CASTELLAMONTE - Gloria Rosboch non poteva essere salvata - VIDEO: I LUOGHI DELL'OMICIDIO

| I suoi assassini hanno agito in poco più di un'ora. Quando la cugina ha presentato la denuncia di scomparsa ai carabinieri di Rivarolo Canavese, Gloria era già stata uccisa e gettata nella cisterna di Rivara

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Gloria Rosboch non poteva essere salvata - VIDEO: I LUOGHI DELLOMICIDIO
Oltre un mese di indagini per arrivare a Gabriele Defilippi e al complice Roberto Obert. Quella che i carabinieri del nucleo investigativo di Torino hanno portato a termine per dare una risposta alla scomparsa di Gloria Rosboch è stata un'indagine perfetta. Lo dimostrano le prove raccolte a sostegno della tesi dell'omicidio premeditato che adesso la procura di Ivrea contesta ai due personaggi coinvolti nell'uccisione della professoressa di Castellamonte. Purtroppo, nonostante gli sforzi degli investigatori e le ricerche che per diversi giorni hanno impegnato vigili del fuoco, volontari e cinofili, non c'era modo di salvare Gloria Rosboch dal suo tragico destino.

Le indagini, infatti, hanno confermato che Defilippi e Obert hanno agito in poco più di un'ora. Secondo i carabinieri, infatti, alle 16, i due hanno lasciato la discarica di Rivara dopo aver gettato nella vasca del percolato il corpo ormai privo di vita della professoressa. Hanno agito con rapidità, certi che nessuno si sarebbe mai insospettito. Quando la cugina di Gloria Rosboch si è presentata dai carabinieri di Rivarolo Canavese, per la denuncia di scomparsa, erano già passate le 19. Gloria, a quel punto, era già morta da tre ore. Solo che nessuno poteva saperlo.

Ecco la ricostruzione di quel 13 gennaio in base ai dettagli dell'indagine che questa mattina sono stati forniti dai carabinieri del comando provinciale di Torino.

Video
Cronaca
BOLLENGO - Pistola in pugno i rapinatori assaltano «Motoinferno»
BOLLENGO - Pistola in pugno i rapinatori assaltano «Motoinferno»
All'interno, al momento dell'assalto, c'era solo il titolare. Un malvivente, con il volto coperto, non ha esitato a puntargli contro la pistola
AUTOSTRADA TORINO-MILANO - Due chilometri in contromano con la Panda: automobilista fermato dalla polizia stradale
AUTOSTRADA TORINO-MILANO - Due chilometri in contromano con la Panda: automobilista fermato dalla polizia stradale
Un uomo di 71 anni al volante della propria Fiat Panda, una volta imboccata l'autostrada, si è infilato nella direzione sbagliata, percorrendo due chilometri in contromano tra Rondissone e Chivasso Est nella carreggiata in direzione Milano
CIRIE' - Alla pediatria i doni dell'associazione «Ospedale Dolce Casa»
CIRIE
Donati un ecografo portatile, un Vapotherm Precision Flow, dieci fasciatoi, una Infant Transport Unit, due tv e un tritaghiacci
IVREA - In biblioteca un innovativo servizio di prestito digitale
IVREA - In biblioteca un innovativo servizio di prestito digitale
Disponibili 4704 tra quotidiani e riviste, 150 mila e-book, 7000 video, ben 88 mila spartiti musicali e 660 corsi online
PONT CANAVESE - Procedono regolarmente i cantieri sulla Sp47
PONT CANAVESE - Procedono regolarmente i cantieri sulla Sp47
E' iniziata la demolizione di un edificio che pemetterà di allargare la strada, unica e importante via d'accesso alla valle Soana
IVREA - Raffica di controlli della polizia municipale: 56 multe agli automobilisti e 50 grammi di droga sequestrati
IVREA - Raffica di controlli della polizia municipale: 56 multe agli automobilisti e 50 grammi di droga sequestrati
Nel corso dell'attività, i civich hanno controllato 31 veicoli, 11 esercizi pubblici e, complessivamente, 60 persone. Si è provveduto al sequestro di cinque dosi di droga già pronte per il consumo e di due pezzi ancora da suddividere
IVREA - La città torna sull'album Panini undici anni dopo il calcio
IVREA - La città torna sull
La figurina del Municipio rosa, per il Giro d'Italia, riporta Ivrea alla ribalta nazionale anche nel mitico mondo delle figurine Panini
CANAVESE - Crisi economica (forse) superata ma la ripresa è lenta: più di 12 mila persone in cerca di lavoro
CANAVESE - Crisi economica (forse) superata ma la ripresa è lenta: più di 12 mila persone in cerca di lavoro
L'analisi complessiva dei Centri per l’Impiego rivela un dato importante: ben 1.433 contratti stabili in più rispetto al 2017 (tempo indeterminato e apprendistato) (+2,8%), con una distribuzione omogenea su tutti i bacini
CASTELLAMONTE - Al piccolo Alessio intitolata l'aula magna - FOTO
CASTELLAMONTE - Al piccolo Alessio intitolata l
L'aula magna della scuola, da lunedì, porta il nome di Alessio Chiarovano. Una bella iniziativa per ricordare il bambino
OZEGNA - Incidente sul lavoro, 28enne trasportato in elicottero al Cto - FOTO
OZEGNA - Incidente sul lavoro, 28enne trasportato in elicottero al Cto - FOTO
Un autotrasportatore di 28 anni, lavoratore di una ditta esterna, è caduto da un camion durante le operazioni di carico all'interno dell'impianto che si occupa della lavorazione della sabbia. Dinamica dell'accaduto al vaglio dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore