CASTELLAMONTE - Addio nonna Celestina, «guaritrice» di Sant'Anna

| Era diventata una celebrità, Celestina Ronchetto Rabagliati, capace di combattere «a suo modo» il fuoco di Sant’Antonio

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Addio nonna Celestina, «guaritrice» di SantAnna
Aveva 91 anni nonna Celestina, la «guaritrice» di Sant'Anna Boschi. Si è spenta ieri mattina nella sua abitazione, quella dove da decenni riceveva centinaia di persone da curare. Era diventata una "celebrità", Celestina Ronchetto Rabagliati, capace di combattere «a suo modo» il fuoco di Sant’Antonio. Il suo unico strumento era uno scopino di saggina riscaldato sul fuoco. Originaria del Monferrato, dove aveva imparato da una zia a curare il fuoco di Sant’Antonio, Celestina ha vissuto nella frazione di Castellamonte dal 1945. 
 
Ha fatto la contadina per decenni e, nel tempo libero, ha sempre ricevuto i pazienti in una piccola rimessa di legno che ha sempre chiama «ambulatorio». Proprio di fronte alla chiesa della borgata. Fino al mese scorso da nonna Celestina passavano almeno cinque o sei pazienti al giorno. Casalinghe, pensionati, operai. Ma anche avvocati, politici, suore e medici di professione. Da tutto il Piemonte. «Sono persone devastate dal dolore - diceva l'anziana - mi chiedono un aiuto e io non posso sottrarmi. Scaldo lo scopino sul fuoco, ripeto a mente la formula che ho imparato da mia zia, e passo la saggina sull’area della cute interessata dall’herpes. Il sollievo è immediato». 
 
Lo ha sempre fatto senza pretendere un pagamento. «La gente esce dal portone sollevata perché non sente più dolore. E’ una ricompensa enorme – raccontava quando la si andava a trovare - non ho mai chiesto nulla in cambio. La mia unica soddisfazione è sapere che queste persone stanno meglio». Le volevano tutti bene in paese. E non poteva essere diversamente. Per la sua gentilezza, il suo spirito sempre positivo. Giovedì 29 i funerali, proprio nella chiesa di Sant'Anna Boschi. «Voleva bene a tutti e ha fatto del bene a tutti», hanno fatto scrivere i famigliari nel manifesto che annuncia le esequie. Impossibile dare loro torto.
Cronaca
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
Sabato avrà inizio una nuova avventura per il rifugio di Ceresole Reale. In programma un «lungo» buffet dalle ore 16 alle 19
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d'Alba e del Canavese
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d
Ancora da quantificare il bottino del colpo che, comunque, secondo alcune stime, non sarebbe inferiore ai 30 mila euro
CIRIE' - Il piromane dei bus potrebbe non aver agito da solo: è caccia ai possibili complici
CIRIE
Non sono concluse le indagini della procura di Ivrea sul rogo doloso che mercoledì scorso, nel cuore della notte, ha distrutto sette autobus parcheggiati nel piazzale della stazione ferroviaria di Ciriè. Un uomo è già stato fermato
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
Un guasto tecnico che è anche una stranezza dal momento che, sabato e domenica, non ci sono treni sulla Rivarolo-Pont della Canavesana. Quindi, a maggior ragione, le sbarre non avevano alcun motivo per abbassarsi...
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
Poi l'uomo è stato affidato alle cure del 118 e trasportato in ospedale
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
Il ritrovamento è avvenuto ieri intorno alle 13. Inutili tutti i soccorsi. Indagini in corso da parte dei carabinieri
CANAVESE - Aci nelle scuole: l'educazione stradale spiegata ai ragazzi
CANAVESE - Aci nelle scuole: l
In occasione della «Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada», fissata per domenica 18 novembre, l'ACI e l’Automobile Club di Ivrea hanno organizzato diverse iniziative
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
La musica, il cibo, la Santa Messa e una toccante cerimonia
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
L'iniziativa culturale propone un tema ogni serata tracciato dalla visione di scene di film
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
Sono stati svelati in municipio, l'altra mattina, i personaggi maschili dell'edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore