CASTELLAMONTE - Gloria Rosboch č scomparsa: dopo il vertice in procura ripartono le ricerche

| Procuratore, carabinieri della compagnia di Ivrea e vigili del fuoco stanno mettendo insieme i pezzi del puzzle per capire quale strada battere. La professoressa č scomparsa il 13 gennaio. Mercoledģ appello della famiglia a «Chi l'ha visto»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Gloria Rosboch č scomparsa: dopo il vertice in procura ripartono le ricerche
La scomparsa senza un perchè di una professoressa. Le ricerche che danno esito negativo. Le televisioni nazionali che si occupano del caso. E' ancora altissima l'attenzione sul caso di Gloria Rosboch, la donna di 49 anni che mercoledì 13 gennaio è uscita dalla propria casa di via Barengo a Castellamonte e, da allora, è scomparsa nel nulla. Ormai ci sono solo due ipotesi: o la professoressa è scappata volontariamente per rifarsi una vita (magari all'estero), oppure ha fatto una brutta fine. La famiglia, che si è affidata a un legale, sembra indirizzata sulla seconda ipotesi. Se non altro i parenti sono convinti che Gloria Rosboch non si è allontanata volontariamente da casa. Qualcuno, in centro a Castellamonte, la stava attendendo. Chi? E' ancora un mistero.

In procura a Ivrea è in corso un vertice per fare il punto della situazione. Procuratore, carabinieri della compagnia di Ivrea e vigili del fuoco stanno mettendo insieme i pezzi del puzzle per capire quale strada battere. Preso atto che nei giorni immediatamente successivi alla denuncia di scomparsa (presentata ai carabinieri di Rivarolo Canavese dalla cugina della professoressa), vigili del fuoco, militari dell'Arma e personale della croce rossa hanno scandagliato in lungo e in largo il territorio di Castellamonte, senza trovare tracce della donna. Lo faranno di nuovo: in giornata, dopo il summit in procura, su richiesta del procuratore capo Giuseppe Ferrando, ripartiranno le ricerche a cura di carabinieri e vigili del fuoco, allargando il raggio d'azione.

Mercoledì sera, di questo anomalo caso, se ne occuperà anche la trasmissione «Chi l'ha visto» di Rai Tre che, ieri mattina, ha parlato con gli anziani genitori di Gloria Rosboch. L'appello, da quasi due settimane, è sempre lo stesso: se qualcuno sa qualcosa di questa scomparsa o ha visto la professoressa allontanarsi da Castellamonte nel pomeriggio del 13 gennaio, ha il dovere di informare i carabinieri che stanno seguendo il caso. Fino a questo momento, purtroppo, non sono arrivate segnalazioni utili. Anzi, in città circolano da giorni voci incontrollate di fughe, da parte della donna, in Venezuela, in Francia o persino al casino di Saint Vincent. Nulla di più falso.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Gloria Rosboch č scomparsa: dopo il vertice in procura ripartono le ricerche - immagine 1
CASTELLAMONTE - Gloria Rosboch č scomparsa: dopo il vertice in procura ripartono le ricerche - immagine 2
CASTELLAMONTE - Gloria Rosboch č scomparsa: dopo il vertice in procura ripartono le ricerche - immagine 3
CASTELLAMONTE - Gloria Rosboch č scomparsa: dopo il vertice in procura ripartono le ricerche - immagine 4
CASTELLAMONTE - Gloria Rosboch č scomparsa: dopo il vertice in procura ripartono le ricerche - immagine 5
CASTELLAMONTE - Gloria Rosboch č scomparsa: dopo il vertice in procura ripartono le ricerche - immagine 6
Dove è successo
Cronaca
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
Vittima una donna di 76 anni. I parenti hanno tentato di liberarle la trachea ma non sono riusciti a a terminare la manovra
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderą la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono «prive di fondamento»
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
I finanzieri del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche hanno sferrato un duro colpo ai "pirati" informatici
CUORGNE' - Auto danneggia tubo: fuga di gas in strada
CUORGNE
Sul posto, per la messa in sicurezza, sono intervenuti i vigili del fuoco di Cuorgnč e Ivrea
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
Nell'ambito della stessa operazione, i militari dell'Arma hanno denunciato due studenti, di 22 e di 30 anni, sempre residenti a Lombardore, dal momento che č emerso che gli stessi avevano curato la piantagione insieme ai due fratelli
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un'azienda
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un
L'incendio divampato l'altra notte. Accertamenti dei carabinieri in corso. E' il secondo caso in meno di una settimana
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari hanno comunicato l'avvio della procedura di cessione dei complessi aziendali con i soggetti interessati
RONCO - La festa del paese celebra l'identitą francoprovenzale
RONCO - La festa del paese celebra l
L'amministrazione comunale invita tutta la popolazione a partecipare in costume
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore