CASTELLAMONTE - Gettano spazzatura nei prati ma vengono beccati: in arrivo 600 euro di multa

| Gli autori dell'ennesimo scarico abusivo non si sono accorti di aver lasciato nei sacchi neri dell'immondizia anche due bollette intestate. La polizia municipale li ha facilmente individuati

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Gettano spazzatura nei prati ma vengono beccati: in arrivo 600 euro di multa
Una brutta abitudine quella di abbandonare spazzatura lontano dai bidoni, magari in mezzo ai campi o vicino a dei corsi d'acqua. Così la polizia municipale di Castellamonte, che di recente ha aumentato i controlli insieme al vicesindaco e assessore all'ambiente, Giovanni Maddio, ha stanato due scaricatori abusivi che avrebbero lasciato, lungo la provinciale che sale fino a Castelnuovo Nigra, decine di sacchi dell'immondizia con dentro qualsiasi tipo di rifiuto. Non si sono accorti, però, di aver lasciato all'interno dei sacchetti anche due bollette a loro intestate. Con quelle i vigili sono risaliti agli autori dello scarico abusivo che, a breve, saranno convocati in municipio per la contestazione dell'illecito. E' prevista una sanzione amministrativa di 600 euro.

«Proporremo loro di ripulire l'area a loro spese senza elevare la sanzione - dice il vicesindaco Maddio - purtroppo quello dell'abbandono dei rifiuti sta diventando un problema enorme. Dobbiamo far passare il messaggio che non sempre si riesce a farla franca». I due presunti autori dello scarico, tra l'altro, sono due insospettabili: uno residente a Castellamonte, l'altro a Colleretto Castelnuovo. «Non sono persone che vengono da fuori - precisa il vicesindaco - la cosa più assurda è che si tratta di persone residenti in zona che, probabilmente, già pagano la bolletta dei rifiuti. Trovo senza senso l'esigenza di buttare la propria spazzatura in giro».

Nel corso delle ultime ispezioni, vicino ad alcuni canali, sono state rinvenute anche batterie per auto e altri rifiuti pericolosi. Per la collettività il recupero e lo smaltimento dei rifiuti ha un costo aggiuntivo rispetto alle bollette della Teknoservice che, alla fine dell'anno, pesa sulle casse del Comune. Un problema, purtroppo, segnalato anche in altre zone del Canavese. A partire, ovviamente, dalle piazzole dell'ex statale 460 del Gran Paradiso.

Cronaca
VESTIGNE' - Incidente mortale sulla provinciale 78 tra Borgomasino e Vestignè - FOTO E VIDEO
VESTIGNE
Per cause ancora da appurare, un Fiat Doblò ed una Audi A3 si sono scontrate frontalmente: il bilancio pesantissimo è di un morto e di un ferito grave. La vittima aveva 37 anni
IVREA - Pietre contro i canoisti nella Dora? Forse il gesto di qualche ragazzino annoiato
IVREA - Pietre contro i canoisti nella Dora? Forse il gesto di qualche ragazzino annoiato
Ponte Vecchio chiuso al traffico, questa sera. Alcuni canoisti che stavano transitando proprio sotto il ponte lungo il corso della Dora, sarebbero stati sfiorati da dei calcinacci. Il ponte è stato chiuso per precauzione durante i controlli
CASELLE - Allarme per un ordigno bellico vicino all'aeroporto
CASELLE - Allarme per un ordigno bellico vicino all
Nel corso di uno scavo è spuntata una vecchia bomba della seconda guerra mondiale ancora potenzialmente pericolosa
RIVARA - Perdita di monossido: tre persone intossicate in casa
RIVARA - Perdita di monossido: tre persone intossicate in casa
L'allarme è scattato in una villetta intorno alle 17.30. Intossicati padre e due figli maschi di 11 e 16 anni trasportati a Cuorgnè
CANAVESE - Sciopero bus e treni: sarà un mercoledì di disagi per i pendolari
CANAVESE - Sciopero bus e treni: sarà un mercoledì di disagi per i pendolari
Sospeso blocco diesel Euro 3 e benzina Euro 0 nei Comuni che ne hanno dato comunicazione: Torino, Chieri, Ivrea, Leinì e Pianezza
BOSCONERO - Incendio devasta tre camion parcheggiati in un deposito - FOTO E VIDEO
BOSCONERO - Incendio devasta tre camion parcheggiati in un deposito - FOTO E VIDEO
Le fiamme sono divampate intorno alle 15. La colonna di fumo nero ben visibile anche a diversi chilometri di distanza. Provvidenziale intervento di tre squadre dei vigili del fuoco
CANAVESE - Treni veloci: la Lega per la stazione «Porta Canavese»
CANAVESE - Treni veloci: la Lega per la stazione «Porta Canavese»
Il consiglio provinciale ha deliberato all'unanimità l'appoggio al progetto della nuova stazione Porta Canavese-Monferrato
CHIVASSO - Fermato un parcheggiatore abusivo: 871 euro di multa
CHIVASSO - Fermato un parcheggiatore abusivo: 871 euro di multa
All'uomo, 53enne extracomunitario da diversi anni in Italia, è stato notificato anche l'ordine di allontanamento dall'area mercato
CASTELLAMONTE - Un voto gratis per aiutare l'Associazione Parkinsoniani
CASTELLAMONTE - Un voto gratis per aiutare l
Partecipare è facile: fino al 31 gennaio 2019 basta andare sulla pagina www.ilmiodono.it, cercare l'Associazione Parkinsoniani del Canavese e votarla
CASTELLAMONTE - Ponte rischia di cedere: traffico deviato - FOTO
CASTELLAMONTE - Ponte rischia di cedere: traffico deviato - FOTO
Il Comune ha emesso stamattina un'ordinanza per la chiusura del ponte all'incrocio tra via San Sebastiano e strada dei Sospiri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore