CASTELLAMONTE - Arriva il temuto sfratto: la Croce Rossa resta senza la sede

| L'associazione sta cercando un'alternativa per non sospendere i servizi

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Arriva il temuto sfratto: la Croce Rossa resta senza la sede
L'allarme che avevamo lanciato mesi fa, purtroppo, si è concretizzato: la croce rossa di Castellamonte è sotto sfratto. I volontari stanno già cercando una nuova sede per continuare il servizio. Di seguito pubblichiamo il comunicato inviato dal locale comitato della croce rossa, a firma del presidente Paolo Garnerone, sull'attuale situazione dei volontari. Senza entrare nel merito del fallimento Asa (che ha generato questa spiacevole situazione) è chiaro che adesso l'associazione dovrà trovarsi un'altra sede. Possibilmente in tempi brevi. L'auspicio è che gli enti locali, Comune in testa, sappiano dare una risposta consona alle esigenze dei volontari, visto il loro fondamentale ruolo a favore della cittadinanza.
 
«Al fine di evitare distorsioni e voci incontrollate abbiamo piacere di aggiornarvi sugli ultimi eventi relativi alla vicenda della sede castellamontese della Croce Rossa Italiana. Sono ormai noti gli eventi che collegano la sede dei volontari di Castellamonte al fallimento ASA. Inizialmente preso in affitto dalla CRI direttamente da ASA, lo stabile è ora rientrato nella piena disponibilità della società Release, proprietaria della struttura. Sin da subito erano circolate voci di un possibile “sfratto” dell'associazione, voci che si sono in realtà concretizzate in un tavolo di discussione tra la Croce Rossa e la società, anche con l'interessamento dell'amministrazione comunale, al fine di trovare una soluzione soddisfacente per tutti.
 
La proprietà richiedeva infatti un adeguamento del canone di affitto, oltre che l'esecuzione, a carico della CRI, di alcuni lavori sullo stabile stesso. Un impegno di spesa non da poco per un'associazione di volontariato che, proprio per sua natura, non crea utile ma utilizza le sue risorse per fornire un servizio ai più bisognosi, attraverso l'approntamento di attività socio-assistenziali, il mantenimento di mezzi di soccorso moderni ed efficienti, la distribuzione di aiuti alle famiglie bisognose...
 
Venerdì 27 febbraio, durante una partecipata assemblea dei Soci, i volontari hanno votato contro la proposta di Release, ritenendo che l'aggravio di spesa sarebbe stato eccessivo per l'associazione, causando ricadute anche sulla qualità dei servizi offerti. La Croce Rossa castellamontese dovrà quindi traslocare. Dove non è ancora noto. Sono attualmente al vaglio alcune opzioni e si lavora alacremente, tutto per cercare di trovare una soluzione idonea e continuare senza interruzioni il servizio alla cittadinanza». 
Cronaca
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
L'auto sulla quale viaggiava, una Nissan, ha divelto le barriere e si fermata nella scarpata oltre la banchina. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto la persona ferita dalle lamiere del mezzo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
nata il 21 ottobre del 1918, ha vissuto in Italia e Argentina. Il sindaco le ha consegnato una targa a nome del Comune
FERROVIA CANAVESANA - Marted bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
FERROVIA CANAVESANA - Marted bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
Domani, marted 23 ottobre, tra le 6 e le 9, il servizio ferroviario nella tratta Rivarolo-Pont Canavese della linea Sfm1 sar effettuato con autobus sostitutivi per motivi tecnici (treno in riparazione)
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, pi di un'ora per arrivare a destinazione: Come andare a piedi
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, pi di un
Continua il calvario per i pendolari della ferrovia Canavesana. Questa mattina ritardo record sulla Pont-Rivarolo: la littorina ha viaggiato a velocit ridotta a causa di un guasto ai motori. Pendolari furenti contro la Gtt
CUORGNE' - Domenica di festa con castagne, cani e opere d'arte - FOTO
CUORGNE
Complice la bella giornata di sole, Cuorgn ha richiamato un cospicuo numero di persone in piazza in occasione della tradizionale castagnata organizzata dalla Pro Loco
SETTIMO VITTONE - Il ritorno delle mandrie bovine diventa festa
SETTIMO VITTONE - Il ritorno delle mandrie bovine diventa festa
Torna la Desnalp, la festa della transumanza in discesa dagli alpeggi delle montagne che sovrastano la Serra d'Ivrea
CHIVASSO - Mostra i genitali alle studentesse: pensionato denunciato
CHIVASSO - Mostra i genitali alle studentesse: pensionato denunciato
Il soggetto, gi denunciato in passato per lo stesso reato, stato notato vicino alla stazione ferroviaria di Chivasso
RIVAROLO - Via al nuovo corso di preparazione per i test universitari
RIVAROLO - Via al nuovo corso di preparazione per i test universitari
Il progetto stato promosso per il sesto anno consecutivo dagli ex allievi dell'Aldo Moro e si terr negli spazi di Villa Vallero
CUORGNE' - Turisti in tour sulle tracce di Re Arduino - FOTO
CUORGNE
Un gruppo di turisti genovesi, membri dell'associazione Luoghi d'Arte, ospite in citt
TRAGEDIA A LOCANA - Giovane escursionista precipita e muore: inutili tutti i soccorsi
TRAGEDIA A LOCANA - Giovane escursionista precipita e muore: inutili tutti i soccorsi
Sarebbe scivolato per diversi metri sbattendo contro le rocce. Un volo che, purtroppo, gli stato fatale. A dare l'allarme sono stati altri escursionisti che hanno chiamato il 118. Indagini dei carabinieri in corso. Aveva solo 29 anni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore