CASTELLAMONTE - Giuseppe Cortese nuovo direttore della Fanfara Cri

| Succede al Maestro Paolo Mazza che ha rassegnato le dimissioni

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Giuseppe Cortese nuovo direttore della Fanfara Cri
In seguito alle dimissioni rassegnate dal Maestro Paolo Mazza, il responsabile della Fanfara, Paolo Garnerone, ha convocato una riunione di tutti i componenti della formazione ed ha comunicato la decisione di affidare la direzione della Fanfara a Giuseppe Cortese, già vice maestro.
 
«Il mio elogio e ringraziamento più sincero - ha esordito Paolo Garnerone - a Paolo Mazza, direttore della Fanfara sin dalla sua nascita nel 2010. Sicuramente la Sua professionalità, il suo carisma e le sue doti di grande leader hanno fatto sì che la Fanfara raggiungesse in cinque anni altissimi livelli, esibendosi con la Fanfara della Brigata Alpina Taurinense, del III Battaglione Carabinieri di Milano e con la banda dell’Aeronautica Militare di Milano. La Fanfara C.R.I. è stata anche la formazione ufficiale per le manifestazioni organizzate da Assoarma di Torino, nella persona del Gen. C.A. Franco Cravarezza, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’unità d’Italia ed ha aperto, anche con la Banda del Corpo Militare CRI di Firenze, la Fiaccolata della Croce Rossa Italiana, da Solferino a Castiglione delle Stiviere».
 
Confermato nell’incarico di Drum Major l’ideatore della Fanfara, Domenico Burzio, volontario della C.R.I. da oltre 27 anni, l’uomo che ha avuto questo sogno nel 2010, e che lo ha visto realizzato in brevissimo tempo. Archivista sarà Sabrina Dimunno mentre responsabili del vestiario Michele Ribotta e Silvia Ferlenda. Sabrina Milanese confermata addetta alla segreteria di staff mentre Federico Vona instancabile alfiere.
 
«L’obiettivo - ha dichiarato il neo Maestro “Beppe” Cortese - è sicuramente quello di continuare l’attività lasciata dal Prof. Mazza, sapendo di ricoprire un ruolo importante garantendo grande impegno e dedizione, nel rispetto dei sette principi della Croce Rossa Italiana». La Fanfara Intercomponente della Croce Rossa Italiana ha sede presso il II CIE Nord-Ovest di Torino – Centro Polifunzionale C.R.I. e può essere contattata per richieste di servizi o informazioni su come farne parte all’indirizzo : fanfara.intercomponente@cri.it
Cronaca
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell'avventura per Alain Stratta su Sky
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell
Giovedì, alla fine della puntata, il perito assicurativo ha dovuto lasciare il grembiule e abbandonare la cucina del programma
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all'incrocio per Valperga: tre persone in ospedale a Cuorgnè - VIDEO
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all
L'impatto è stato particolarmente duro come dimostrano i danni riportati da entrambi i mezzi. Secondo i primi accertamenti delle forze dell'ordine, una delle due auto ha probabilmente "bruciato" lo stop
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non è la forma contagiosa
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non è la forma contagiosa
L’interessata è una signora di 72 anni: è stata sottoposta immediatamente a terapia appropriata e la sua situazione clinica è stabile. L'Asl To4 assicura: «Si tratta di una meningite pneumococcica, una forma non contagiosa»
CHIVASSO - Vince 500 mila euro col Gratta e Vinci: caccia al fortunato
CHIVASSO - Vince 500 mila euro col Gratta e Vinci: caccia al fortunato
Un uomo, ieri, ha acquistato un gratta e vinci della serie "Tutto per tutto" e con appena 5 euro ne ha vinti 500 mila...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
Due giovani, entrambe del campo nomadi di strada aeroporto tra Borgaro e Torino, bloccate dai carabinieri per furto di rame
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
Ne parlerà al Bioindustry Park, venerdì, il professor Alberto Mantovani, vincitore del Premio Europeo di Oncologia 2016
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE' - Una festa per don Nicola Faletti: il «Don Bosco» del Canavese compie 100 anni
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE
Domenica alle 10.30 a Villa Castelnuovo, con una Santa Messa presieduta da monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea, l'intero Canavese potrà festeggiare i 100 anni di don Nicola Faletti e i 30 anni di attività in valle Sacra
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
Allertati dai residenti della zona, i vigili del fuoco hanno bloccato l'estendersi delle fiamme mettendo in sicurezza il tetto
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore