CASELLE - Sardegna e Sicilia sono più vicine con i nuovi voli

| Per l’estate, l’offerta Volotea si articola in 830 voli verso sette destinazioni: in Italia si vola a Cagliari, Lampedusa, Olbia e Palermo

+ Miei preferiti
CASELLE - Sardegna e Sicilia sono più vicine con i nuovi voli
Doppia novità per Volotea dall’aeroporto Sandro Pertini di Caselle. In settimana è ripartita la rotta Torino-Olbia mentre sabato è decollato da Torino il primo volo del nuovo collegamento verso Lampedusa. Due rotte pensate per i viaggiatori che vogliono sfruttare l’inizio della bella stagione per raggiungere due tra le più affascinanti località turistiche in Italia. «Siamo davvero entusiasti di inaugurare la nuova rotta alla volta di Lampedusa e ripristinare, dopo i successi delle scorse estati, il collegamento per Olbia – commenta Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia - dall’avvio delle nostre operazioni a Torino, crediamo di essere riusciti a costruire un network di destinazioni in linea con le esigenze di viaggio dei passeggeri torinesi. Grazie ai nostri collegamenti comodi e veloci, i piemontesi avranno la possibilità di raggiungere, durante i mesi più caldi, destinazioni di grande richiamo come Olbia e Lampedusa».
 
Per l’estate 2016, l’offerta di Volotea da Torino si articola in 830 voli (+53% rispetto al 2015) verso 7 destinazioni: 4 in Italia (Cagliari, Lampedusa, Olbia e Palermo), 1 in Spagna (Palma di Maiorca) e 2 in Grecia (Corfù e Skiathos: operative rispettivamente dal 18/7 e dal 5/7). Volotea, operativa in Italia dall’aprile 2012, ha recentemente celebrato un altro importante traguardo, raggiungendo quota 7 milioni di passeggeri trasportati a livello internazionale. Un risultato che premia l’obiettivo della compagnia di collegare tra loro solo aeroporti di medie e piccole dimensioni e che fa ben sperare per la futura crescita della low cost.
Dove è successo
Cronaca
CANAVESE - Caos sulla 460: strada chiusa fino a metà giugno
CANAVESE - Caos sulla 460: strada chiusa fino a metà giugno
Partono i lavori per quasi 200 mila euro: «Entro metà giugno la circolazione stradale sarà tornata alla normalità»
MONTALENGHE - Capriolo investito e ucciso sulla strada per Foglizzo
MONTALENGHE - Capriolo investito e ucciso sulla strada per Foglizzo
L'autista di un furgone non ha fatto in tempo a frenare e uno dei due caprioli che stava attraversando è stato colpito
CASTELLAMONTE - I progetti del liceo Faccio colorano il Martinetti
CASTELLAMONTE - I progetti del liceo Faccio colorano il Martinetti
All'unanimità ha vinto il progetto di Federica Jon. Lla studentessa si è aggiudicata un buono acquisto da 200 euro
PROCESSO 'NDRANGHETA - Voto di scambio non mafioso: condannato l'ex segretario Battaglia
PROCESSO
Si è concluso con sette condanne e due assoluzioni il secondo processo d'appello relativo all'inchiesta Minotauro. Antonino Battaglia e Giovanni Macrì condannati ad un anno e quattro mesi per reato elettorale semplice
CASTELLAMONTE - Successo per l'iniziativa del Lions sulla prevenzione dell'ictus
CASTELLAMONTE - Successo per l
Grazie alla disponibilità e all'impegno della dottoressa Mariella De Luca, socia del Lions Club Alto Canavese, è stato possibile effettuare circa 90 esami
CUORGNE' - La Federal Mogul passa sotto il controllo dell'americana Tenneco
CUORGNE
La storica azienda, che ha tra i suoi 130 stabilimenti anche quello di Cuorgnè, di fronte all'ex manifattura, diventerà una controllata della multinazionale statunitense del settore automotive. La Fiom Cgil chiede subito un incontro
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
«Il nostro - spiega il capogruppo Roberto Gallo - è un riconoscimento per i tanti anni di lavoro all'interno del gruppo»
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
Un buon segnale per il turismo in quota di Alpette e dintorni
SANITA' - Tempi eterni per le colonscopie: l'Asl To4 corre ai ripari
SANITA
Sono stati assunti due medici gastroenterologi ed è già stato previsto di sostituirne un terzo che andrà in pensione
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
La vittima è un 45enne di San Maurizio Canavese. Un altro incidente mortale a Verrua Savoia questa mattina
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore