CASTELLAMONTE - 424 chili di spazzatura abbandonati a Sant'Anna - FOTO e VIDEO

| Identificati gli autori del gesto: scatta la multa di 600 euro

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - 424 chili di spazzatura abbandonati a SantAnna - FOTO e VIDEO
Vetro, detersivi, pannolini, carta. Ma anche uno scontrino della farmacia con il codice fiscale e una fotografia. E proprio grazie a questi due "indizi" che la polizia municipale di Castellamonte ha identificato gli autori dello sversamento di 424 chili di spazzatura a Sant'Anna Boschi, sulla banchina della strada che porta a Castellamonte. Una trentina di sacchi neri zeppi di qualunque immondizia, alla faccia del "porta a porta" e della raccolta differenziata.

Questa mattina il vicesindaco Giovanni Maddio e gli operatori della Teknoservice hanno letteralmente messo le mani nella spazzatura, ritrovando alcuni indizi per risalire all'identità degli autori dell'abbandono abusivo di rifiuti. A macchiarsi del gesto sarebbero alcuni componenti di una famiglia che si è appena trasferita a Castellamonte.

In queste ore i civich notificheranno la multa che, in virtù del quantitativo e della tipologia del rifiuto, può arrivare fino a 600 euro. «Fine della tollerenza» annuncia il vicesindaco Giovanni Maddio. Del resto, con una frequenza disarmante, l'amministrazione è chiamata a ripulire le discariche abusive comparse un po' ovunque sul territorio comunale. Con investimenti a carico dei cittadini.

Video
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - 424 chili di spazzatura abbandonati a SantAnna - FOTO e VIDEO - immagine 1
CASTELLAMONTE - 424 chili di spazzatura abbandonati a SantAnna - FOTO e VIDEO - immagine 2
CASTELLAMONTE - 424 chili di spazzatura abbandonati a SantAnna - FOTO e VIDEO - immagine 3
CASTELLAMONTE - 424 chili di spazzatura abbandonati a SantAnna - FOTO e VIDEO - immagine 4
CASTELLAMONTE - 424 chili di spazzatura abbandonati a SantAnna - FOTO e VIDEO - immagine 5
Cronaca
IVREA - La Mugnaia simbolo contro la violenza sulle donne
IVREA - La Mugnaia simbolo contro la violenza sulle donne
La Mugnaia dello Storico Carnevale è una figura esemplare di liberazione dal sopruso e dalla prepotenza, per sé e per il popolo
CUORGNE' - Raffica natalizia di concerti e auguri - FOTO
CUORGNE
Venerdì sera si è svolto il concerto di Natale del CAI di Cuorgnè in Manifattura
RIVAROLO - All'Urban Center la magia del Natale - FOTO
RIVAROLO - All
Uno spettacolo che ha letteralmente occupato l’intero pomeriggio della galleria del centro commerciale
IVREA - Dopo la grigliata con la famiglia dimentica il forchettone per la carne in auto: condannato in tribunale
IVREA - Dopo la grigliata con la famiglia dimentica il forchettone per la carne in auto: condannato in tribunale
A volte una grigliata può costare cara. Anzi, carissima. E non solo per la qualità della carne o per il numero di invitati... Ne sa qualcosa un sessantenne di Ivrea che l'altra mattina è stato condannato dal tribunale eporediese...
IVREA - Un alloggio affittato in nero era la base dello spaccio
IVREA - Un alloggio affittato in nero era la base dello spaccio
A dare l'allarme alla polizia sono stati alcuni residenti della zona che si sono insospettiti proprio a causa del via-vai di gente
CASTELLAMONTE - I vigili del fuoco festeggiano Santa Barbara - FOTO
CASTELLAMONTE - I vigili del fuoco festeggiano Santa Barbara - FOTO
La festa di Santa Barbara è stata occasione propizia per fare il punto della situazione sulla nuova caserma dei pompieri
SAN BENIGNO - Rubano un'Audi e speronano l'auto della polizia. Tre agenti feriti. I balordi arrestati dopo un folle inseguimento - VIDEO
SAN BENIGNO - Rubano un
Inseguimento a tutta velocità nella notte, a Torino, tra due stranieri e la polizia. Alla fine i malviventi sono stati arrestati. A San Benigno rubate tre auto: una era quella utilizzata dai ladri per sfondare la vetrina di un negozio
RIVAROLO - Finisce con l'auto nel canale. Donna ferita - VIDEO
RIVAROLO - Finisce con l
Una donna a bordo della propria Fiat Punto, per cause ancora in fase di accertamento, è finita fuori strada e nel canale
CANAVESANA - Uomo si lancia sui binari e muore: ferrovia bloccata
CANAVESANA - Uomo si lancia sui binari e muore: ferrovia bloccata
L'episodio a Settimo Torinese. L'uomo è caduto sui binari della ferrovia. Quando l'equipe del 118 lo ha raggiunto era già morto
TORINO-CERES - Gli ambientalisti chiedono di bloccare i lavori
TORINO-CERES - Gli ambientalisti chiedono di bloccare i lavori
Pro Natura Piemonte chiede la sospensione dei cantieri in corso Grosseto a Ministeri dell'Ambiente e delle Infrastrutture
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore