CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Chiantaretto

| Il capogruppo degli Alpini, già Primo Console e Re Pignatun del Carnevale, è stato stroncato ieri da un malore fulminante

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Chiantaretto
Castellamonte in lutto per l'improvvisa scomparsa di Alessandro Chiantaretto, capogruppo degli Alpini dal 2013 e molto attivo in città. Era stato Primo Console dell'antico Carnevale di Castellamonte nel 1990 al fianco della moglie Maria Grazia che quell’anno aveva vestito i panni della Bela Pignatera. Nel 2016 il carnevale gli aveva dedicato il Re Pignatun, il mitico fantoccio di cartapesta che, con il suo rogo il mercoledi delle ceneri, chiude le celebrazioni del carnevale. Presidente della Società di mutuo soccorso di Filia, per tanti anni è stato anche membro attivo della Pro loco di Castellamonte, confermando con il suo impegno nelle associazioni il suo grande legame con la città. Chiantaretto era anche tra i promotori dell’iniziativa delle mele della salute per Candiolo e nella diffusione del progetto dell’orto scolastico.

Il Supremo Ordine, ieri sui social (dai quali è tratta la foto), ha diffuso la notizia, confermando la voce che nel primo pomeriggio ha iniziato a girare in tutta la città: «Oggi è veramente una triste giornata. E' mancato Alessandro Chiantaretto, Primo Console dello Storico Carnevale di Castellamonte anno 1990 e Pignatun dell'anno 2016».

Chiantaretto è stato stroncato ieri intorno all'ora di pranzo da un malore fulminante. Si trovava nel frutteto a Filia e i famigliari, non vedendolo rientrare per il pranzo, sono andati a cercarlo. Sono stati loro a dare l'allarme. Nei prati della frazione è anche atterrato l'elisoccorso del 118. Purtroppo è stato tutto inutile. Quando l'equipe medica ha raggiunto Castellamonte, il cuore del capogruppo degli Alpini aveva già smesso di battere. Chiantaretto lascia un vuoto immenso in tutta la città che, in queste ore, si è stretta al dolore della famiglia.

Teodoro Medaglia ricorda Sandro, come un valido collaboratore all’interno della Pro Loco di Castellamonte oltre che nella veste di un grandissimo amico, con il quale ha condiviso tanti momenti di vita quotidiana. Il sindaco Pasquale Mario Mazza, definisce Sandro come “un amico, da sempre” sottolineando inoltre l’affetto e l’amicizia con la sua famiglia. Lo ricordiamo instancabile nel suo impegno, svolto con grande passione, in numerose associazioni presenti nella nostra Città. Il suo ricordo resterà nella memoria di tutti.

Cronaca
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un'anziana
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un
Sono gravi le condizioni di un'anziana signora, caduta durante le operazioni di sollevamento con l'elevatore
IVREA - Disservizi nell'erogazione dell'acqua da parte di Smat al quartiere Bellavista
IVREA - Disservizi nell
Riceviamo e pubblichiamo una lettera di una consumatrice del quartiere Bellavista, scontenta del trattamento ricevuto dal servizio clienti
VALPERGA - La nuova stagione porterà alcune novità al Cinema Ambra
VALPERGA - La nuova stagione porterà alcune novità al Cinema Ambra
Lunedi sera a prezzo ridotto e appuntamenti ed eventi speciali il mercoledi sera.
VILLANOVA CANAVESE - Chiusura temporanea della sp.724
VILLANOVA CANAVESE - Chiusura temporanea della sp.724
Chiusura il 21 e 22 agosto per lavori di manutenzione alla linea ferroviaria
CALUSO - Epidemia di leptospirosi in fase di contenimento al canile
CALUSO - Epidemia di leptospirosi in fase di contenimento al canile
L'infezione, partita da alcuni cani arrivati da un'azienda agricola di Val di Chy, verrà risolta entro tre settimane
LAVORO - Opportunità di lavoro in Ferrero
LAVORO - Opportunità di lavoro in Ferrero
Dall'operaio al marketing specialist, sono moltissime le posizioni aperte in una delle eccellenze italiane nel mondo
LAVORO - Tirocini retribuiti sul commercio estero con il progetto Yes!Lavoro
LAVORO - Tirocini retribuiti sul commercio estero con il progetto Yes!Lavoro
Ceipiemonte seleziona 16 giovani laureati e laureate per avviarli a un tirocinio full time retribuito (minimo 600 Euro) preceduto da un corso di formazione per Junior Export Manager.
PONTE PRETI - Bozzello tiene alta la guardia su mezzi pesanti e viabilità
PONTE PRETI - Bozzello tiene alta la guardia su mezzi pesanti e viabilità
26.000 firme raccolte e nulla si è ancora mosso: il ponte è stato dichiarato sicuro, ma nulla si è mosso sul fronte della viabilità
AGLIE' - Visita della giuria "Comuni Fioriti" per l'assegnazione del Marchio di Qualità
AGLIE
Il concorso si trasforma in una prestigiosa certificazione di qualità dell'ambiente di vita, valutando accoglienza, benessere, rispetto ed armonia
VESTIGNE' - Bimbo di cinque anni investito da una Fiat Punto
VESTIGNE
Trasportato con l'elisoccorso al Regina Margherita in codice rosso: è stato intubato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore