CASTELLAMONTE - Il comitato contro l'ampliamento di Vespia

| I cittadini contro gli ampliamenti della discarica di 110 mila metri cubi

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Il comitato contro lampliamento di Vespia
Gli ottantatre mila metri cubi di rifiuti, già autorizzati dalla Provincia di Torino, potrebbero non essere l’ultimo ampliamento della discarica di Vespia (l'unica ancora attiva in Canavese), prima della sua definitiva chiusura. Potrebbe, il condizionale è d’obbligo, essere concesso un ulteriore “recupero di volumetria” di circa 30 mila metri cubi nel corpo vecchio della struttura. Un’ipotesi, che ha scatenato la dura reazione del comitato “La voce dei monti pelati”, costituito nel 2014 come naturale evoluzione di un movimento, sorto spontaneamente, di cittadini delle frazioni di Castellamonte preoccupati per la propria salute e per quella dell’ambiente in cui vivono. 

“Siamo arrabbiati e stufi. Ci sentiamo presi in giro – spiegano i componenti del gruppo - Questa discarica era stata a suo tempo autorizzata per 120.000 metri cubi ed è già arrivata a più di 500.000. Al momento c'è un progetto, già autorizzato, di altri 83.000 metri cubi per un nuovo lotto. In questi giorni, tuttavia, si sta parlando di riprofilatura, ossia altri 30.000 metri cubi di rifiuti, sul vecchio lotto, quello che doveva essere definitivamente chiuso con un cap. Un intervento giustificato dal fatto, che l’Asa aveva riposto male i rifiuti non compattandoli, per cui risulta disponibile ancora spazio nel primo lotto”.

Non si tratta dell’unico campanello d’allarme per il comitato: “Ricordiamo che il sito è appoggiato a Ovest al torrente Malesina, che si immette nel canale di Caluso , andando ad irrigare tutti i campi del basso Canavese. Ovvio che non è l'unico problema, bisognerebbe parlare anche del gas che fuoriesce da Vespia. Non discutiamo sulla serietà dei nuovi proprietari, ma noi non crediamo che ci viene possano prendersi in carico una discarica per gestire il post mortem, che comprende 30 anni di manutenzioni varie e molto costose  (11.000.000 euro) riversando rifiuti solo per un paio di anni. Come possiamo stare tranquilli? Presto la riapriranno e la popolazione tace. Abbiamo raccolto 400 firme ma non bastano per fermare questo mostro: ne servono almeno quattro mila. Ecco, perché facciamo appello alle persone. Non stiamo lottando solo per le frazioni limitrofe, stiamo lottando per il pianeta”.

Cronaca
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
Cosa abbia scatenato la violenza č ancora un mistero. Probabilmente qualche dispetto tra vicini di casa e alcuni episodi che si sarebbero trascinati nel tempo. Compresa, forse, l'uccisione di un cane di proprietą di una delle due famiglie
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
I lavori verranno eseguiti tenendo conto dell traffico cittadino e potranno essere svolti anche nelle ore notturne
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell'Andrea Doria
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell
Sarą presentato a Palazzo Lascaris un testo che riabilita la figura del comandante Piero Calamai
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
Vittima una donna di 76 anni. I parenti hanno tentato di liberarle la trachea ma non sono riusciti a a terminare la manovra
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderą la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono «prive di fondamento»
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
I finanzieri del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche hanno sferrato un duro colpo ai "pirati" informatici
CUORGNE' - Auto danneggia tubo: fuga di gas in strada
CUORGNE
Sul posto, per la messa in sicurezza, sono intervenuti i vigili del fuoco di Cuorgnč e Ivrea
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
Nell'ambito della stessa operazione, i militari dell'Arma hanno denunciato due studenti, di 22 e di 30 anni, sempre residenti a Lombardore, dal momento che č emerso che gli stessi avevano curato la piantagione insieme ai due fratelli
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore