CASTELLAMONTE - Bollette regolari anche con gli aumenti del 100%: si devono pagare

| La Corte dei Conti ha comunicato a Palazzo Antonelli che le bollette recapite nelle case dei castellamontesi nelle scorse settimane, sono corrette e vanno pagate.

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Bollette regolari anche con gli aumenti del 100%: si devono pagare
La prima «grana» post elettorale, per il neo sindaco Pasquale Mazza, arriva dai rifiuti. La Corte dei Conti ha comunicato a Palazzo Antonelli che le bollette recapite nelle case dei castellamontesi nelle scorse settimane, sono corrette e vanno pagate. Anche quelle che hanno portato in dote aumenti del 100%. I cartelli gialli affissi un po’ ovunque su palazzo civico mettono una pietra tombale a uno degli argomenti più discussi della campagna elettorale. «La Corte dei Conti interpellata dal sindaco il 15 maggio – scrive il responsabile del servizio finanziario, Giuseppe Costantino – ha chiarito che non sono ammissibili variazioni di tariffe relative alla tassa rifiuti».

Confermata, quindi, la correttezza delle pesanti bollette arrivate ad aprile, frutto della delibera approvata dal consiglio comunale il 30 marzo. L’allora vicesindaco Giovanni Maddio, però, ai primi di maggio, aveva annunciato con una lettera la necessità di «rielaborare le bollette utilizzando solo la prima rata a titolo di acconto per cercare di riperimetrare il costo in funzione a quanto pagato l’anno precedente». Il parere della Corte dei Conti, però, chiude la porta anche alle buone intenzioni: per quest’anno non ci sarà alcun riconteggio e le rate dovranno essere pagate con puntualità, pena ulteriori more.

«Nella gestione di questa partita non c’è stata trasparenza – dice il neo sindaco Pasquale Mazza – stiamo già lavorando per capire cosa è successo: gli aumenti sono notevoli e per questo motivo abbiamo convocato l’azienda che gestisce la raccolta rifiuti. Tocca alla Teknoservice spiegare come mai le bollette sono aumentate in questa maniera».

Cronaca
VOLPIANO - Tensione ai cancelli della Comital: carabinieri cercano di forzare il blocco degli operai - FOTO E VIDEO
VOLPIANO - Tensione ai cancelli della Comital: carabinieri cercano di forzare il blocco degli operai - FOTO E VIDEO
Alcuni autotrasportatori cercano di entrare per portare via dei materiali da una ditta vicina, ma i lavoratori in sciopero per il momento non hanno nessuna intenzione di recedere. Due operai medicati dal 118
AGLIE' - Grande successo per la festa del Rione San Rocco - FOTO
AGLIE
Grazie all'impegno dei tanti volontari, il borgo di Agliè ha ospitato una raffica di eventi che hanno conquistato non solo gli alladiesi
VALPERGA - Addio al professor Pent: fu tra i periti di Ustica
VALPERGA - Addio al professor Pent: fu tra i periti di Ustica
Professore del Politecnico di Torino, in paese è stato per molti anni presidente dell'associazione Amici di San Giorgio
TONENGO DI MAZZE' - Anziana rapinata in casa dal finto tecnico dell'acquedotto: lievemente ferita
TONENGO DI MAZZE
Ancora truffe agli anziani. Solo che a Tonengo di Mazzè, l'altra mattina, la truffa si è trasformata in rapina quando la vittima di turno si è accorta che quel tecnico dell'acquedotto, in realtà, era un malvivente
RIVAROSSA - Portano via ghiaia e sabbia dal torrente: denunciati
RIVAROSSA - Portano via ghiaia e sabbia dal torrente: denunciati
I carabinieri di Leini hanno bloccato due italiani di Rivarossa per furto di materiali dal greto del torrente Malone
RIVAROLO - A spasso con dei coltelli a serramanico: due denunciati
RIVAROLO - A spasso con dei coltelli a serramanico: due denunciati
Due persone sono incappate nei controlli dei carabinieri di Rivarolo. Uno è un minorenne bloccato con un coltello nello zaino
RIBORDONE - Due vescovi per la festa della Madonna a Prascondu'
RIBORDONE - Due vescovi per la festa della Madonna a Prascondu
Saliranno al santuario sia monsignor Bettazzi che monsignor Cerrato
AGLIE' - Sabato visita speciale al castello ducale
AGLIE
Attraverso questo speciale percorso i visitatori potranno conoscere le piante che circondano il Castello e la loro cura quotidiana
BAIRO - Il mitico Pat Parelli per la prima volta in Italia
BAIRO - Il mitico Pat Parelli per la prima volta in Italia
L'amministrazione comunale di Bairo consegnerà un riconoscimento a Pat Parelli per aver scelto Bairo come location del suo Master Class
BOLLENGO - Medico si toglie la vita sparandosi con una pistola
BOLLENGO - Medico si toglie la vita sparandosi con una pistola
Toccherà ai carabinieri della compagnia di Ivrea fare luce sulle motivazioni che hanno spinto il medico al drammatico gesto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore