CASTELLAMONTE - Il consiglio regionale contro Teknoservice

| Sottoscritto all'unanimità un ordine del giorno a favore di Franco Minutiello, l'operaio licenziato perchè ha il Parkinson

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Il consiglio regionale contro Teknoservice
L'altra mattina in consiglio regionale un ordine del giorno, a prima firma Grimaldi (LeU), sulla vicenda dell’operaio Franco Minutiello è stato sottoscritto da rappresentanti di tutti i gruppi consiliari: Liberi e Uguali, Partito Democratico, Moderati, Scelta Civica, Chiamparino per il Piemonte, Movimento 5 Stelle, Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia, Scelta di Rete civica per Chiamparino, Movimento Nazionale, Movimento Libero Indipendente. È la prima volta che tutti i gruppi sottoscrivono un testo.

Franco Minutiello è stato licenziato dalla Teknoservice (che in Canavese è subentrata all'Asa nella raccolta dei rifiuti) nel marzo 2017. È stato mandato via per "giustificato motivo", perché ammalato di Parkinson: l’azienda sosteneva di non avere per lui una nuova mansione adeguata all'handicap subentrato. Il 9 luglio scorso il giudice ha dichiarato il licenziamento illegittimo e ordinato all'azienda di reintegrare Minutiello e di restituirgli gli stipendi arretrati, ma quella sentenza è rimasta lettera morta: l'operaio non ha riavuto né il posto di lavoro, né i soldi. In base alla sentenza, Teknoservice è tenuta a "modificare l'organizzazione per assicurare il diritto al lavoro dei dipendenti portatori di handicap" e il provvedimento è immediatamente esecutivo. Eppure, nulla è avvenuto.

«L’azienda non rispetta la sentenza, non chiama il lavoratore, non gli paga uno stipendio dal febbraio 2017 e sui giornali i dirigenti hanno il coraggio di dire che sono preoccupati per questo precedente: doversi fare carico di un uomo che per loro è solo uno scarto” – dichiara Grimaldi. – “Non vogliono che si parli di responsabilità sociale dell’impresa, il lavoro per loro è merce. Noi non la pensiamo così, vogliamo che la sentenza del Tribunale del Lavoro di Ivrea venga rispettata».

«Vogliamo giustizia e vogliamo vedere il signor Minutiello entrare nel posto di lavoro che gli spetta. Vogliamo che gli vengano pagati gli stipendi e che l'azienda la smetta di giocare sulla pelle di un lavoratore che ha avuto l'unica colpa di ammalarsi. Oggi possiamo dire, senza aspettare l’esito della votazione del documento, che il Consiglio Regionale del Piemonte e tutti i gruppi consiliari richiedono all’azienda di rispettare la sentenza del Tribunale del lavoro di Ivrea. La Regione Piemonte vuole vedere Franco Minutiello nel suo luogo di lavoro».

Cronaca
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
Le due squadre intervenute sul posto hanno lavorato un paio d'ore per domare il rogo e mettere in sicurezza l'area
VALPRATO SOANA - Scossa di terremoto nel Parco Gran Paradiso
VALPRATO SOANA - Scossa di terremoto nel Parco Gran Paradiso
Un terremoto di magnitudo 1.5 al confine con la Valle d'Aosta, registrato dalla sala sismica INGV-Roma sopra Campiglia
CIRIE' - Estorsioni a commercianti in crisi: un uomo arrestato
CIRIE
Una vittima ha consegnato contanti, televisori, tablet e due assegni per far cessare le minacce da parte degli usurai
IVREA - Botte e minacce all'ex compagna: un 51enne arrestato
IVREA - Botte e minacce all
La donna, medicata in ospedale, ha ammesso che, negli ultimi due anni, l'ex compagno l'ha più volte minacciata e picchiata
CASELLE-LEINI - Scontro frontale: tre automobilisti feriti
CASELLE-LEINI - Scontro frontale: tre automobilisti feriti
Raffica di incidenti stradali, oggi in Canavese, in parte provocati anche dalla forte pioggia che ha reso viscido l'asfalto
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all'Eredità di Rai Uno
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all
A Pasquetta, però, dopo aver eliminato i concorrenti, la Bernocco non è riuscita a trovare la fatidica parola della «Ghigliottina»
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
Elite il 17 aprile ha dato il benvenuto alle 25 nuove società italiane ammesse al programma. Una sola è Made in Canavese
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
Il finto sacerdote convince don Mario a ricarire la postepay in diverse occasioni con versamenti di 200, 900, 700 e 450 euro. Poi i soldi finiscono. Alla quinta richiesta di aiuto (di 1000 euro), il curato deve rispondere negativamente
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
Domenica 28 aprile alle ore 16 sarà inaugurata la mostra «Con il naso all'insù»
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
Appuntamenti in quattro aree: Ciriacese e Basso Canavese, Moncalierese, Canavese e Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore