CASTELLAMONTE - E' polemica sui lavori in piazza della Repubblica

| I commercianti scrivono al Comune e alla ditta costruttrice. Il timore è di veder crollare i ricavi durante il lungo periodo del cantiere

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - E polemica sui lavori in piazza della Repubblica
E’ polemica per il cantiere che occuperà per i prossimi mesi metà piazza della Repubblica. La trasformazione della ex-palestra in una palazzina a più piani con negozi al pianterreno richiederà infatti almeno dieci mesi. Ma già a distanza di pochi giorni dall’installazione del cantiere i primi effetti negativi sulle attività della zona si sono fatti sentire. E gli esercenti temono i danni economici che arrecherà loro a lunga scadenza.

E c’è chi si è già mosso, inviando una lettera al Comune e all’impresa edile Bracco costruzioni, per sottolineare le criticità.

«Non voglio contestare gli interventi per la costruzione della ditta Bracco, ma tengo a precisare che forse andavano programmati con maggiore attenzione, tenendo conto anche delle esigenze delle attività commerciali, che dal flusso viario e dal passaggio della clientela traggono il loro “ricavato” - scrive Caterina Macrì, titolare di Elicart – La prima osservazione è quella che non vi è stata un’adeguata informazione preventiva, localizzazione e durata del cantiere, in modo da poter programmare una corretta gestione del punto vendita relativa all’acquisto di merce».

Dello stesso avviso anche altre attività commerciali che insistono in quell’area. Come il negozio di pizza al taglio, completamente nascosto dal cantiere, o la caffetteria di fronte, il bar Savoia.

“Non meno importante garantire compatibilmente con la tipologia dei lavori, la visibilità del negozio per ridurre al minimo il disagio economico – continua la lettera – Il mio negozio è stato completamente nascosto da un recinto a ridosso di due vetrine e della porta principale d’ingresso. Nel giro di pochi giorni c’è stato un calo di vendite esorbitante, pertanto chiedo un incontro per risolvere tale problema”.

L’inserimento di cartelli informativi sarebbe forse una soluzione, anche se non risolutiva, per rendere un minimo di visibilità ai negozi. Un altro problema è rappresentato dalla sicurezza. Chi attraversa, anche a livello delle strisce pedonali, deve fare molta attenzione perché l’angolo cieco che si è creato con il cantiere non permette ai pedoni e a chi è in macchina di vedere se qualcuno sta passando.

Chi non sta patendo alcun problema è, invece, la Casa della Musica. «Avevamo progettato per tempo con largo anticipo tutto e chi gestisce il cantiere si è detto disponibile a venire incontro alle nostre esigenze – spiega Giacomo Spiller – Siamo anzi contenti che finalmente sia stato aperto il cantiere che porterà alla sistemazione di quell’area».

La Giunta si è messa subito al lavoro per cercare di venire incontro alle esigenze dei commercianti di piazza della Repubblica.

«Stiamo discutendo con l’ufficio tecnico e con impresa per cercare soluzioni, poi andremo a parlare con titolari degli esercizi commerciali interessati dai disagi al più presto. Siamo apertissimi a qualsiasi tipo di soluzione, ovviamente compatibilmente con le esigenze del cantiere – ha spiegato il sindaco Pasquale Mazza - Stiamo valutando tutta una serie di opportunità per cercare di risolvere nel migliore dei modi possibili. Capisco le loro esigenze, ma l’impresa ha comprato l’ex palestra messa in vendita dalla vecchia Amministrazione e adesso deve fare i lavori».

Cronaca
IVREA - Domenica la giornata nazionale dei Giochi della Gentilezza
IVREA - Domenica la giornata nazionale dei Giochi della Gentilezza
Sarà inaugurata la targa con la mappa dei Parchi Giochi ed i nomi dati dai bambini delle classi quarte delle Scuole di Ivrea
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
I malviventi hanno agito con un furgone che è stato utilizzato per sradicare la colonnina del bancomat. Le indagini sono in corso
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
Vista la situazione il ragazzo è stato portato fino a Ceresole Reale dove è stato prelevato dall'equipaggio dell'eliambulanza
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
«Alcune porte del treno sono rotte da diverso tempo - spiegano i pendolari attraverso i gruppi social - perchè non le riparano?»
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
Presentazione dei corsi del nuovo anno accademico lunedì 23 settembre 2019 alle ore 16.30
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
Avviso del Comune dopo il controllo dell'Arpa. A rischio anche gli animali domestici che possono bere grandi quantità d'acqua
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l'anno accademico Unitre
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l
Aperte le iscrizioni. Inaugurazione delle lezioni al liceo Aldo Moro di Rivarolo venerdì 11 ottobre alle 15 con Piero Bianucci
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
Nei guai per disturbo alla quiete pubblica, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale un ragazzo, domiciliato a Castellamonte, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine. Dopo aver aggredito i clienti se l'è presa anche con i militari
CASELLE - In 1200 per conoscere il dietro le quinte dell'aeroporto
CASELLE - In 1200 per conoscere il dietro le quinte dell
E' stata un successo l'iniziativa «Aeroporto a Porte Aperte» promossa lo scorso weekend dall'aeroporto Sandro Pertini
VALPERGA - Al «Campass» di Belmonte grande successo per la musica di «Divina Armonia» - VIDEO
VALPERGA - Al «Campass» di Belmonte grande successo per la musica di «Divina Armonia» - VIDEO
Le Quattro stagioni di Vivaldi sono state suonate al «Campass» nel cuore della riserva naturale del Sacro Monte di Belmonte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore