CASTELLAMONTE - Il comitato contro l'ampliamento di Vespia

| I cittadini contro gli ampliamenti della discarica di 110 mila metri cubi

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Il comitato contro lampliamento di Vespia
Gli ottantatre mila metri cubi di rifiuti, già autorizzati dalla Provincia di Torino, potrebbero non essere l’ultimo ampliamento della discarica di Vespia (l'unica ancora attiva in Canavese), prima della sua definitiva chiusura. Potrebbe, il condizionale è d’obbligo, essere concesso un ulteriore “recupero di volumetria” di circa 30 mila metri cubi nel corpo vecchio della struttura. Un’ipotesi, che ha scatenato la dura reazione del comitato “La voce dei monti pelati”, costituito nel 2014 come naturale evoluzione di un movimento, sorto spontaneamente, di cittadini delle frazioni di Castellamonte preoccupati per la propria salute e per quella dell’ambiente in cui vivono. 

“Siamo arrabbiati e stufi. Ci sentiamo presi in giro – spiegano i componenti del gruppo - Questa discarica era stata a suo tempo autorizzata per 120.000 metri cubi ed è già arrivata a più di 500.000. Al momento c'è un progetto, già autorizzato, di altri 83.000 metri cubi per un nuovo lotto. In questi giorni, tuttavia, si sta parlando di riprofilatura, ossia altri 30.000 metri cubi di rifiuti, sul vecchio lotto, quello che doveva essere definitivamente chiuso con un cap. Un intervento giustificato dal fatto, che l’Asa aveva riposto male i rifiuti non compattandoli, per cui risulta disponibile ancora spazio nel primo lotto”.

Non si tratta dell’unico campanello d’allarme per il comitato: “Ricordiamo che il sito è appoggiato a Ovest al torrente Malesina, che si immette nel canale di Caluso , andando ad irrigare tutti i campi del basso Canavese. Ovvio che non è l'unico problema, bisognerebbe parlare anche del gas che fuoriesce da Vespia. Non discutiamo sulla serietà dei nuovi proprietari, ma noi non crediamo che ci viene possano prendersi in carico una discarica per gestire il post mortem, che comprende 30 anni di manutenzioni varie e molto costose  (11.000.000 euro) riversando rifiuti solo per un paio di anni. Come possiamo stare tranquilli? Presto la riapriranno e la popolazione tace. Abbiamo raccolto 400 firme ma non bastano per fermare questo mostro: ne servono almeno quattro mila. Ecco, perché facciamo appello alle persone. Non stiamo lottando solo per le frazioni limitrofe, stiamo lottando per il pianeta”.

Cronaca
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
Il timbro figurato, promosso dalla Fondazione, potrà essere richiesto presso lo stand allestito nel Villaggio Arancio il 3 marzo
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unità cinofile
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unità cinofile
La vicepresidente della Camera ha visitato ieri pomeriggio la Scuola nazionale delle unità cinofile dei Vigili del fuoco
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
La sospensione potrà avvenire tra le 8 del lunedì 25 febbraio 2019 alle ore 18 del giovedì 28 febbraio 2019
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
I carabinieri di Vico Canavese hanno sequestrato 400 grammi di marijuana, danaro contante, probabilmente incassato dall'attività di spaccio in zona, e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente
CUORGNE' - A fuoco un alloggio in pieno centro storico: provvidenziale intervento dei vigili del fuoco - VIDEO
CUORGNE
La strada è stata chiusa al traffico dalla polizia municipale di Cuorgnè. Dopo la messa in sicurezza dell'alloggio i tecnici del Comune hanno visionato lo stabile per verificarne l'agibilità. Illesa la persona che si trovava nell'abitazione
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l'estorsione a Cuorgnè
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l
E' il terzo arresto in paese nel giro di una settimana sempre nell'ambito della stessa inchiesta e del medesimo processo penale
CIRIE' - Troppi pregiudicati nel bar: scatta la chiusura per 15 giorni
CIRIE
Questa mattina in via Gazzera, i carabinieri della compagnia di Venaria Reale hanno chiuso il bar «Caffè Villaggio»
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all
Il quarantenne, residente nel torinese, è stato controllato dai finanzieri della compagnia di Caselle al suo arrivo allo scalo torinese; dopo un'ispezione del bagaglio, gli inquirenti hanno rinvenuto due sacchetti con le foglie di cocaina
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell'Ana
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell
Paolo Querio continuerà ad essere direttore del giornale sezionale «Lo Scarpone Canavesano». Nel 2021 il centenario della sezione
RONCO CANAVESE - Il Francoprovenzale materia scolastica
RONCO CANAVESE - Il Francoprovenzale materia scolastica
Una novità per i sei alunni della pluriclasse della scuola elementare: una nuova materia curricolare il Francoprovenzale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore