CASELLE - Strage nella villetta: l'ex colf condannata all'ergastolo

| Dorotea De Pippo, 53 anni, mandante della strage, è stata condannata dal tribunale di Torino al carcere a vita

+ Miei preferiti
CASELLE - Strage nella villetta: lex colf condannata allergastolo
Condanna all’ergastolo per Dorotea De Pippo, l'ex colf di 53 anni accusata di concorso in omicidio plurimo. Secondo il tribunale di Torino è stata lei la mandante della strage di Caselle Torinese, avvenuta la sera del 3 gennaio 2014 in una villetta della cittadina aeroportuale. Morirono in quella villetta Claudio Allione, la moglie Maria Angela Greggio e la madre di quest’ultima, Emilia Campo dall’Orto (nella foto). Furono uccisi a coltellate da Giorgio Palmieri, l’ex compagno della De Pippo, che ha confessato i delitti ed è già stato condannato all'ergastolo.
 
Il tribunale ha seguito la tesi dell'accusa condannando l'ex colf della famiglia Allione con l'aggravante della premeditazione e dei futili motivi. La donna è stata anche condannata al pagamento delle spese processuali, con una provvisionale di 300 mila euro. 
 
Una discussione legata all’allontanamento della domestica sarebbe degenerata nel triplice omicidio. Palmieri, davanti ai carabinieri, ha infatti confessato di aver ucciso la famiglia Allione per un debito di 500 euro. Dalla ricostruzione degli investigatori, Palmieri era entrato nella villetta della famiglia Allione la sera del 3 gennaio, per spiegare loro perché non riusciva a restituire quel prestito. L’uomo ha bevuto un caffè in cucina poi è scattato il raptus omicida. I militari dell'Arma lo hanno arrestato a casa di un amico. Determinante il ritrovamento della tazzina utilizzata dal 57enne prima della strage.
 
Secondo i pm, Dorotea De Pippo ha avuto un ruolo primario nell'organizzazione della strage. «E' stata lei - hanno sostenuto Scevola e Sparagna - a caratterizzare il movente della strage, che non fu determinata soltanto da ragioni economiche», ossia per sottrarre alla famiglia denaro e carte di credito che poi furono spesi dall'ex colf. «Risentimento, rabbia e rancore della donna in particolare verso la signora Greggio che durante il rapporto lavorativo l'avrebbe pagata troppo poco e poi l'aveva licenziata - hanno proseguito - furono alla base del triplice omicidio premeditato».
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
Il primo modulo si svolgerà il 9 marzo alla Soprintendenza e il 10 marzo al Polo formativo e di ricerca Officine H di Ivrea
CANAVESE IN TV - Oggi alle 13.15 su Rai Tre, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
CANAVESE IN TV - Oggi alle 13.15 su Rai Tre, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
La parabola di re Arduino, una delle figure più popolari e leggendarie apparse sul proscenio della storia tra il decimo e l'undicesimo secolo, a «Passato e Presente», in onda lunedì 22 gennaio alle 13.15 su Rai3 a alle 20.30 su Rai Storia
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
Due feriti in un incidente avvenuto ieri sera al casello dell'autostrada A4 Torino-Milano. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
A Burolo è stato scoperchiato un capannone all'altezza dell'Unieuro lungo la provinciale per Ivrea. Ingenti danni alla struttura
AGLIE' - Il rogo dell'Oloch ha concluso l'edizione 2018 del carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande folla per la giornata conclusiva dello storico carnevale di Agliè. Dalle 14.30, dopo l'apertura dei Pifferi di Arnad, la grande sfilata dei carri allegorici ha colorato il centro storico alladiese. Oloch la presidente della Pro loco
IVREA - Il Carnevale entra nel vivo con le Alzate degli Abbà
IVREA - Il Carnevale entra nel vivo con le Alzate degli Abbà
«Ringraziamo la generosità dimostrata ogni anno dai cittadini che mettono a disposizione i balconi nei rioni per le Alzate»
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
Il sindaco Vacca, dopo aver chiesto l’intervento dei vigili del fuoco, ha chiuso per precauzione via Fratelli Debernardi
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
Un vasto incendio boschivo si è sviluppato nel tardo pomeriggio di oggi tra Ivrea e Pavone Canavese. Le fiamme, alimentate dal vento, si sono estese ad un'ampia zona. Vigili del fuoco e volontari Aib al lavoro da ore
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
L’incidenza delle sindromi influenzali nella settimana dall’8 al 15 gennaio 2018 è scesa in Piemonte a 15,8 casi su 1000 assistiti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore