CASTELLAMONTE - Discariche abusive: i profughi aiutano a pulire

| Alcuni richiedenti asilo hanno fornito ausilio al Comune per la rimozione di spazzatura gettata sulle colline di Sant'Anna e Filia

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Discariche abusive: i profughi aiutano a pulire
Profughi al lavoro, questa mattina a Castellamonte, dove, insieme all'assessore all'ambiente Giovanni Maddio e agli agenti della polizia municipale, i ragazzi richiedenti asilo sono stati impegnati nella pulizia e rimozione di alcune discariche abusive a Sant'Anna Boschi e a Filia. Per garantire il volontariato ai richiedenti asilo il Comune ha firmato, qualche mese fa, un'apposita convenzione con la prefettura di Torino e le cooperative della zona che gestiscono i giovani migranti.

Purtroppo da anni il territorio di Castellamonte viene "scelto" dagli sporcaccioni come discarica a cielo aperto: questa mattina i migranti hanno recuperato, tra le altre cose, tre materassi e una poltrona che qualcuno ha gettato in uno spiazzo sulla strada che da Piova porta fino a Sant'Anna. Stessa situazione anche a Filia.

«Purtroppo l'inciviltà è all'ordine del giorno - dice Maddio - ma stiamo lavorando per identificare gli autori di questi scarichi abusivi». I materiali recuperati sono stati poi stoccati dalla Teknoservice. «L'opera volontaria dei migranti - aggiunge l'assessore all'ambiente - è un buon segnale d'integrazione. Un aiuto concreto per combattere la maleducazione di qualche italiano». Gli autori dell'abbandono di rifiuti a Sant'Anna sarebbero già stati individuati: si tratterebbe di una famiglia residente a Cuorgnè. 

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Discariche abusive: i profughi aiutano a pulire - immagine 1
CASTELLAMONTE - Discariche abusive: i profughi aiutano a pulire - immagine 2
CASTELLAMONTE - Discariche abusive: i profughi aiutano a pulire - immagine 3
CASTELLAMONTE - Discariche abusive: i profughi aiutano a pulire - immagine 4
Dove è successo
Cronaca
OMICIDIO ROSBOCH - Domani la sentenza: Gabriele Defilippi rischia l'ergastolo. Ecco cosa può succedere
OMICIDIO ROSBOCH - Domani la sentenza: Gabriele Defilippi rischia l
Il giorno della verità è ormai arrivato. Domani mattina si conclude il processo di primo grado per l'omicidio della professoressa di Castellamonte. Alla sbarra Gabriele Defilippi e il complice Roberto Obert
INGRIA - Il piccolo Comune del Canavese ospita «La gara di rutti» dopo le polemiche a Torino
INGRIA - Il piccolo Comune del Canavese ospita «La gara di rutti» dopo le polemiche a Torino
«Non ci sono limiti di età, ci si può preparare anche con bevande gassate e mangiando le squisitezze del posto. La giuria popolare decreterà il vincitore in base al rutto più teatrale, rumoroso e stupefacente»
FELETTO - I 40 anni della Fidas in una mostra fotografica
FELETTO - I 40 anni della Fidas in una mostra fotografica
La mostra si inserisce nelle molteplici attività che si sono svolte in paese per la settimana dedicata a San Vittorio
STRAMBINO - Incidente in via Ivrea: scooter travolto all'incrocio
STRAMBINO - Incidente in via Ivrea: scooter travolto all
Lo scooterista è stato sbalzato al suolo. L'impatto con l'asfalto è stato particolarmente duro e l'uomo ha riportato diverse ferite
IVREA - Poliziotto eroe salva un intero palazzo dall'incendio
IVREA - Poliziotto eroe salva un intero palazzo dall
E' successo ieri sera, poco prima di mezzanotte, a Ivrea, in via Papa Giovanni, quartiere Bellavista. Sul posto i vigili del fuoco
CASELLE - Incidente sul lavoro: operaio di Borgaro muore schiacciato dal cancello della carrozzeria
CASELLE - Incidente sul lavoro: operaio di Borgaro muore schiacciato dal cancello della carrozzeria
Il cancello lo ha spinto e schiacciato contro un camion. Per lui non c'è stato niente da fare. A dare l'allarme, l'altra sera, sono stati i famigliari dell'uomo non vedendolo tornare a casa. Indagini di carabinieri e Spresal in corso
FERROVIA CANAVESANA - Atto vandalico contro i treni: lastre di cemento sui binari
FERROVIA CANAVESANA - Atto vandalico contro i treni: lastre di cemento sui binari
Idioti in azione, oggi, ai danni della ferrovia Canavesana dove si sono verificati ritardi fino a mezz'ora in entrambe le direzioni a causa di un pericoloso atto vandalico
AGLIE' - Bimba di due anni ustionata in casa. Arrestata la mamma: per il tribunale non è stato un incidente
AGLIE
I fatti risalgono al 17 ottobre 2012, quando la figlia di due anni e mezzo venne ricoverata al Regina Margherita con ustioni di primo e secondo grado sul 20% del corpo. In tribunale è emersa una verità sconcertante
SAN GIUSTO CANAVESE - Incidente mortale: perde la vita a soli 28 anni sulla provinciale per Foglizzo - FOTO e VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Incidente mortale: perde la vita a soli 28 anni sulla provinciale per Foglizzo - FOTO e VIDEO
Non ce l'ha fatta il ragazzo di 28 anni residente a San Giusto che questa mattina è rimasto vittima di un drammatico incidente. Il ragazzo era al volante di una Volvo V40 che si è schiantata contro un furgone Peugeot
SAN GIUSTO CANAVESE - Terribile incidente sulla provinciale per Foglizzo: un uomo gravissimo - FOTO E VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Terribile incidente sulla provinciale per Foglizzo: un uomo gravissimo - FOTO E VIDEO
Grave incidente questa mattina sulla provinciale tra San Giusto Canavese e Foglizzo. Nei pressi della zona industriale si sono scontrate frontalmente una Volvo V40 e un furgone. Dinamica al vaglio dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore