CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte

| Un progetto ideato da Sandra Baruzzi a cura di Rolando Giovannini

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte
Anticipata dal convegno «Cultura del Progetto e rituale quotidiano», ha aperto oggi al Cantiere delle Arti di via Educ 40 a Castellamonte, l'originale mostra «Espresso and Cappuccino Cups», un progetto ideato da Sandra Baruzzi a cura di Rolando Giovannini. Espongono 51 autori, di cui venti stranieri provenienti da tredici nazioni diverse. «Girando per il mondo in aeroporti, stazioni, piccole e grandi città, spesso si leggono queste due parole chiave di sicura origine italiana, Espresso e Cappuccino - dice il curatore Rolando Giovannini - il buon caffè e il buon cappuccino dipendono dalla qualità della miscela, dalla quantità usata per farlo e dalla “macchina” con cui lo si prepara. Insomma, un vera e propria regola che deve dare benessere, soddisfazione». 
 
La mostra, colma di riferimenti culturali differenti, si pone l’obiettivo di vedere come architetti, artisti, ceramisti, designers e scultori italiani e stranieri interpretino questo oggetto, non troppo antico e certamente funzionale. Cinquantuno gli artisti invitati, italiani e stranieri, provenienti da Argentina, Cina, Corea del Sud, Giappone, Francia, India, Irlanda del Nord, Olanda, Messico, Singapore, Slovenia, Stati Uniti. «Si vedranno delle sensibilità formali diverse, espressioni di poetiche contemporanee, materie ceramiche preziose, superfici e decorazioni sensibili e raffinate. Il tutto in un oggetto piccolo, che sta in una mano, raccolto, ideato per trattenere il calore intenso per pochi secondi».
 
Al convegno, insieme al curatore della mostra e all'ideatrice Sandra Baruzzi, hanno partecipato l'assessore alla cultura del Comune di Castellamonte, Nella Falletti, e il noto artista Ugo Nespolo. Prima del taglio del nastro ha visitato la mostra anche il deputato Francesca Bonomo. «Caffè e cappuccino sono bevande immancabili per gli italiani e di certo conosciute in tutto il mondo - dice l'assessore Falletti - bevande che meritano di essere servite in contenitori che ne preservino e ne valorizzino le proprietà organolettiche e gli aromi ma che al contempo sottolineino l’estetica e l’espressione culturale del territorio che le propone». E Sandra Baruzzi aggiunge, «Assaporare il caffè è un rituale che accompagna il quotidiano vivere. Il linguaggio espressivo e comunicativo prescelto, a rappresentanza di tutti gli autori, sono le terre. Terre come luoghi identitari di cultura e costumi, terre ceramiche che esprimono, per la loro notevole gamma, le diversità e le contaminazioni dei territori connessi, trasferendo la cultura del contemporaneo all’oggetto contenitore simbolo: la tazza».
 
Orario mostra venerdì e sabato dalle 16 alle 19 fino al 25 febbraio. Info e prenotazioni visite: 340-3755732 – email: sambaru@libero.it
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 1
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 2
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 3
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 4
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 5
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 6
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 7
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 8
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 9
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 10
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 11
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 12
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 13
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 14
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 15
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 16
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 17
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 18
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 19
CASTELLAMONTE - «Espresso and Cappuccino Cups»: quando la tazzina diventa arte - immagine 20
Dove è successo
Cronaca
TORINO-CERES - Con il furgone finisce sui binari: ferrovia in tilt
TORINO-CERES - Con il furgone finisce sui binari: ferrovia in tilt
Nessun ferito ma per permettere l'intervento dei mezzi di soccorso la ferrovia è rimasta operativa solo da Torino a Balangero
CASTELLAMONTE - I genitori di Gloria delusi dalla sentenza Abbattista
CASTELLAMONTE - I genitori di Gloria delusi dalla sentenza Abbattista
«Sono profondamente delusi - dice l'avvocato Caniglia - si aspettavano un epilogo diverso. In realtà siamo un po’ tutti delusi»
BAIRO - Trattore provoca una fuga di gas vicino alla birreria - FOTO
BAIRO - Trattore provoca una fuga di gas vicino alla birreria - FOTO
Per la messa in sicurezza hanno operato i vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea, oltre ai colleghi del nucleo Nbcr di Torino
BUSANO - Incidente sul lavoro: operaio di Rivara resta con una mano schiacciata nella pressa - FOTO
BUSANO - Incidente sul lavoro: operaio di Rivara resta con una mano schiacciata nella pressa - FOTO
A dare l'allarme sono stati i colleghi di lavoro che hanno prestato le prime cure all'operaio. Sul posto l'equipe medica della croce rossa di Rivarolo Canavese ha stabilizzato le condizioni dell'uomo prima del trasporto in elicottero al Cto
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
Le Rsu sindacali contestano la decisione del tribunale eporediese che il 19 giugno ha decretato il fallimento della storica azienda di Volpiano rigettando l'ipotesi della continuità produttiva. Ora a rischio c'è anche la cassa integrazione
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
E' stato presentato davanti al municipio il nuovo Fiat Qubo. Costato quasi 20mila euro, funzionerà da «ufficio mobile»
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
Sono stati controllati dai militari dell'Arma in via Galileo Galilei a bordo di un furgone in sosta adibito per la vendita di kebab, alimentato con un allacciamento abusivo alla rete elettrica pubblica. Entrambi ora sono ai domiciliari
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l'aeronautica, per ora, non risponde
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l
La procura di Ivrea ha chiesto lumi ai militari per capire se, quella sera, c'era un'esercitazione sui cieli del Canavese
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
I carabinieri hanno consegnato il tonno (insieme ad altri generi alimentari) alla Caritas di zona che assiste decine di famiglie
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
Lavori della Città metropolitana di Torino: la guardia di finanza di Lanzo ha denunciato sei persone alla procura di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore