CASTELLAMONTE - Bullismo al liceo Faccio: scatta la sospensione per i ragazzi coinvolti

| Il 22 dicembre il preside, preso atto delle decisioni del Consiglio di disciplina, ha disposto i decreti di sospensione relativi a tutti gli studenti coinvolti e li ha fatti inviare ai rispettivi genitori. Gli atti trasmessi ai carabinieri

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Bullismo al liceo Faccio: scatta la sospensione per i ragazzi coinvolti
Sono stati sospesi i bulli del liceo artistico Felice Faccio, rei di aver malmenato un compagno di prima e di averlo umiliato negli spogliatoi della palestra dell'istituto. Uno dei bulli, infatti, avrebbe addirittura mostrato i genitali al compagno. A dare notizia della sospensione è stato il preside Antonio Balestra, attraverso il sito internet del liceo. 
 
«Come previsto dalla norma, tutti gli studenti coinvolti nell'episodio sono stati sanzionati con una nota disciplinare scritta sul registro elettronico lo stesso giorno dell'episodio. Il sottoscritto, in qualità di dirigente scolastico, ha provveduto a far notificato formalmente ai genitori degli stessi studenti l'avvio del procedimento disciplinare e l’individuazione del responsabile del procedimento nella figura del docente coordinatore della classe. Il responsabile del procedimento, coadiuvato dalla vicepreside e da altri docenti ha seguito la fase istruttoria, ascoltando i testimoni e gli studenti coinvolti nel procedimento. Sono state raccolte quattordici dichiarazioni da parte degli studenti. Dichiarazioni che risultano agli atti della scuola».
 
Il consiglio di classe con i rappresentanti dei genitori e degli studenti ha esaminato la relazione del responsabile del procedimento, le dichiarazioni degli studenti nella fase istruttoria, e dopo un'approfondita discussione all'unanimità sono stati stabiliti i provvedimenti disciplinari per tutti gli studenti coinvolti e sono stati individuati i responsabili dell’episodio considerando la gradualità della responsabilità individuale, come previsto dalla norma.
 
Il 22 dicembre il preside, preso atto delle decisioni del Consiglio di disciplina, ha disposto i decreti di sospensione relativi a tutti gli studenti coinvolti e li ha fatti inviare ai rispettivi genitori. «Contemporaneamente, terminata la fase istruttoria ed avendo chiare le dinamiche dell’episodio e le singole responsabilità il dirigente scolastoco ha fatto inviare alla stazione carabinieri di Castellamonte la documentazione del procedimento, con i relativi decreti».
Cronaca
CASTELLAMONTE - Tempo di carnevale con la «Bela Pignatera»
CASTELLAMONTE - Tempo di carnevale con la «Bela Pignatera»
La sfilata dei carri e il rogo del Re Pignatun sono invece in calendario il 6 marzo. Tutto il programma dal 23 febbraio
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall'Asl i bimbi vaccinati la mattina del 5 febbraio
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall
L'Asl To4, attraverso il sistema di registrazione delle temperature del frigo contenente i vaccini somministrati la mattina del 5 febbraio, ha rilevato che le temperature avevano leggermente superato quelle indicate dalle schede tecniche
VALPERGA - Muore dopo l'incidente sul traghetto per la Sicilia: la famiglia denuncia la compagnia di navigazione
VALPERGA - Muore dopo l
Si ferisce sul traghetto per la Sicilia e muore per un'infezione: ora la famiglia ha chiesto il risarcimento danni alla compagnia di navigazione. La donna, residente a Valperga, è morta per uno shock settico. Indaga la procura di Ivrea
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
Un capannone utilizzato come discarica abusiva è stato scoperto a Borgaro dai carabinieri di Caselle e del Noe di Torino
IVREA - I manifesti dello Storico Carnevale diventano una mostra
IVREA - I manifesti dello Storico Carnevale diventano una mostra
Evento promosso dall'Associazione museo dello Storico Carnevale in occasione dell'edizione 2019 della manifestazione
IVREA - Pietre contro la polizia municipale: il 45enne ancora in fuga nei boschi della zona
IVREA - Pietre contro la polizia municipale: il 45enne ancora in fuga nei boschi della zona
L'uomo è già conosciuto in città per episodi simili. Convinto che la strada (pubblica) di fronte alla propria abitazione sia, in realtà, privata, un anno fa aveva interrotto la corsa podistica Ivrea Cinque Laghi...
VOLPIANO - Controlli a raffica sulle strade contro gli ubriachi alla guida
VOLPIANO - Controlli a raffica sulle strade contro gli ubriachi alla guida
Previsti turni di pattuglia diurni e notturni con l'obiettivo di contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza
PARELLA-COLLERETTO - Albero pericolante: venerdì 15 chiude la provinciale
PARELLA-COLLERETTO - Albero pericolante: venerdì 15 chiude la provinciale
Il divieto di transito riguarda tutti gli utenti e sarà in vigore dalle 9 alle 15. Poi la strada riaprirà regolarmente al traffico
RIVAROLO - Anziani bloccati in casa salvati dai vigili del fuoco
RIVAROLO - Anziani bloccati in casa salvati dai vigili del fuoco
Provvidenziale intervento dei soccorritori, questa mattina, in un alloggio di via Montello. A dare l'allarme la badante
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica dal 20 luglio al 4 agosto
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica dal 20 luglio al 4 agosto
Oltre all'aumento di budget e alla conferma del curatore, Giuseppe Bertero, il Comune ripropone il concorso «Ceramics in love»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore