CASTELLAMONTE - Gettano spazzatura nei prati ma vengono beccati: in arrivo 600 euro di multa

| Gli autori dell'ennesimo scarico abusivo non si sono accorti di aver lasciato nei sacchi neri dell'immondizia anche due bollette intestate. La polizia municipale li ha facilmente individuati

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Gettano spazzatura nei prati ma vengono beccati: in arrivo 600 euro di multa
Una brutta abitudine quella di abbandonare spazzatura lontano dai bidoni, magari in mezzo ai campi o vicino a dei corsi d'acqua. Così la polizia municipale di Castellamonte, che di recente ha aumentato i controlli insieme al vicesindaco e assessore all'ambiente, Giovanni Maddio, ha stanato due scaricatori abusivi che avrebbero lasciato, lungo la provinciale che sale fino a Castelnuovo Nigra, decine di sacchi dell'immondizia con dentro qualsiasi tipo di rifiuto. Non si sono accorti, però, di aver lasciato all'interno dei sacchetti anche due bollette a loro intestate. Con quelle i vigili sono risaliti agli autori dello scarico abusivo che, a breve, saranno convocati in municipio per la contestazione dell'illecito. E' prevista una sanzione amministrativa di 600 euro.

«Proporremo loro di ripulire l'area a loro spese senza elevare la sanzione - dice il vicesindaco Maddio - purtroppo quello dell'abbandono dei rifiuti sta diventando un problema enorme. Dobbiamo far passare il messaggio che non sempre si riesce a farla franca». I due presunti autori dello scarico, tra l'altro, sono due insospettabili: uno residente a Castellamonte, l'altro a Colleretto Castelnuovo. «Non sono persone che vengono da fuori - precisa il vicesindaco - la cosa più assurda è che si tratta di persone residenti in zona che, probabilmente, già pagano la bolletta dei rifiuti. Trovo senza senso l'esigenza di buttare la propria spazzatura in giro».

Nel corso delle ultime ispezioni, vicino ad alcuni canali, sono state rinvenute anche batterie per auto e altri rifiuti pericolosi. Per la collettività il recupero e lo smaltimento dei rifiuti ha un costo aggiuntivo rispetto alle bollette della Teknoservice che, alla fine dell'anno, pesa sulle casse del Comune. Un problema, purtroppo, segnalato anche in altre zone del Canavese. A partire, ovviamente, dalle piazzole dell'ex statale 460 del Gran Paradiso.

Cronaca
CHIVASSO - Arrestati due trafficanti di droga nella loro villa bunker
CHIVASSO - Arrestati due trafficanti di droga nella loro villa bunker
A portare alla luce una fabbrica di marijuana a Lauriano sono stati i carabinieri della compagnia di Chivasso: due italiani tratti in arresto
IVREA - 17enne denuncia stupro al centro sociale Castellazzo di Via Arduino
IVREA - 17enne denuncia stupro al centro sociale Castellazzo di Via Arduino
Il pm Lea Lamonaca ha aperto un fascicolo, al momento, a carico di ignoti e sono stati ascoltati 5 ragazzi in qualità di testimoni
CANAVESE - OpenFiber e la copertura della fibra ottica nei vari comuni
CANAVESE - OpenFiber e la copertura della fibra ottica nei vari comuni
Alcuni paesi come Rivarolo Canavese e Castellamonte sono parzialmente coperti da fibra, ma per molti altri, e soprattutto in frazione, è un miraggio avere una 2mbit via cavo
INQUINAMENTO - Blocchi del traffico e limitazioni nella stagione invernale 2019/2020
INQUINAMENTO - Blocchi del traffico e limitazioni nella stagione invernale 2019/2020
Sono diverse le novità che la Regione Piemonte ha voluto inserire nello schema di ordinanza sindacale per i blocchi del traffico e la limitazione delle emissioni nella stagione invernale 2019-2020
CANAVESE - Sciopero operatori Ryanair il 22 e 23 agosto
CANAVESE - Sciopero operatori Ryanair il 22 e 23 agosto
Se avete prenotato un volo con Ryanair il 22 ed il 23 agosto, verificate di non incorrere in disagi e cancellazioni
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensità oggi e domani pomeriggio
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensità oggi e domani pomeriggio
A causa di un flusso perturbato umido associato ad intrusioni di aria fredda da nord-ovest
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell'amministrazione
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell
Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole, tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi sul territorio.
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
Servirebbe un sistema di geolocalizzazione valido, ma senza un minimo di segnale telefonico ogni soluzione tecnologica rischia di essere inutile
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un'anziana
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un
Sono gravi le condizioni di un'anziana signora, caduta durante le operazioni di sollevamento con l'elevatore
IVREA - Disservizi nell'erogazione dell'acqua da parte di Smat al quartiere Bellavista
IVREA - Disservizi nell
Riceviamo e pubblichiamo una lettera di una consumatrice del quartiere Bellavista, scontenta del trattamento ricevuto dal servizio clienti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore