CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO

| I personaggi sono stati presentati questa sera. Intorno alle 21.45 si sono affacciati, come da tradizione, dal balcone di palazzo Botton ricevendo l'applauso della piazza in festa. Entra nel vivo il programma del carnevale castellamontese

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO
Sono Simona Bove e Dionigi Bartoli i personaggi dell'edizione 2018 dello Storico Carnevale di Castellamonte. Impersonano la Bela Pignatera e il Primo Console. Simona, 28 anni di Castellamonte, lavora nel ristorante pizzeria Jolly proprio di fronte a palazzo Botton. Attività della quale è titolare Dionigi Bartoli, 48 anni, fratello del sindaco di Ozegna, Sergio. "E' una grande emozione - dicono Pignatera e Console - non avremmo mai immaginato di diventare i personaggi del carnevale della nostra città. Abbiamo sempre visto il carnevale dall'altra parte della piazza, questa volta siamo direttamente qui a palazzo Botton".
 
I personaggi sono stati presentati questa sera. Intorno alle 21.45 si sono affacciati, come da tradizione, dal balcone di palazzo Botton ricevendo l'applauso e il benvenuto della piazza e dei Castellamontesi. Prima le consuete foto di rito con l'Ordine della Pignatera, dame e terzieri. Oltre, naturalmente, ai personaggi uscenti, Marialuisa Villirillo e Fabio Ilardi.
 
Lo Storico Carnevale di Castellamonte proseguirà a partire dal prossimo fine settimana. Venerdì 9, alle 20.30, al Centro congressi Martinetti, ballo in maschera e premiazioni. Special guest Giò Damiani dj set. Sabato 10, dalle 20.30, cena del Carnevale al ristorante Il Valentino di frazione Filia. 
 
Domenica 11 alle 9.30 raduno dei figuranti in piazza Martiri della Libertà per il Corteggio storico per le vie del concentrico e il rinfresco presso l'abitazione dei personaggi. Alle 10.30 in piazza Vittorio Veneto sarà presentato il Re Pignatun del 2018, a seguire la benedizione e distribuzione, dalle 12, dei fagioli grassi.
 
Nel pomeriggio la festa dei bambini con animazione e merenda offerta dalla Pro loco. Alle 18.30 nella chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo la Santa Messa. Mercoledì 14 febbraio la grande sfilata notturna dei carri e il rogo del Re Pignatun.
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 5
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 6
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 7
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 8
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 9
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 10
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 11
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 12
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 13
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 14
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 15
Cronaca
RONCO CANAVESE - Il Francoprovenzale materia scolastica
RONCO CANAVESE - Il Francoprovenzale materia scolastica
Una novità per i sei alunni della pluriclasse della scuola elementare: una nuova materia curricolare il Francoprovenzale
CANAVESE - Il Ministero dell'Interno chiude i rubinetti: in difficoltà le associazioni che si occupano dei richiedenti asilo
CANAVESE - Il Ministero dell
Tra queste non fa eccezione la Mastropietro, la storica onlus di Cuorgnè che, dal 1984, si occupa di aiutare i più deboli. Sono circa nove mesi che dalla prefettura e dal consorzio Inrete non arriva il dovuto per i richiedenti asilo ospiti
RIVAROLO - Al Ciac il nuovo corso gratuito «Tecnico specializzato in Logistica integrata»
RIVAROLO - Al Ciac il nuovo corso gratuito «Tecnico specializzato in Logistica integrata»
Il corso del Ciac è l'unico di questo tipo realizzato sul territorio canavesano e risponde alle precise richieste delle aziende
SAN GIORGIO - Ricercato torna in Canavese per incontrare la madre e viene arrestato dai carabinieri
SAN GIORGIO - Ricercato torna in Canavese per incontrare la madre e viene arrestato dai carabinieri
L’attività informativa dei militari della stazione di Castellamonte ha permesso di fermare Fabio Borria, 46 anni, fino ad allora resosi irreperibile all’estero, mentre usciva dall’abitazione dell’anziana donna
SAN GIORGIO CANAVESE-LEINI - Due imprenditori arrestati dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta
SAN GIORGIO CANAVESE-LEINI - Due imprenditori arrestati dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta
Apparentemente nullatenenti ma dall'alto tenore di vita, agli arrestati è stato contestato di aver portato fraudolentemente alla bancarotta una società del Torinese operante nel settore dell'edilizia
CALUSO-VISCHE-MAZZE' - Nuova raffica di furti nelle case della zona
CALUSO-VISCHE-MAZZE
I malviventi hanno agito soprattutto di notte ma, in alcuni casi, hanno preferito razziare gli alloggi anche nel tardo pomeriggio
IVREA - Il vescovo in palestra per conoscere i corsi di difesa personale
IVREA - Il vescovo in palestra per conoscere i corsi di difesa personale
Ha voluto conoscere di persona l'attività svolta con i giovani, con la boxe utilizzata come strumento di difesa personale
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
Il servizio viabilità della Città metropolitana di Torino informa di alcune limitazioni al traffico sulle strade del Canavese a seguito di due cantieri
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
Nonna Olga, nata in Francia ma originaria del Canavese, iniziò a lavorare ad appena undici anni nel lanificio di Castellamonte
FAVRIA - L'addio della comunità a Giovanni Cena
FAVRIA - L
I funerali avranno luogo in Favria venerdì 22 alle 10 nella chiesa parrocchiale del paese. Veglia di preghiera nella stessa chiesa giovedì 21 alle 20.30
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore