CASTELLAMONTE - Espulsi da scuola sei bambini non vaccinati

| La decisione presa dalla direzione didattica dopo il confronto con l'Asl To4. I genitori, però, protestano per le modalità adottate

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Espulsi da scuola sei bambini non vaccinati
Bambini non vaccinati all'asilo: scatta l'espulsione. A sei famiglie, l'altra mattina, la direzione didattica di Castellamonte ha sospeso il servizio della scuola dell'infanzia per i rispettivi figli, non in regola con le vaccinazioni obbligatorie. «Abbiamo invitato le famiglie a mettersi in regola e le abbiamo più volte avvisate delle normative - spiega il preside Federico Morgando - ci sono delle regole che vanno rispettate e la scuola ha il dovere di tutelare la stragrande maggioranza di bambini che sono stati regolarmente vaccinati». Il provvedimento ha riguardato, complessivamente, sei bimbi. A cinque è già stata notificata l'espulsione.

Dopo aver sentito anche il parere dell'Asl To4, la scuola ha deciso per la sospensione del servizio. «I bambini potranno tornare in classe appena avranno effettuato le vaccinazioni, la sospensione non è definitiva - dice il dirigente scolastico - anche noi abbiamo delle regole da rispettare: non farlo significa incorrere in un reato come l'abuso d'ufficio. Ci siamo limitati a far rispettare le norme».

Le famiglie, invece, non ci stanno. Puntano il dito contro l'iter che la scuola e l'Asl hanno seguito. Irregolare, per alcuni, totalmente sbagliato per altri. Accanto ai genitori è sceso in campo il «Comitato libera scelta vaccinale Piemonte». «Non stupiti apprendiamo delle numerose espulsioni di bambini nelle scuole: intendiamo rendere consapevoli tutti i cittadini che le esclusioni dalle scuole, avvenute in questi giorni, dei piccoli al di sotto dei 6 anni hanno interessato per lo più iscritti in regola con la documentazione contemplata dal D.L. 73/2017 convertito il 31.07.2017 nella Legge 119/17».

Queste esclusioni, secondo il comitato, sono state disposte in osservanza di circolari interne emanate dal Ministero. «La Regione ha permesso l'applicazione di circolari in luogo della Legge. È una grave violazione di diritti che auspichiamo sia compresa da tutti e sollevi proporzionale sdegno in tutti i cittadini: in futuro, altri diritti potranno essere messi in discussione per lo stesso principio di "non osservanza della norma" nel silenzio delle autorità».

Dove è successo
Cronaca
CASELLE - Allarme bomba a Torino: spazio aereo chiuso
CASELLE - Allarme bomba a Torino: spazio aereo chiuso
Per il disinnesco dell'ordigno bellico rinvenuto nei pressi del centro commerciale 8 Gallery previsti disagi per chi deve volare
CUORGNE' - E' finalmente operativo il nuovo pronto soccorso
CUORGNE
Nella notte tra martedì e mercoledì è stato completato il trasferimento nella nuova struttura dell'ospedale di Cuorgnè
RIBORDONE - Escursionisti dispersi in quota a causa dei temporali: salvati dal soccorso alpino
RIBORDONE - Escursionisti dispersi in quota a causa dei temporali: salvati dal soccorso alpino
Erano partiti dal santuario di Prascondù a circa 1300 metri, saliti per il colle Crest a 2400 metri e raggiunto il Pian delle Masche, nel corso della discesa per il rientro, hanno perso la traccia del sentiero, rimanendo bloccati
MAPPANO-LEINI - Ritrovato il 79enne scomparso ieri
MAPPANO-LEINI - Ritrovato il 79enne scomparso ieri
Il pensionato di Leini scomparso è stato ritrovato ieri sera a Mappano dai carabinieri della compagnia di Venaria
DISASTRO FERROVIARIO CALUSO - Esce dal coma la capotreno gravemente ferita
DISASTRO FERROVIARIO CALUSO - Esce dal coma la capotreno gravemente ferita
Migliorano le condizioni di Morena Gauna, residente a Montanaro, la giovane capotreno rimasta gravemente ferita nell'incidente sulla linea ferroviaria Torino-Ivrea avvenuto ad Arè nella tarda serata di mercoledì
IVREA - Alessandro Vigo nominato direttore della pediatria
IVREA - Alessandro Vigo nominato direttore della pediatria
«Questa nomina spazza via qualsiasi considerazione su un'ipotetica chiusura della pediatria», dice il direttore Asl To4, Ardissone
PAVONE CANAVESE - Nasce il gruppo storico Yporegia
PAVONE CANAVESE - Nasce il gruppo storico Yporegia
Obiettivo del Gruppo Storico è quello di favorire nei giovani la continuità culturale con le generazioni precedenti, recuperandone il patrimonio storico
CIRIE' - Domenica finale di «Senza Etichetta»: in giuria il grande Mogol
CIRIE
Ventunesima edizione del prestigioso concorso musicale nazionale. La finale al Teatro Tenda di Villa Remmert dalle ore 14
VALPERGA - Incidente al semaforo: ferito un motociclista
VALPERGA - Incidente al semaforo: ferito un motociclista
Ancora un incidente stradale in Canavese, nel corso di una settimana, purtroppo, davvero funesta sulle strade di tutta la zona
TRAGEDIA DI CALUSO - Rimossi i vagoni deragliati - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA DI CALUSO - Rimossi i vagoni deragliati - FOTO e VIDEO
I tecnici, oggi, dopo la rimozione dei vagoni deragliati, hanno concluso gli interventi di ripristino e messa in sicurezza della linea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore