CASTELLAMONTE - Grande successo per la personale di Sandri e Faccaro

| La mostra resterÓ aperta fino al 13 di novembre, dal lunedi al venerdi dalle 15.30 alle 18.30, il sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Grande successo per la personale di Sandri e Faccaro
Ottimo riscontro di pubblico per la mostra personale di Bianca Sandri e Dario Faccaro allestita al centro congressi Martinetti di Castellamonte. Due artisti diversissimi tra di loro, ma in qualche modo complementari. Dario, castellamontese doc, ha iniziato a dipingere sotto la guida del Maestro Actis di Mazzè. Un autodidatta che da oltre trent'anni esplora il Canavese e le sue valli per ritrarre sentieri, borghi e scorci alpini. Un pittore di montagna e di montagne che mette al centro della scena baite e rifugi. La pittura è a tratti ruvida, a volte sfiora i toni naive, ma mantiene sempre quella lucidità geometrica costruita in anni di carriera. Nei suoi quadri non ci sono solo i borghi più belli del nostro territorio, ma anche i sogni di chi ha scelto di ricostruire le case dei nonni, pietra dopo pietra. Le mucche ed il razzolare di qualche gallina interrompe la quiete della montagna. 
 
La stessa immobile serenità che pervade le opere presentate in questa occasione da Bianca. L'artista, lascia la tela per ritornare alla prima passione, ritrovando la porcellana e la terra cotta. Il tratto sicuro e impeccabile lascia trasparire la formazione accademica ed una maestria rara nel lavorare su piccole dimensioni. Il legame tra i primi bassorilievi che le portarono riconoscimenti internazionali e questi nuovi quadri, di cui molti inediti è tangibile. Per l'artista la porcellana è un “divertissement”, un'inedita sfida per giocare con la difficile tecnica dell'olio molle o terzo fuoco. 
 
I colori in polvere, seguendo la tradizione americana degli anni '70, vengono mischiati con e poi stesi con pazienza e maestria uno strato dopo l'altro sulla formella. La pittura si alterna a diverse cotture che permettono di fissare le immagini dando una finitura brillante. La mano di Bianca realizza dei piccoli capolavori, talmente belli e perfetti che d'istinto non sembrano veri, ma frutto di un'abile stampa. I paesaggi onirici e le atmosfere sognanti delle precedenti mostre lasciano spazio ad animali, fiori e nature morte che rivelano un'attenzione quasi fiamminga per i particolari. (N.a.)
 
La mostra resterà aperta fino al 13 di novembre, dal lunedi al venerdi dalle 15.30 alle 18.30, il sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30.
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Grande successo per la personale di Sandri e Faccaro - immagine 1
CASTELLAMONTE - Grande successo per la personale di Sandri e Faccaro - immagine 2
CASTELLAMONTE - Grande successo per la personale di Sandri e Faccaro - immagine 3
CASTELLAMONTE - Grande successo per la personale di Sandri e Faccaro - immagine 4
CASTELLAMONTE - Grande successo per la personale di Sandri e Faccaro - immagine 5
CASTELLAMONTE - Grande successo per la personale di Sandri e Faccaro - immagine 6
CASTELLAMONTE - Grande successo per la personale di Sandri e Faccaro - immagine 7
CASTELLAMONTE - Grande successo per la personale di Sandri e Faccaro - immagine 8
Dove è successo
Cronaca
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall'ospedale di Ivrea e muore assiderato sotto la neve: identificato il cadavere
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall
Sorpreso dalla neve di lunedý, l'uomo Ŕ arrivato fino alla centrale di Chivasso dove, per cause ancora in fase di accertamento, si sarebbe tolto il giubbotto e le scarpe. In quel punto, questa mattina, Ŕ stato trovato il cadavere
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
In caso di comparsa di sintomi quali stanchezza eccessiva, difficoltÓ di concentrazione e/o cefalea, si consiglia di contattare il medico curante o il centro antiveleni di Pavia. Consigliabile non esporre i bambini a sforzi fisici
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
╚ stato trovato accovacciato, come se stesse dormendo. Al polso portava un braccialetto ospedaliero: l'uomo potrebbe essersi allontanato da un ospedale di Torino ed aver vagato senza meta fino a Chivasso dove Ŕ morto di freddo
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell'elicottero
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell
Domani, alle 15.30, il comandante Generale dell'Arma, Generale Tullio Del Sette, renderÓ omaggio alle vittime di quell'incidente
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
Forse a generare il problema Ŕ stata una infiltrazione d'acqua nel sottosuolo. Per precauzione il Comune ha bloccato il traffico
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
Ancora paura questa mattina alla scuola elementare di San Giorgio Canavese dove lunedý pi¨ di 30 bambini sono rimasti intossicati da una fuga di monossido di carbonio che si Ŕ verificata nella palestra del plesso
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
Si avvicina il Natale e i ladri si scatenano. Alcuni consigli utili per evitare di farsi svaligiare la casa durante le feste
IVREA - Torna la rappresentazione della NativitÓ di Ges¨
IVREA - Torna la rappresentazione della NativitÓ di Ges¨
L'iniziativa, promossa dall'Associazione Artistico Culturale "Il Diamante" vedrÓ la collaborazione di realtÓ ed associazioni
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
Due 25enni di Villanova Canavese bloccati dai carabinieri di Venaria Reale
VALCHIUSELLA - Piromane in arresto: depresso perchŔ rimasto vedovo
VALCHIUSELLA - Piromane in arresto: depresso perchŔ rimasto vedovo
Ad incastrarlo la testimonianza di alcuni residenti che hanno notato gli inneschi, preso il numero di targa e chiamato il 112
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore