CASTELLAMONTE - Il mondo bandistico Canavesano piange il Maestro Sergio Vironda

| Ha diretto la Banda Musicale di Spineto e ha collaborato con tante realtà del circondario, come la Filarmonica di Castellamonte, suonando l'ottavino e il flauto traverso

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Il mondo bandistico Canavesano piange il Maestro Sergio Vironda
Il mondo bandistico Canavesano ricorda con commozione il Maestro Sergio Vironda che per decenni ha diretto la Banda Musicale di Spineto e ha collaborato con tante realtà del circondario, come la Filarmonica di Castellamonte, suonando l’ottavino e il flauto traverso. Tanti giovani si sono avvicinati al mondo della banda musicale grazie a lui, grazie alla sua capacità di creare aggregazione, considerando la musica uno strumento per mettere insieme persone di diverse generazioni: nipoti, genitori e nonni, facendo partecipare alle attività bandistiche intere famiglie. Lo si ricorda quale promotore di tante gite e di tante feste all’interno della “Cademia” (sede della banda) di Spineto, che per lunghi anni è stata la sua seconda casa.

Si destreggiava con abilità ai fornelli proponendo ricette della tradizione canavesana, ma sapeva muoversi con disinvoltura anche tra le autorità amministrative, politiche e militari, con rispetto e con determinazione, impegnandosi inoltre in ambito regionale in associazioni musicali di categoria quali l’Anbima e poi l’Arbaga. Una persona irremovibile, con tanti obiettivi ambiziosi raggiunti, come l’organizzazione dei memorabili festeggiamenti in occasione dei 140 anni di fondazione della Banda di Spineto, quando fece pubblicare il libro sulla storia dell’associazione, curò l’esposizione delle fotografie storiche e organizzò il raduno a cui aderirono tante formazioni bandistiche Canavesane, sfilando per il paese e riunendosi tutte nel grande piazzale delle Scuole per il concertone finale. In tanti hanno ancora impresso in mente il suo volto pieno di orgoglio quando il 17 giugno 1999 riuscì a far arrivare a Spineto la Fanfara della Brigata Alpina Taurinense per un grandioso concerto, al termine del quale lui diresse la Banda Musicale di Spineto in un brano composto dal Maestro Valentino Pomatto.

Viene ricordato anche per essere stato il primo maestro a dirigere la Banda Musicale della Valle Sacra, e tante famiglie gli sono riconoscenti per il conforto che cercava sempre di portare durante le cerimonie funebri, alle quali la Banda di Spineto era spesso presente, e proprio lui in quelle occasioni, con la sua fiammante Fulvia Berlina blu scuro, passava a prendere a raccolta i musicanti chiedendo il permesso in fabbrica per farli uscire un’ora per il servizio musicale. In uno degli ultimi suoi discorsi, durante una festa di Santa Cecilia alla ‘Cademia, aveva ricordato che la vita è come uno spartito di un’orchestra, dove i musici sono le note e dove la musica è intonata solo c’è l’armonia tra le note stesse, sul pentagramma come nella vita.  

Sergio Vironda ha lasciato il figlio Elio e i nipoti Claudio, Giuseppina e Ivan. Aveva 86 anni (qui sotto la locandina di ricordo predisposta dalla Filarmonica di Castellamonte). I funerali avranno luogo a Spineto mercoledì 9 gennaio alle 15 nella chiesa parrocchiale. Rosario martedì sera, ore 20.30, nella stessa chiesa.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Il mondo bandistico Canavesano piange il Maestro Sergio Vironda - immagine 1
Cronaca
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
Le due squadre intervenute sul posto hanno lavorato un paio d'ore per domare il rogo e mettere in sicurezza l'area
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
Elite il 17 aprile ha dato il benvenuto alle 25 nuove società italiane ammesse al programma. Una sola è Made in Canavese
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
Il finto sacerdote convince don Mario a ricarire la postepay in diverse occasioni con versamenti di 200, 900, 700 e 450 euro. Poi i soldi finiscono. Alla quinta richiesta di aiuto (di 1000 euro), il curato deve rispondere negativamente
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
Domenica 28 aprile alle ore 16 sarà inaugurata la mostra «Con il naso all'insù»
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
Appuntamenti in quattro aree: Ciriacese e Basso Canavese, Moncalierese, Canavese e Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone
IVREA - Tenta di togliersi la vita lanciandosi dal terzo piano: salvata
IVREA - Tenta di togliersi la vita lanciandosi dal terzo piano: salvata
Provvidenziale intervento degli agenti del commissariato d'Ivrea che hanno agguantato la donna pronta a lanciarsi nel vuoto
RIVAROSSA - Provocano incendio lanciando un mozzicone di sigaretta
RIVAROSSA - Provocano incendio lanciando un mozzicone di sigaretta
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco, l'altra sera, lungo la provinciale in frazione Diletta, per lo spegnimento di un rogo
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio nella notte devasta i boschi
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio nella notte devasta i boschi
Il pronto intervento delle squadre di Aib e vigili del fuoco ha evitato che il rogo potesse arrivare nelle vicinanze delle prime case
CIRIE' - Incidente mortale, ferita gravemente anche una 16enne - FOTO
CIRIE
E' stata soccorsa dal personale del 118, stabilizzata e trasportata all'ospedale di Ciriè dove in serata è stata operata
INCENDIO A BELMONTE - I carabinieri con l'elicottero valutano i danni al patrimonio artistico - VIDEO
INCENDIO A BELMONTE - I carabinieri con l
Il Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Torino, in collaborazione con il primo Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano ha eseguito un sorvolo del Sacro Monte di Belmonte, colpito il 25 marzo scorso da un vasto incendio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore