CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox all'ingresso della città: caccia all'auto pirata - FOTO

| Un altro «velo-ok» sradicato e fatto a pezzi. Ma, secondo i primi riscontri, non si tratta di un ritorno del «killer» dei totem arancioni. E' molto probabile che l'abbattimento sia frutto di un incidente stradale...

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO
Un altro «velo-ok» sradicato e fatto a pezzi. Ma, secondo i primi riscontri, non si tratta di un ritorno del «killer» dei totem arancioni, piazzati da molti Comuni ai lati delle strade del Canavese. Piuttosto, l'altra notte, per il velo-ok all'ingresso di Castellamonte, è molto probabile che l'abbattimento sia frutto di un incidente stradale. E' su questa ipotesi che stanno lavorando i vigili urbani della città della ceramica per individuare le cause del danneggiamento al totem, sradicato dalla base di cemento e spaccato in due metà.

Un'auto sarebbe uscita di strada sulla provinciale per Ozegna appena fuori il centro abitato di Castellamonte, in direzione della frazione Sant'Antonio. Il conducente ne ha perso il controllo e il mezzo è andato a finire in mezzo al prato (per fortuna senza ribaltarsi) dopo aver colpito il velo-ok. Per fortuna gli occupanti dell'auto ne sono usciti illesi: dalle tracce rimaste sul prato, infatti, il mezzo ha continuato la propria corsa fino a quando non è riuscito, poco più avanti, a rientrare sulla provinciale. Gli unici danni evidenti, come detto, li ha riportato il totem arancione, probabilmente da buttare.

Non è la prima volta che i velo-ok finiscono per terra. Anzi, l'anno scorso, a più riprese, proprio i cilindri arancioni di Castellamonte erano finiti ripetutamente nei prati, abbattuti da un insolito giustiziere della notte che poi è stato identificato dai carabinieri. Effettivamente i totem, per via del loro utilizzo, non sono certo tra gli accessori stradali maggiormente apprezzati dagli automobilisti. Anche per la presunta irregolarità delle sanzioni che le polizie municipali di mezzo Canavese hanno elevato a raffica proprio grazie agli autovelox «nascosti» nei cilindri arancioni.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Colpito e affondato il velox allingresso della città: caccia allauto pirata - FOTO - immagine 5
Cronaca
CHIVASSO - Contromano sulla statale provoca incidente: un ferito grave
CHIVASSO - Contromano sulla statale provoca incidente: un ferito grave
La ragazza, neopatentata, è risultata anche positiva all'alcoltest. La dinamica è al vaglio dei carabinieri di Chivasso
TORINO-BORGARO - A 17 anni al volante senza patente e assicurazione
TORINO-BORGARO - A 17 anni al volante senza patente e assicurazione
Conducente e passeggero minorenni, domiciliati al campo nomadi di strada dell'Aeroporto. La vettura è stata sequestrata
PALAZZO CANAVESE - Pistola rubata in casa: arrestato un 47enne
PALAZZO CANAVESE - Pistola rubata in casa: arrestato un 47enne
L'arma è stata subito inviata al Ris di Parma per verificare se è stata utilizzata in passati o recenti episodi di cronaca
CASTELLAMONTE - Ecco dame, terzieri e clavario del Carnevale 2019
CASTELLAMONTE - Ecco dame, terzieri e clavario del Carnevale 2019
Il piatto di questa edizione, su disegno di Guglielmo Marthyn, è stato realizzato dal ceramista Maurizio Grandinetti
IVREA - Massi contro l'auto dei vigili: denunciato il lanciatore
IVREA - Massi contro l
Il 49enne dovrà adesso rispondere di danneggiamento, oltraggio a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora è gravissima in ospedale
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora è gravissima in ospedale
L'acqua del torrente ha solo in parte attutito la caduta. La 32enne è stata recuperata nei pressi del ponte della ferrovia. La polizia di Ivrea, che indaga sulle cause dell'accaduto, non esclude si tratti di un tentativo di suicidio
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
Tantissimo pubblico per acclamare i principi e i carri che, ieri sera e oggi pomeriggio, hanno sfilato per le vie del centro storico
CASTELLAMONTE - Le campane suonano «a morto» nella notte
CASTELLAMONTE - Le campane suonano «a morto» nella notte
Apprensione la scorsa notte per le campane della chiesa parrocchiale che alle 2 si sono messe a suonare in autonomia...
CANAVESE - Messa in sicurezza del torrente Orco: lavori a Rivarolo, Chivasso, San Benigno e Montanaro
CANAVESE - Messa in sicurezza del torrente Orco: lavori a Rivarolo, Chivasso, San Benigno e Montanaro
Il programma generale di gestione dei sedimenti nel tratto tra Cuorgnè e Chivasso, approvato con una delibera della Giunta regionale del 23 dicembre 2010, individua i macro interventi necessari al miglioramento della sicurezza dell'Orco
LEINI - Due esposti ai vigili contro il campanile che suona di notte
LEINI - Due esposti ai vigili contro il campanile che suona di notte
La notte, il parroco ha deciso di evitare rintocchi dal momento che alcuni cittadini si sono lamentati con i vigili urbani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore