CASTELLAMONTE - In arrivo sette licenziamenti all'ex Asa

| I lavoratori che non hanno superato le visite mediche destinati al licenziamento. Partono le trattative

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - In arrivo sette licenziamenti allex Asa
Ci sono almeno sette licenziamenti in arrivo tra il personale dell’ex Asa passato alla Teknoservice. Sono tutti lavoratori che non hanno superato le visite mediche e che, per problemi fisici o di salute pregressi, non possono operare come netturbini. Lo ha annunciato l’azienda nel corso del tavolo di concertazione con i sindacati.
 
“Il prossimo tre febbraio tenteremo una conciliazione con l’azienda – dice Luca Cortese, segretario canavesano della Uil – sono tutte posizioni molto delicate perché si tratta di operai con dei problemi fisici che difficilmente, una volta licenziati, potranno trovare un’altra occupazione”. I sindacati hanno chiesto all’azienda, intanto, di “coprire” i due posti vacanti da ottobre nell’organico degli addetti alla raccolta rifiuti. E, inoltre, di andare a pescare i nuovi assunti dall’ormai famosa lista degli esuberi stilata a ottobre.
 
Teknoservice, intanto, ha fatto sapere che la raccomandazione di due impiegati da parte di alcuni Comuni (spedita via lettera, con tanto di nomi e cognomi degli addetti da assumere) non ha sortito alcun effetto. L’azienda non assumerà su “suggerimento” dei Comuni.
 
Ed è già polemica con gli “esodati”, gli ottanta ex dipendenti Asa in attesa di ricollocazione, che sabato scorso hanno inviato una nuova lettera. “Vorremmo capire come il 15 di ottobre c’erano determinate graduatorie che dovevano essere cristallizzate – scrivono i licenziati - e oggi invece vengono riviste per agevolare uno o l’altro, con il consenso di alcuni sindacati. Così facendo in strada del Ghiaro continua la solita saga, a discapito di chi, quando apre gli occhi al mattino, non sa come tirare avanti, come pagarsi l’affitto, come mantenere i figli e come trovare uno straccio di lavoro».
Cronaca
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
Due giovani, entrambe del campo nomadi di strada aeroporto tra Borgaro e Torino, bloccate dai carabinieri per furto di rame
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
Ne parlerà al Bioindustry Park, venerdì, il professor Alberto Mantovani, vincitore del Premio Europeo di Oncologia 2016
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE' - Una festa per don Nicola Faletti: il «Don Bosco» del Canavese compie 100 anni
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE
Domenica alle 10.30 a Villa Castelnuovo, con una Santa Messa presieduta da monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea, l'intero Canavese potrà festeggiare i 100 anni di don Nicola Faletti e i 30 anni di attività in valle Sacra
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
Allertati dai residenti della zona, i vigili del fuoco hanno bloccato l'estendersi delle fiamme mettendo in sicurezza il tetto
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d'attesa in aumento. «Ma il piano dell'Asl funziona»
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d
Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnè, Chivasso e Ciriè
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
Sono stati selezionati gli elaborati finalisti del concorso Il nostro Carnevale, realizzato nell'ambito del progetto Bambini al Centro
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L'aiuto di Favria alle scuole di Sarnano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L
Le associazioni, i commercianti, la Proloco e il Comune, dal 27 novembre al 4 dicembre, hanno organizzato numerose iniziative
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
L'episodio a Castellamonte. A Ivrea, Banchette, Rivarolo, Cuorgnè, Strambino e Lusigliè nove giovani, di età compresa tra i 15 e i 32 anni, sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore