CASTELLAMONTE - Il Gran Paradiso presenta «Chi ama protegge»

| Giovedì 17 novembre alle 16.45 al Centro Congressi “Piero Martinetti”

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Il Gran Paradiso presenta «Chi ama protegge»
Giovedì 17 novembre alle 16.45 al Centro Congressi “Piero Martinetti” di Castellamonte il Parco Nazionale Gran Paradiso presenterà il progetto di educazione ambientale “Chi ama protegge” per l’anno scolastico 2016-2017. Lo scopo del progetto didattico, finanziato dal Parco, è quello di coinvolgere le classi del territorio e delle zone limitrofe all’area protetta per far conoscere il Parco attraverso attività in classe ed uscite sul campo con le guide e i guardaparco. Partendo dal concetto che "ciò che si ama si protegge", l’altra finalità del progetto è quella di stimolare nelle nuove generazioni quell'affezione per un patrimonio unico ma delicato, che fa scaturire per la natura che ci circonda un giusto senso di protezione e di conservazione.
 
Nella scorsa edizione del progetto, dedicato all’acqua, sono state 114 le classi partecipanti; quest’anno il progetto sarà dedicato alla terra, sia dal punto di vista delle relazioni tra le comunità di organismi viventi (vegetazione, vita nel sottosuolo, biodiversità..), che dal punto di vista delle forme del paesaggio e della sua evoluzione, passando attraverso la conoscenza degli antichi coltivi delle nostre valli e di semplici principi per la coltivazione delle piante. Di particolare interesse, grazie alla collaborazione con il Comune di Castellamonte, sarà l’attività di lavorazione dell’argilla con gli artigiani locali.
 
All’incontro parteciperà anche il Presidente del Parco, Italo Cerise, che nell’occasione consegnerà ad insegnanti ed alunni una copia del quaderno Pigna nella speciale edizione dedicata al Gran Paradiso, e commenta così l’iniziativa: “Da oltre dieci anni l’Ente Parco riserva particolare attenzione alle scuole dei comuni compresi all’interno dello Spazio Gran Paradiso, l’area vasta che comprende il territorio del Parco e i comuni limitrofi, con l’obiettivo di sensibilizzare i piccoli e i giovani alle tematiche ambientali e ai comportamenti sostenibili”.
 
A seguito della presentazione si terrà il primo incontro di aggiornamento rivolto agli insegnanti che lavoreranno con le classi su uno dei temi trasversali al progetto, quello legato al monitoraggio scientifico per censire e controllare nel tempo le comunità animali e all'ambiente, interverrà il Responsabile del Servizio Sanitario e della ricerca scientifica del Parco, Bruno Bassano. Seguirà un secondo incontro di formazione per gli insegnanti, dedicato al tema delle coltivazioni, che sarà tenuto dalla responsabile del servizio botanico del Parco, Laura Poggio.
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - Incidente stradale in corso Re Arduino: ferito motociclista - FOTO
RIVAROLO - Incidente stradale in corso Re Arduino: ferito motociclista - FOTO
Il centauro, che faceva parte di un gruppo di motociclisti che stava procedendo in direzione Feletto, è stato sbalzato al suolo
ALLARME IN OSPEDALE - Infermiera aggredita e molestata a fine turno nel cortile dell'ospedale di Chivasso
ALLARME IN OSPEDALE - Infermiera aggredita e molestata a fine turno nel cortile dell
Episodi analoghi, in termini di sicurezza, si sono verificati nei mesi scorsi anche a Ivrea. L'azienda sanitaria ha annunciato una serie di provvedimenti per scongiurare il ripetersi delle violenze ma, quanto a pare, la soluzione è lontana
CHIVASSO - Cadavere riaffiora nel Po: indagini in corso sulle persone scomparse
CHIVASSO - Cadavere riaffiora nel Po: indagini in corso sulle persone scomparse
Il corpo, in avanzato stato di decomposizione appartiene ad una donna, alta circa 1 metro e 55, di corporatura robusta
CUORGNE' - Fiamme nella palazzina: paura ma nessun ferito - FOTO
CUORGNE
Provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco di Castellamonte che, insieme ai colleghi di Ivrea, hanno domato il rogo
VOLPIANO - La città in lutto per la scomparsa di Piero Cerutti
VOLPIANO - La città in lutto per la scomparsa di Piero Cerutti
Il cordoglio del sindaco. Nel 2003 era stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana per i suoi meriti nel campo delle arti
RAPINANO ANZIANO IN STRADA - Il balordo preso a Volpiano è già stato scarcerato - VIDEO DELL'AGGRESSIONE
RAPINANO ANZIANO IN STRADA - Il balordo preso a Volpiano è già stato scarcerato - VIDEO DELL
Anass Ouahmane, nel video della rapina diffuso dalla polizia, è quello che va incontro all’anziano, lo supera, torna indietro e poi lo aggredisce alle spalle tentando di strappargli la catenina d’oro. E' già ai domiciliari
SAN GIUSTO - Incendio in un'azienda: intervento dei pompieri - FOTO
SAN GIUSTO - Incendio in un
A dare l'allarme sono stati alcuni residenti e automobilisti di passaggio che, dalla provinciale, hanno notato le fiamme
TERRORISMO - Un fuggitivo forse diretto verso l'Italia: aumentano i controlli in tutto il Piemonte
TERRORISMO - Un fuggitivo forse diretto verso l
Intanto oggi all'aeroporto di Caselle sono atterrati i primi turisti piemontesi tornati immediatamente in Italia dopo l'attacco a Barcellona. Sono atterrati all'aeroporto Pertini alle 13 con il volo Ryanair. Tutti ancora sotto shock
SPARONE - Turista francese si perde: salvato dal soccorso alpino
SPARONE - Turista francese si perde: salvato dal soccorso alpino
Lo sfortunato escursionista è stato individuato abbastanza rapidamente ed è poi stato portato a valle dall'elicottero del 118
LAVORO - 300 posti al Bennet di Chivasso: ecco dove mandare il curriculum
LAVORO - 300 posti al Bennet di Chivasso: ecco dove mandare il curriculum
Si ricercano per il nuovo punto vendita addetti alla cassa, banconisti del fresco, addetti alle vendite del reparto surgelati e dei reparti non alimentari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore