CASTELLAMONTE - IMMINENTE DISASTRO AMBIENTALE A VESPIA

| Il Comune chiede un tavolo urgente per la discarica ex Asa

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - IMMINENTE DISASTRO AMBIENTALE A VESPIA
Allarme rosso per la discarica di Vespia. Il sopralluogo di ieri mattina dell'Arpa ha confermato i sospetti degli abitanti di Campo e Muriaglio (che si trovano proprio a ridosso della discarica ex Asa): «Siamo a un passo dal disastro ambientale». Tanto che il Comune di Castellamonte, vista l'emergenza, ha chiesto l'apertura urgente di un tavolo di crisi al prefetto di Torino, all'Arpa e alla Provincia. 

«A seguuto del sopralluogo - scrive il sindaco Paolo Mascheroni - si è riscontrata una situazione allarmante in località Vespia, in particolare, per quanto riguarda lo stato della copertura provvisoria del corpo discarica che è stato in gran parte rimossa dal vento e la stabilità dei bordi che in diversi punti presentano preoccupanti cedimenti, con la presenza di numerose pozze di percolato lungo tutto il corpo della discarica stessa». 

«In considerazione del fatto che eventuali precipitazioni atmosferiche, previste per le prossime 24/48 ore, produrrebbero effetti gravissimi sulla stabilità della discarica - aggiunge Mascheroni - abbiamo chiesto la convocazione urgente di un tavolo di crisi, al fine di scongiurare un imminente disastro ambientale». La discarica, passata di mano un anno e mezzo fa ma ancora chiusa in attesa dei lavori di ampliamento, rischia seriamente di diventare un enorme problema. E il tempo stringe.
 
Sul caso Vespia i consiglieri di minoranza Pasquale Mazza e Giuliana Reano hanno diffuso poco fa un durissimo comunicato contro l'amministrazione di Castellamonte. «Durante gli incontri con la popolazione, si sono sottolineati spesso i problemi ecologici connessi alla mala gestione della discarica di Vespia. Apprendiamo ora dagli organi di stampa che, finalmente, l’amministrazione comunale si è svegliata sul problema, lanciando allarmi, peraltro veri, su disastri ambientali e problemi di inquinamento delle falde acquifere.
 
Ma solo ora si accorgono e lanciano allarmi? Perché non lo hanno fatto seguito ai primi sopralluoghi dell’Arpa? Perché finora non sono intervenuti direttamente, dando la colpa ora alla Provincia, ora ad altri enti, quando il responsabile della salute pubblica è il sindaco in prima persona? 
 
L’altro aspetto è quello della trasparenza. C’è un nuovo gestore della discarica e si sta decidendo sul suo ampliamento. Perchè il Comune non ha ritenuto di informare gli abitanti di Muriaglio, Campo, Preparetto e, in generale di Castellamonte, per sentire il loro parere e valutare quali siano i pro e i contro dell’ampliamento e quali misure siano realmente da intraprendere per garantire la sicurezza dell’impianto? Noi pensiamo, come Partito Democratico, che debbano essere sentiti i cittadini, prima di fare qualsiasi accordo, e che debbano essere messi in atto rapidamente tutti gli interventi per evitare i disastri paventati. Non possiamo accettare che chi ha la responsabilità e conosce da anni la situazione, passi oggi come “salvatore della patria” prendendo in giro le persone serie e in buona fede".
Cronaca
LOCANA - In 470 per il primo weekend sulle piste da sci
LOCANA - In 470 per il primo weekend sulle piste da sci
Grande aflusso di persone con ciapsole o sci d'alpinismo hanno popolato anche Punta Cia
IVREA - Gli americani si comprano la Rgi Group: un'operazione da circa 200 milioni di euro
IVREA - Gli americani si comprano la Rgi Group: un
Corsair Capital, società leader nel settore private equity, focalizzata nel settore dei servizi finanziari, ha annunciato l'acquisizione della «Rgi» di Ivrea, uno dei principali fornitori di soluzioni software per il mercato assicurativo
LAVORO - Apre un McDonald's a Chivasso: 40 posti disponibili
LAVORO - Apre un McDonald
C'è tempo fino al 5 febbraio per candidarsi via internet. L'azienda cerca addetti alla ristorazione veloce, hostess e steward
VEROLENGO - Vandali devastano l'ex casa cantoniera: denunciati
VEROLENGO - Vandali devastano l
Il gruppo è stato identificato e denunciato dai militari dell'Arma. Sono quattro studenti, di età compresa tra i 16 e i 17 anni
LEINI - Ruba cinque bottiglie di champagne al Pam: arrestata
LEINI - Ruba cinque bottiglie di champagne al Pam: arrestata
Scappata dal centro commerciale ha avuto la sfortuna di imbattersi in una pattuglia dei carabinieri. Si è dileguato il complice
IVREA - Vandali usano gli estintori sulle auto: la Lega va all'attacco
IVREA - Vandali usano gli estintori sulle auto: la Lega va all
Episodi al Bennet e nell'area del Movicentro. Il carroccio chiede l'intervento dell'amministrazione contro i vandali di turno
IVREA - Carnevale con il corteo a numero chiuso: nessun passo indietro
IVREA - Carnevale con il corteo a numero chiuso: nessun passo indietro
La Mugnaia dello Storico Carnevale edizione 2018 sarà la prima a dover percorrere la città con il corteo storico ridotto
VALPRATO SOANA - Sicuri con la neve: a lezione dal soccorso alpino
VALPRATO SOANA - Sicuri con la neve: a lezione dal soccorso alpino
L'edizione 2018 di Sicuri con la neve si svolgerà il 21 gennaio a Piamprato Soana, nel cuore del Parco nazionale Gran Paradiso
CANAVESE - Le lasciano un tampone nell'addome: giovane mamma presenta un esposto alla procura di Ivrea
CANAVESE - Le lasciano un tampone nell
Una trentenne di Foglizzo ha presentato un esposto alla procura di Ivrea, al momento contro ignoti, per le complicanze post parto forse provocate da un tampone. La donna ha partorito una splendida bimba ad ottobre all'ospedale di Chivasso
LEINI - Code e caos sulla 460 a causa del cantiere aperto a sorpresa
LEINI - Code e caos sulla 460 a causa del cantiere aperto a sorpresa
A causa della sistemazione dei giunti del viadotto si viaggia a senso unico alternato: traffico regolato da semaforo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore