prima Zona Polizia di Frontiera in servizio all'aeroporto di Caselle, che li ha consegnati alle autorità di Polizia egiziane. La veloce procedura di rimpatrio, esauritasi tra il 22 e il 25 agosto scorsi, ha completato l’attività di contrasto al fenomeno dei reati predatori attuata dalla Polizia di Stato nei confronti del gruppo di stranieri individuato e che agiva nella zona del Parco del Valentino.
 
Per gli stranieri destinatari di detti provvedimenti di espulsione è scattato il divieto di rientrare nel territorio nazionale per tre anni. In caso di trasgressione verrebbero arrestati e puniti con la reclusione da uno a quattro anni, per poi essere nuovamente espulsi con accompagnamento immediato alla frontiera. Il quinto cittadino egiziano è stato invece trasferito in carcere poiché colpito da una misura di custodia cautelare per le numerose rapine compiute. Dopo che si saranno esaurite le esigenze di carattere penale, lo stesso tornerà al Centro di Permanenza per i Rimpatri di Torino per essere affidato all’Ufficio Immigrazione che si occuperà, anche per lui, del rimpatrio nel paese di origine.
Cronaca
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
Per cause in fase di accertamento si è verificato uno scontro frontale tra un camion di una ditta di trasporti e una Toyota Yaris
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
L'iniziativa, mai realizzata in Italia, ha avuto un grande successo. Nella stessa giornata in paese la Sagra del Pignoletto
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
A dare la notizia è il segretario generale Osapp, Leo Beneduci: «Del degrado nelle carceri italiane ne fanno le spese i poliziotti»
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
Pirrazzo, 50 anni di Rivoli, secondo il medico legale sarebbe morto per «asfissia da intasamento da bolo alimentare»
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
Sul posto hanno operato i vigili del fuoco che hanno domato il rogo evitando che le fiamme potessero estendersi all'intera struttura
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all'estero
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all
Negli ultimi anni frequentare un anno scolastico all'estero durante le scuole superiori è diventata una pratica molto diffusa
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
C'erano anche gli Alpini del Canavese e, in particolare, gli Alpini di Favria, al 21° raduno del Primo raggruppamento Alpini di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e Francia che si è tenuto lo scorso fine settimana a Vercelli
VOLPIANO - Il commosso addio della città ad Antonio Furbatto
VOLPIANO - Il commosso addio della città ad Antonio Furbatto
«Non si è mai tirato indietro, impegnandosi concretamente in moltissime attività», lo ha ricordato il sindaco De Zuanne
VALPERGA - Le Iene in parrocchia per il caso del campanile crollato su una casa
VALPERGA - Le Iene in parrocchia per il caso del campanile crollato su una casa
Blitz delle Iene, domenica mattina, a Valperga. La troupe della popolare trasmissione Mediaset si è occupata del caso della famiglia Minuto. Padre, madre e due figli rimasti senza casa dopo il crollo del campanile della chiesa
CASTELLAMONTE - Incidente a Spineto: auto si ribalta - FOTO
CASTELLAMONTE - Incidente a Spineto: auto si ribalta - FOTO
Un 45enne di Castelnuovo Nigra ferito. E’ stato trasportato dal personale del 118 al pronto soccorso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore