CASTELLAMONTE - I carabinieri passano al setaccio gli sms e le email di Gloria Rosboch

| Di particolare rilievo, secondo gli inquirenti, gli sms (trasmessi da Canale 5) che la Rosboch ha ricevuto a dicembre dalla mamma di Gabriele, l'ex allievo che avrebbe truffato la donna portandole via 187 mila euro

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - I carabinieri passano al setaccio gli sms e le email di Gloria Rosboch
Nessuna traccia di Gloria Rosboch. Domani saranno quattro settimane da quel maledetto giorno in cui la professoressa di Castellamonte si è allontanata da casa ed è scomparsa nel nulla. Era il 13 gennaio. Un mercoledì. Da allora le ricerche e le indagini dei carabinieir non si sono mai fermate. Il nucleo investigativo sta passando al setaccio e-mail e sms inviati e ricevuti dalla professoressa di Castellamonte nelle settimane precedenti la scomparsa. Di particolare rilievo, secondo gli inquirenti, gli sms che la Rosboch ha ricevuto dalla mamma di Gabriele, l'ex allievo che avrebbe truffato la donna portandole via 187 mila euro (foto sotto tratte da Pomeriggio Cinque).

Nel computer della 49enne, insegnante di sostegno alla scuola media Cresto di Castellamonte, sono spuntate anche le e-mail che il ragazzo, non ancora 22enne, spediva periodicamente per mantenere il legame con la donna (foto sotto tratte da Chi l'ha visto).

I militari dell'Arma vogliono vederci chiaro per capire se esiste davvero un legame tra Gabriele, l'ex allievo, e la scomparsa di Gloria Rosboch. Più che altro c'è da fare luce sul nesso che potrebbe esserci (condizionale d'obbligo) tra la consegna del denaro (avvenuta a ottobre 2014) e la scomparsa della prof, che comunque è avvenuta un anno e mezzo dopo. Per questo i militari stanno passando al vaglio sms ed email: i contatti tra la Rosboch e la mamma dell'ex allievo, infatti, sono avvenuti a dicembre, un mese prima della scomparsa, quando la prof aveva già denunciato Gabriele alla procura di Torino per il raggiro che le è costato 187 mila euro. Tutti i risparmi di famiglia.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - I carabinieri passano al setaccio gli sms e le email di Gloria Rosboch - immagine 1
CASTELLAMONTE - I carabinieri passano al setaccio gli sms e le email di Gloria Rosboch - immagine 2
CASTELLAMONTE - I carabinieri passano al setaccio gli sms e le email di Gloria Rosboch - immagine 3
CASTELLAMONTE - I carabinieri passano al setaccio gli sms e le email di Gloria Rosboch - immagine 4
CASTELLAMONTE - I carabinieri passano al setaccio gli sms e le email di Gloria Rosboch - immagine 5
CASTELLAMONTE - I carabinieri passano al setaccio gli sms e le email di Gloria Rosboch - immagine 6
CASTELLAMONTE - I carabinieri passano al setaccio gli sms e le email di Gloria Rosboch - immagine 7
Dove è successo
Cronaca
BORGOFRANCO - Romeno occupa una baita e aggredisce i poliziotti
BORGOFRANCO - Romeno occupa una baita e aggredisce i poliziotti
Il giovane, un 22enne senza fissa dimora, è stato arrestato dagli agenti. I due poliziotti sono stai poi medicati in ospedale
CANAVESE - Sfugge al posto di blocco perchè è senza patente: preso e denunciato dai carabinieri
CANAVESE - Sfugge al posto di blocco perchè è senza patente: preso e denunciato dai carabinieri
Nel corso dei controlli svolti in Canavese nel fine settimana appena trascorso, i carabinieri della compagnia di Ivrea hanno denunciato cinque persone. Tra questi un uomo di Castellamonte che non si è fermato all'alt dei militari dell'Arma
SAN GIORGIO - Incendio in azienda: intervengono i vigili del fuoco
SAN GIORGIO - Incendio in azienda: intervengono i vigili del fuoco
Allarme questa notte alla «Rj» per un incendio divampato nell'area di stoccaggio dei materiali sul piazzale esterno della ditta
CALUSO - Parte il corso gratuito per i nuovi volontari soccorritori
CALUSO - Parte il corso gratuito per i nuovi volontari soccorritori
L'associazione di Caluso oltre al mezzo di soccorso avanzato, si occupa di trasporti socio-sanitari, auto e mezzo per disabili
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
L'incidente si è verificato intorno alle 16.30, con l'uomo di rientro da una commissione. A dare l'allarme sono stati i famigliari solo all'ora di cena. L'auto è stata individuata intorno alle 22.30. L'uomo tratto in salvo dai pompieri
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
Una tradizione per tutto il Canavese dal momento che quello di Salassa è uno dei carnevali più noti e partecipati della zona
RIVAROLO - Ladri rubano l'incasso della giornata a un'ambulante
RIVAROLO - Ladri rubano l
Due balordi hanno derubato un'ambulante che, intorno alle 14, stava caricando il proprio furgone per tornare a casa
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
Nelle ultime settimane Rivara è stata a più riprese meta preferita dei ladri. Sono molti i rivaresi che lamentano visite indesiderate. Anche perché in alcuni casi i furti, o i tentati furti, sono avvenuti quando la gente era in casa...
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
La parabola di re Arduino, una delle figure più popolari e leggendarie apparse sul proscenio della storia tra il decimo e l'undicesimo secolo, a «Passato e Presente», in onda lunedì 22 gennaio alle 13.15 su Rai3 a alle 20.30 su Rai Storia
IVREA - Chiede l'elemosina con il figlio minorenne: rom condannata
IVREA - Chiede l
La condanna a tre mesi è arrivata ma la donna, al momento, risulta irreperibile. Difficilmente, insomma, sconterà la pena...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore