CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox all'ingresso della città: caccia all'auto pirata - FOTO

| Un altro «velo-ok» sradicato e fatto a pezzi. Ma, secondo i primi riscontri, non si tratta di un ritorno del «killer» dei totem arancioni. E' molto probabile che l'abbattimento sia frutto di un incidente stradale...

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO
Un altro «velo-ok» sradicato e fatto a pezzi. Ma, secondo i primi riscontri, non si tratta di un ritorno del «killer» dei totem arancioni, piazzati da molti Comuni ai lati delle strade del Canavese. Piuttosto, l'altra notte, per il velo-ok all'ingresso di Castellamonte, è molto probabile che l'abbattimento sia frutto di un incidente stradale. E' su questa ipotesi che stanno lavorando i vigili urbani della città della ceramica per individuare le cause del danneggiamento al totem, sradicato dalla base di cemento e spaccato in due metà.

Un'auto sarebbe uscita di strada sulla provinciale per Ozegna appena fuori il centro abitato di Castellamonte, in direzione della frazione Sant'Antonio. Il conducente ne ha perso il controllo e il mezzo è andato a finire in mezzo al prato (per fortuna senza ribaltarsi) dopo aver colpito il velo-ok. Per fortuna gli occupanti dell'auto ne sono usciti illesi: dalle tracce rimaste sul prato, infatti, il mezzo ha continuato la propria corsa fino a quando non è riuscito, poco più avanti, a rientrare sulla provinciale. Gli unici danni evidenti, come detto, li ha riportato il totem arancione, probabilmente da buttare.

Non è la prima volta che i velo-ok finiscono per terra. Anzi, l'anno scorso, a più riprese, proprio i cilindri arancioni di Castellamonte erano finiti ripetutamente nei prati, abbattuti da un insolito giustiziere della notte che poi è stato identificato dai carabinieri. Effettivamente i totem, per via del loro utilizzo, non sono certo tra gli accessori stradali maggiormente apprezzati dagli automobilisti. Anche per la presunta irregolarità delle sanzioni che le polizie municipali di mezzo Canavese hanno elevato a raffica proprio grazie agli autovelox «nascosti» nei cilindri arancioni.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO - immagine 5
Dove è successo
Cronaca
CIRIE' - Maltrattamenti sul cane: 44enne assolta in tribunale a Ivrea
CIRIE
Secondo le querele, presentate dai vicini della donna nel 2015, il cane, un American Staffordshire, veniva lasciato per ore solo in casa, sia di giorno che di notte, costretto ad espletare i bisogni sul balcone. Ma era una storia falsa...
VOLPIANO - Due nuovi ispettori contro le discariche abusive
VOLPIANO - Due nuovi ispettori contro le discariche abusive
Il sindaco De Zuanne ha nominato due nuovi ispettori ambientali, dipendenti di Seta, per rafforzare i controlli sul territorio
SALUTE - I ragazzi di Locana scelgono la merenda sostenibile e salutare
SALUTE - I ragazzi di Locana scelgono la merenda sostenibile e salutare
Martedì 22, alle 10, l'evento conclusivo del progetto Pro.Muovi, ideato dall'Asl To4 e supportato da Nova Coop
IVREA - L'Arma azzurra in visita a Pisa - FOTO
IVREA - L
Ha avuto luogo il primo di una lunga serie di appuntamenti tecnico-culturali promossi dall'Associazione Arma Aeronautica di Ivrea e del Canavese
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa cerca volontari per il centralino
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa cerca volontari per il centralino
La Croce Rossa di Castellamonte cerca volontari addetti al centralino per gestire tutte le richieste di servizi che giornalmente il comitato riceve
CANAVESE - Scudetto Juventus: 80 mila articoli farlocchi sequestrati dalla guardia di finanza - FOTO e VIDEO
CANAVESE - Scudetto Juventus: 80 mila articoli farlocchi sequestrati dalla guardia di finanza - FOTO e VIDEO
Le indagini, condotte dai Baschi Verdi del Gruppo Torino e coordinate dalla procura torinese, hanno interessato due aziende del torinese di stampaggi e articoli da regalo. Una in Canavese e l'altra in bassa Val Susa
CUORGNE' - Il picchetto d'onore dell'Arma per l'addio a Raffaele
CUORGNE
Tantissima gente, oggi nella chiesa parrocchiale di Cuorgnè, per l'addio al carabiniere in congedo Raffaele Patrono
CUORGNE' - Semi di legalità per i giovani con l'Amico Carabiniere
CUORGNE
In Manifattura si è svolto il terzo spettacolo della quattordicesima edizione del concorso sulla legalità «L'amico carabiniere»
VOLPIANO - Muore a soli 26 anni in un tragico incidente stradale - FOTO e VIDEO
VOLPIANO - Muore a soli 26 anni in un tragico incidente stradale - FOTO e VIDEO
Era in sella a una Ducati rossa che, per cause ancora in fase di accertamento, all'incrocio tra corso Europa e via Pisa è andata a schiantarsi contro una Fiat 500. A causare lo schianto potrebbe essere stata una mancata precedenza
ALBIANO - Incidente nella notte, 19enne grave in ospedale
ALBIANO - Incidente nella notte, 19enne grave in ospedale
Stabilizzato sul posto è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea. Non è in pericolo di vita
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore