CASTELLAMONTE - E' morto Pasquale Mazza: ma è «solo» un messaggio mafioso

| Manifesti a lutto, in città, per annunciare la dipartita del segretario Pd

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - E morto Pasquale Mazza: ma è «solo» un messaggio mafioso
Se anche fosse uno scherzo, non ci sarebbe nulla da ridere. E' invece un messaggio intimidatorio senza precedenti, in puro stile mafioso, quello comparso sui muri di Castellamonte l'altra mattina. Un manifesto funebre ha annunciato la morte (finta) del consigliere comunale di  minoranza Pasquale Mazza, già segretario locale del Pd.
 
Poche righe stampate su un foglio A4 con tanto di ricordo dei famigliari e foto  commemorativa. Un messaggio inequivocabile, con tanto di data e luogo di morte, il 15 agosto  a Pietrapertosa, in Basilicata, dove il consigliere si trova attualmente in vacanza. Ad  accorgersi del manifesto sono stati i vigili urbani di Castellamonte che hanno chiamato la moglie del consigliere per accertarsi delle sue condizioni di salute. I manifesti sono stati  poi sequestrati e consegnati ai carabinieri. La procura ha aperto un fascicolo.
 
«Non mi preoccupo per me – dice Pasquale Mazza – ma per la mia famiglia e per la mia città,  che non si merita di essere infangata da episodi vili e degni delle peggiori faide  criminali». Secondo Mazza tutto è nato da una lettera anonima, protocollata in Comune una  manciata di giorni fa. La lettera era stata recapitata nella buca delle lettere del  segretario Pd. 
 
«Non so chi sia stato ad inviarla ma mi ha permesso di aprire gli occhi sulla situazione dei  lavori del Rio San Pietro, affidati ad una ditta senza appalto giustificando il tutto come un affidamento d'urgenza. La missiva è stata protocollata in Comune, senza clamori né comunicati. Eravamo davvero in pochi ad esserne a conoscenza, tranne gli amministratori e  
qualche funzionario». Alcuni manifesti sono stati piazzati a due passi dal municipio, sotto gli occhi delle telecamere appena installate dall'amministrazione comunale. Se le telecamere funzionano avranno sicuramente ripreso l'autore del becero gesto.
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - E morto Pasquale Mazza: ma è «solo» un messaggio mafioso - immagine 1
CASTELLAMONTE - E morto Pasquale Mazza: ma è «solo» un messaggio mafioso - immagine 2
CASTELLAMONTE - E morto Pasquale Mazza: ma è «solo» un messaggio mafioso - immagine 3
Cronaca
STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie
STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie
I controlli sono stati allargati a 300 studenti delle medie perché usufruiscono delle stessa mensa della scuola primaria
CANAVESE - Sabato di passione: doppio sciopero del personale Gtt. Stop a bus e treni
CANAVESE - Sabato di passione: doppio sciopero del personale Gtt. Stop a bus e treni
Sabato 17 novembre sono previste due azioni di sciopero che coinvolgeranno il servizio di trasporto pubblico locale. Treni e bus garantiti in Canavese da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30. Previsti ampi disagi
TURISMO - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso alla fiera del turismo verde
TURISMO - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso alla fiera del turismo verde
Appuntamento a Torino, al Lingotto Fiere, dal 23 al 25 novembre prossimo
CASTELLAMONTE - Scippatore in bicicletta deruba una maestra e la scaraventa a terra in pieno giorno
CASTELLAMONTE - Scippatore in bicicletta deruba una maestra e la scaraventa a terra in pieno giorno
La donna, sorpresa dalla violenza del gesto, non è riuscita ad opporre resistenza ed è caduta violentemente a terra. Ha riportato anche alcune ferite, per fortuna non gravi: è stata medicata al pronto soccorso e dimessa
CANAVESE - La Coldiretti incontra gli agricoltori della zona
CANAVESE - La Coldiretti incontra gli agricoltori della zona
Coldiretti Torino organizza un ciclo di incontri rivolti a tutti gli agricoltori associati per informare dei vari cambiamenti
CASTELLAMONTE - Lampeggiante blu in auto: denunciato 29enne
CASTELLAMONTE - Lampeggiante blu in auto: denunciato 29enne
Il ragazzo, già noto alle forze dell'ordine, aveva applicato il dispositivo sullo specchietto retrovisore di una Citroen C3 bianca
OGLIANICO - Crollano calcinacci dal campanile: attimi di paura in centro - FOTO E VIDEO
OGLIANICO - Crollano calcinacci dal campanile: attimi di paura in centro - FOTO E VIDEO
Intervento dei vigili del fuoco di Ivrea. Purtroppo la torre campanaria necessiterebbe di interventi urgenti per la messa in sicurezza. Interventi che sono a carico della curia di Torino
CASTELLAMONTE - Nonnina di 98 anni investita in centro
CASTELLAMONTE - Nonnina di 98 anni investita in centro
La donna stava camminando in piazza Martiri della Libertà, non lontano dal campanile, quando è stata urtata da una Peugeot
TRUFFE - Attenzione ai nuovi tentativi di phishing attraverso SMS
TRUFFE - Attenzione ai nuovi tentativi di phishing attraverso SMS
Ennesimo tentativo di truffa, i messaggi che potrete ricevere non provengono da un indirizzo dell'Agenzia delle Entrate
OZEGNA-SAN GIORGIO - Incidente stradale, due feriti - FOTO
OZEGNA-SAN GIORGIO - Incidente stradale, due feriti - FOTO
Proprio al confine tra i due Comuni si sono scontrate una Alfa Romeo Giulietta e una Fiat Croma. I feriti a Cuorgnè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore