CASELLE - Soldi nascosti negli assorbenti intimi e negli ovetti di cioccolato: recuperati 200 mila euro

| La Guardia di Finanza di Caselle, solo nell'ultimo anno, ha monitorato un flusso di circa 4,5 milioni di euro. Fondamentale è stato anche l'apporto fornito dal fiuto del cash dog delle Fiamme Gialle, il pastore tedesco Escos

+ Miei preferiti
CASELLE - Soldi nascosti negli assorbenti intimi e negli ovetti di cioccolato: recuperati 200 mila euro
Dagli ovetti di cioccolato, ai pacchi regalo, dalle imbottiture delle cinture agli indumenti intimi, sino ad arrivare ai pannolini per bambini o addirittura agli assorbenti intimi. Sono vere e proprie opere dell’ingegno, divenute nel corso del tempo, sempre più elaborate, quelle scoperte dalla Guardia di Finanza di Torino all’aeroporto di Caselle Torinese che, unitamente ai Funzionari dell’Agenzia delle Dogane in servizio allo scalo aeroportuale, solo nell’ultimo anno, ha monitorato un flusso di circa 4,5 milioni di euro.

Circa un milione di euro è stato intercettato dalle Fiamme Gialle e dai Doganieri, che constatavano e verbalizzavano un’eccedenza, rispetto alle soglie consentite dalla legge, di circa 200.000 euro. I Finanzieri della Compagnia di Caselle Torinese, che nell’ultimo anno hanno intensificato i controlli valutari sui passeggeri in partenza e in arrivo presso lo scalo Sabaudo, hanno selezionato e sottoposto a ispezione circa 600 passeggeri in partenza ed in arrivo presso l’aeroporto “Sandro Pertini”.

Dei soggetti sottoposti a controllo, un centinaio sono stati sanzionati, poiché trovati con ingenti quantitativi di valuta contante al seguito violando, in tal modo, la normativa vigente che prevede, per i passeggeri, l’obbligo di dichiarare in Dogana gli importi di denaro contante portati al seguito pari o superiori a 10mila euro. Gran parte delle persone controllate in ingresso sul territorio nazionale proveniva dal continente asiatico quelle in partenza, invece, erano dirette verso paesi africani e dell’est Europa, Romania in particolare.

Tra gli espedienti adottati per tentare di eludere i controlli vi è quello compiuto da una cittadina Nigeriana in partenza per Lagos, via Istanbul, alla quale i Finanzieri hanno rinvenuto migliaia di euro in banconote di diverso taglio, occultati all’interno degli assorbenti intimi ingegnosamente modificati; oppure, quello realizzato da un soggetto di origine rumena in partenza per Bucarest che nascondeva il denaro all’interno degli involucri in plastica contenuti negli ovetti di cioccolato al posto delle sorprese per i bambini. Fondamentale, in tutti i casi, è stato anche l’apporto fornito dal fiuto del cash dog delle Fiamme Gialle Escos, il pastore tedesco abituato a riconoscere l’odore delle banconote anche a distanza

Cronaca
CASTELLAMONTE - Una importante donazione per il centro sull'autismo
CASTELLAMONTE - Una importante donazione per il centro sull
Una generosa donazione dell'Associazione Ausilia Onlus permetterà all'Asl To4 di realizzare una stanza multisensoriale
CASTELLAMONTE - Piantagione di cannabis a Spineto: un 35enne arrestato dai carabinieri
CASTELLAMONTE - Piantagione di cannabis a Spineto: un 35enne arrestato dai carabinieri
L'uomo è stato dichiarato in arresto per detenzione di droga su disposizione della procura di Torino. Nei suoi confronti è scattata anche una denuncia a piede libero alla procura di Ivrea per produzione di sostanze stupefacenti
IVREA - Al campionato italiano ed europeo dei mestieri c'è il Ciac
IVREA - Al campionato italiano ed europeo dei mestieri c
Ultimi preparativi per il team WorldSkills Piemonte che da domani inizia le competizioni dei nazionali WorldSkills Italy
PONT - Le opere di Carmine Antonio Carvelli alla Torre Ferranda
PONT - Le opere di Carmine Antonio Carvelli alla Torre Ferranda
Carvelli si è diplomato l'anno scorso al liceo artistico Felice Faccio di Castellamonte. Ora frequenta il secondo anno presso l'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino
CANAVESANA - Ancora raffica di guasti, ritardi e disagi sulla ferrovia
CANAVESANA - Ancora raffica di guasti, ritardi e disagi sulla ferrovia
Si moltiplicano (purtroppo) le segnalazioni di disservizi sulla Sfm1 di Gtt, la Ferrovia Canavesana. Pendolari già furibondi
CANAVESE - Gattuso indagato chiede di essere interrogato dalla procura di Ivrea
CANAVESE - Gattuso indagato chiede di essere interrogato dalla procura di Ivrea
L'attività di indagine trae origine da irregolarità attuate, tra il 2010 e il 2013, in favore di Pasquale Motta dagli amministratori pro-tempore del comune di Favria in riferimento alla gestione della casa di riposo di proprietà comunale
FAVRIA - Tamponamento a catena tra quattro autovetture - FOTO
FAVRIA - Tamponamento a catena tra quattro autovetture - FOTO
Dopo i due incidenti sulla provinciale 53, questa sera intorno alle 18 si è verificato un tamponamento a catena anche sulla favriasca
BARONE - Esce di strada e si ribalta: ferita una donna - FOTO
BARONE - Esce di strada e si ribalta: ferita una donna - FOTO
La donna al volante è stata estratta dalle lamiere grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco di Ivrea. Dinamica da accertare
CHIAVERANO - Vandali in azione: il Comune chiede aiuto ai genitori
CHIAVERANO - Vandali in azione: il Comune chiede aiuto ai genitori
Il sindaco si appella alle famiglie: «Altrimenti saremo costretti a sanzioni amministrative, denunce e richieste di risarcimento»
SAN GIUSTO CANAVESE - Sbatte contro lo spartitraffico e finisce nella rotonda: ferito un uomo di Alpette
SAN GIUSTO CANAVESE - Sbatte contro lo spartitraffico e finisce nella rotonda: ferito un uomo di Alpette
Incidente stradale, oggi pomeriggio, lungo la provinciale 53. Al confine tra San Giorgio e San Giusto, quasi di fronte all'ex Pininfarina, un uomo ha «parcheggiato» la propria vettura direttamente sulla rotonda...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore