CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO

| I personaggi sono stati presentati questa sera. Intorno alle 21.45 si sono affacciati, come da tradizione, dal balcone di palazzo Botton ricevendo l'applauso della piazza in festa. Entra nel vivo il programma del carnevale castellamontese

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO
Sono Simona Bove e Dionigi Bartoli i personaggi dell'edizione 2018 dello Storico Carnevale di Castellamonte. Impersonano la Bela Pignatera e il Primo Console. Simona, 28 anni di Castellamonte, lavora nel ristorante pizzeria Jolly proprio di fronte a palazzo Botton. Attività della quale è titolare Dionigi Bartoli, 48 anni, fratello del sindaco di Ozegna, Sergio. "E' una grande emozione - dicono Pignatera e Console - non avremmo mai immaginato di diventare i personaggi del carnevale della nostra città. Abbiamo sempre visto il carnevale dall'altra parte della piazza, questa volta siamo direttamente qui a palazzo Botton".
 
I personaggi sono stati presentati questa sera. Intorno alle 21.45 si sono affacciati, come da tradizione, dal balcone di palazzo Botton ricevendo l'applauso e il benvenuto della piazza e dei Castellamontesi. Prima le consuete foto di rito con l'Ordine della Pignatera, dame e terzieri. Oltre, naturalmente, ai personaggi uscenti, Marialuisa Villirillo e Fabio Ilardi.
 
Lo Storico Carnevale di Castellamonte proseguirà a partire dal prossimo fine settimana. Venerdì 9, alle 20.30, al Centro congressi Martinetti, ballo in maschera e premiazioni. Special guest Giò Damiani dj set. Sabato 10, dalle 20.30, cena del Carnevale al ristorante Il Valentino di frazione Filia. 
 
Domenica 11 alle 9.30 raduno dei figuranti in piazza Martiri della Libertà per il Corteggio storico per le vie del concentrico e il rinfresco presso l'abitazione dei personaggi. Alle 10.30 in piazza Vittorio Veneto sarà presentato il Re Pignatun del 2018, a seguire la benedizione e distribuzione, dalle 12, dei fagioli grassi.
 
Nel pomeriggio la festa dei bambini con animazione e merenda offerta dalla Pro loco. Alle 18.30 nella chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo la Santa Messa. Mercoledì 14 febbraio la grande sfilata notturna dei carri e il rogo del Re Pignatun.
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 5
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 6
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 7
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 8
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 9
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 10
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 11
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 12
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 13
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 14
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO - immagine 15
Cronaca
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
L'uomo, giunto alla cima di Courmaon si è trovato su una pietraia e ha perso il sentiero e il senso dell'orientamento
CERESOLE REALE - L'orchestra Gran Paradiso ha ricordato Gianpiero Mattioda - VIDEO
CERESOLE REALE - L
Un concerto d'Estate particolare quello di sabato scorso al PalaMila di Ceresole Reale
CIRIE' - Si uccide lanciandosi da una finestra dell'ospedale
CIRIE
Un uomo si è lanciato nel vuoto da una finestra del terzo piano. Era un 64enne residente a San Maurizio Canavese
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
Causa lavori strada chiusa al traffico martedì 28 e mercoledì 29 agosto nel tratto dal chilometro 4+565 al chilometro 4+798
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
Sabato la manifestazione che chiude da ormai oltre un decennio il programma turistico dell'agosto Ingriese
IVREA-SANTHIA' - Senza lavoro minaccia di buttarsi dal ponte: salvato da polizia e vigili del fuoco - FOTO
IVREA-SANTHIA
Sul posto sono intervenuti celermente i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale di Torino. Sono stati proprio i poliziotti ad intavolare una «trattativa» con il ragazzo e a convincerlo a desistere
CIRIE' - Va a fuoco l'auto di un senzatetto: ancora il piromane?
CIRIE
Toccherà ai carabinieri di Venaria Reale chiarire le cause dell'incendio. Potrebbe trattarsi dell'azione del solito idiota
CHIVASSO - Piantagione di marijuana sul Po a San Sebastiano - VIDEO
CHIVASSO - Piantagione di marijuana sul Po a San Sebastiano - VIDEO
I carabinieri hanno arrestato due albanesi per coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti
IVREA - Muore travolta da una motocicletta mentre tenta di attraversare la strada
IVREA - Muore travolta da una motocicletta mentre tenta di attraversare la strada
Una donna è morta in ospedale dopo l'incidente avvenuto in via Cascinette. La dinamica dell'incidente è adesso al vaglio degli agenti della polizia municipale di Ivrea. Il centauro, un 36enne eporediese, sarà denunciato
OMICIDIO SETTIMO - Rimprovera il figliastro che lo ammazza
OMICIDIO SETTIMO - Rimprovera il figliastro che lo ammazza
Clemente, già alle prese con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri di Chivasso e tradotto nel carcere di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore