CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale

| Sabato 2 e domenica 4 novembre nella frazione Campo sono stati ricordati i Caduti della guerra 15-18 nelle date che ne segnano il Centenario dalla fine

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
Nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 novembre, nella frazione Campo di Castellamonte, sono stati ricordati e onorati i Caduti della guerra 1915 /’18 nelle date che ne segnano il Centenario dalla fine. Il progetto intitolato “Dal Fronte Dei Ricordi”, è stato sostenuto dalla locale Associazione Sportiva che funge da pro-loco del paese e che, ormai da diversi anni, ha assunto anche la rappresentanza dell’Associazione Combattenti e Reduci.  L’iniziativa è nata dall’impegno delle maestre Daniela Bozzello e Luciana Frasca Pozzo che, con passione, fin dall’anno scorso, hanno scandagliato e incrociato dati fra l’Archivio della Parrocchia, quello dell’allora Comune di Campo Canavese (ora conservato presso la biblioteca di Castellamonte) e l’Archivio storico-militare di Torino, alla ricerca di ogni notizia necessaria a ricostruire la storia dei 14 Caduti di Campo.
 
Il percorso, lungo e meticoloso, ha consentito di raccogliere una mole imponente di documenti che sono stati tutti rigorosamente catalogati. Le motivazioni del progetto sono state segnalate alla Città di Castellamonte, alla Città Metropolitana di Torino che hanno concesso il loro patrocinio e logo, nonché a Roma per il logo ufficiale a livello nazionale, riservato alle commemorazioni del Centenario della fine della Prima Guerra Mondiale. Inoltre, sono state richieste e ottenute le Medaglie commemorative del Centenario, nominative per ogni Caduto. Il materiale, arricchito da fotografie d’epoca, attestati, benemerenze e medaglie rintracciati presso le famiglie, è stato esposto a metà settembre nella cappella dedicata a Sant’Anna, in una mostra temporanea che ha riscosso attenzione e apprezzamento da parte di un gran numero di visitatori.
 
La sera di sabato 3 novembre il materiale è stato riproposto in forma multimediale, con immagini e documenti che hanno trasportato tutti indietro nel tempo. Iniziativa resa possibile grazie ad un paziente lavoro di montaggio da parte di Claudio Frasca Pozzo e grazie a Gianni Ardissone, per la parte relativa al supporto tecnico. Particolarmente toccanti due momenti di ricordo dei Caduti: la consegna ideale ad ognuno di loro della medaglia commemorativa da parte dei bambini di Campo e i canti del Coro Monte Soglio di Forno Canavese, diretto dal maestro Andrea Pilìa, che hanno sottolineato il sacrificio di quei giovani uomini di cento anni fa. 
 
La commemorazione del 4 Novembre a Campo ha avuto la sua tradizionale ufficialità nella mattinata di domenica, con la celebrazione religiosa in suffragio dei Caduti, la benedizione del nuovo medagliere e della corona d’alloro depositata al monumento. L’ultimo emozionante momento è stato quello dell’appello nominativo dei Caduti, davanti all’antica lapide in piazza, con le note della Banda Musicale di Muriaglio, diretta dal maestro Luca Sartor, a rendere più solenne la manifestazione. (F.i.)
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale - immagine 1
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale - immagine 2
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale - immagine 3
Cronaca
SAN GIORGIO - Ricercato torna in Canavese per incontrare la madre e viene arrestato dai carabinieri
SAN GIORGIO - Ricercato torna in Canavese per incontrare la madre e viene arrestato dai carabinieri
L’attività informativa dei militari della stazione di Castellamonte ha permesso di fermare Fabio Borria, 46 anni, fino ad allora resosi irreperibile all’estero, mentre usciva dall’abitazione dell’anziana donna
SAN GIORGIO CANAVESE-LEINI - Due imprenditori arrestati dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta
SAN GIORGIO CANAVESE-LEINI - Due imprenditori arrestati dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta
Apparentemente nullatenenti ma dall'alto tenore di vita, agli arrestati è stato contestato di aver portato fraudolentemente alla bancarotta una società del Torinese operante nel settore dell'edilizia
CANAVESE - Il Ministero dell'Interno chiude i rubinetti: in difficoltà le associazioni che si occupano dei richiedenti asilo
CANAVESE - Il Ministero dell
Tra queste non fa eccezione la Mastropietro, la storica onlus di Cuorgnè che, dal 1984, si occupa di aiutare i più deboli. Sono circa nove mesi che dalla prefettura e dal consorzio Inrete non arriva il dovuto per i richiedenti asilo ospiti
CALUSO-VISCHE-MAZZE' - Nuova raffica di furti nelle case della zona
CALUSO-VISCHE-MAZZE
I malviventi hanno agito soprattutto di notte ma, in alcuni casi, hanno preferito razziare gli alloggi anche nel tardo pomeriggio
IVREA - Il vescovo in palestra per conoscere i corsi di difesa personale
IVREA - Il vescovo in palestra per conoscere i corsi di difesa personale
Ha voluto conoscere di persona l'attività svolta con i giovani, con la boxe utilizzata come strumento di difesa personale
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
Il servizio viabilità della Città metropolitana di Torino informa di alcune limitazioni al traffico sulle strade del Canavese a seguito di due cantieri
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
Nonna Olga, nata in Francia ma originaria del Canavese, iniziò a lavorare ad appena undici anni nel lanificio di Castellamonte
FAVRIA - L'addio della comunità a Giovanni Cena
FAVRIA - L
I funerali avranno luogo in Favria venerdì 22 alle 10 nella chiesa parrocchiale del paese. Veglia di preghiera nella stessa chiesa giovedì 21 alle 20.30
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
I carabinieri di Castiglione hanno arrestato uno studente 18enne, residente a Chivasso, e denunciato la fidanzata di 17
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un'accetta: 83enne denunciato
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un
Durante il sopralluogo dell'abitazione, i carabinieri hanno recuperato due pistole che l'uomo si era fabbricato artigianalmente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore