CASTELLAMONTE - Ha riaperto la provinciale 58 del «Pedaggio»

| I cantieri di messa in sicurezza sono durati due mesi. Una carreggiata era chiusa dal marzo 2013

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Ha riaperto la provinciale 58 del «Pedaggio»
La provinciale 58 «del Pedaggio», tra Castellamonte e Cuorgnè, è di nuovo regolarmente percorribile nei due sensi di marcia. Lo ha annunciato questa mattina l'assessorato alla viabilità della Provincia di Torino.
 
Dopo due mesi di lavori, realizzati dalla ditta SC Edil di Castellamonte, è terminata la ricostruzione del muro di sostegno al chilometro 3+100, la cui instabilità, causata dalle precipitazioni atmosferiche, aveva generato un vistoso avallamento nella pavimentazione. Il cedimento della sede stradale aveva costretto a istituire un senso unico alternato regolato da semaforo, che nelle ore di punta rallentava il traffico stradale.
 
Il nuovo muro è stato realizzato in elementi prefabbricati, con getto di completamento in calcestruzzo armato. Il costo dell’intervento, finanziato dalla Provincia con fondi propri, è stato di 130mila euro. «Non appena le temperature consentiranno l’esecuzione delle opere a regola d’arte - spiega l’assessore alla viabilità Alberto Avetta - procederemo con la bitumatura finale».
 
Nella fotogallery della Provincia la situazione della strada post lavori. 
 
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Ha riaperto la provinciale 58 del «Pedaggio» - immagine 1
CASTELLAMONTE - Ha riaperto la provinciale 58 del «Pedaggio» - immagine 2
CASTELLAMONTE - Ha riaperto la provinciale 58 del «Pedaggio» - immagine 3
CASTELLAMONTE - Ha riaperto la provinciale 58 del «Pedaggio» - immagine 4
Cronaca
CANAVESE - Operai cinesi segregati come schiavi: operazione della guardia di finanza ad Agliè, Montalenghe e Cuceglio
CANAVESE - Operai cinesi segregati come schiavi: operazione della guardia di finanza ad Agliè, Montalenghe e Cuceglio
Sotto casa dei genitori dei due imprenditori cinesi coinvolti, tra lettini per riposare ed una cucina improvvisata erano installate le macchine per cucire, e montagne di pellami erano pronte per confezionare prodotti
FAVRIA - Il paese piange per l'addio all'Alpino «Meo»
FAVRIA - Il paese piange per l
Si è spento Marco Bartolomeo Castello, per tutti Meo, 82 anni, cavaliere del lavoro
CASELLE - Rapina al Bennet: balordo tenta di investire vigilantes
CASELLE - Rapina al Bennet: balordo tenta di investire vigilantes
E' caccia al malvivente che nel primo pomeriggio di oggi ha fatto razzia di profumi all'interno del centro commerciale di Caselle
IVREA - Truffe in città: attenzione ai finti dipendenti del Comune
IVREA - Truffe in città: attenzione ai finti dipendenti del Comune
L'amministrazione comunale fa presente che nessun funzionario comunale è stato incaricato a svolgere questo compito
SAN GIUSTO - Sicurezza e lavori urgenti: chiudono le scuole del paese
SAN GIUSTO - Sicurezza e lavori urgenti: chiudono le scuole del paese
I consiglieri di minoranza hanno organizzato un'assemblea pubblica per venerdì sera per discutere del caso
FELETTO - Furti nelle case, inseguimento dei carabinieri: un malvivente arrestato. I complici in fuga
FELETTO - Furti nelle case, inseguimento dei carabinieri: un malvivente arrestato. I complici in fuga
I carabinieri della compagnia di Ivrea hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un giovane albanese: K.V., di anni 23, celibe, senza fissa dimora, fuggito con alcuni complici a bordo di un’autovettura rubata
CUORGNE' - Aule del 25 Aprile gelide per un guasto ai sensori del riscaldamento
CUORGNE
La Città metropolitana è subito intervenuta per risolvere il problema all'impianto di riscaldamento
LEINI - Bar con troppi pregiudicati: il questore lo chiude per 15 giorni
LEINI - Bar con troppi pregiudicati: il questore lo chiude per 15 giorni
La chiusura è motivata in base all'articolo 100 del Tulps relativo alla ripetuta presenza di pregiudicati all'interno del bar
IVREA - I ragazzi delle scuole medie entrano in radio con «Ribelli»
IVREA - I ragazzi delle scuole medie entrano in radio con «Ribelli»
La prima puntata. domenica, sulla musica, mentre nel secondo appuntamento i ragazzi avranno l'occasione di raccontarsi
CASELLE - L'aeroporto sostiene il settore turistico del Piemonte
CASELLE - L
E' stato ufficialmente inaugurato mercoledì «Piemonte in your hands», il nuovo spazio di promozione turistica del territorio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore