CASTELLAMONTE - L'ex assessore all'attacco: «Qui si sprecano i soldi pubblici»

| Roberta Bersano spiega i motivi che hanno portato il sindaco Paolo Mascheroni alla revoca delle deleghe

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Lex assessore allattacco: «Qui si sprecano i soldi pubblici»
L’(ex) assessore Roberta Bersano non ci sta. Scoppia la polemica in Comune a Castellamonte dopo che il sindaco Paolo Mascheroni ha ritirato le deleghe all’ormai ex membro della giunta comunale. Che, ovviamente, non ha preso bene la decisione del primo cittadino. «Un provvedimento ingiusto e sintomatico di una gestione della cosa pubblica tutt’altro che ispirata dai principi della correttezza e del buon operato nell’interesse esclusivo dei cittadini e del patrimonio comunale» spiega la Bersano.
 
Secondo l’ex assessore non è una questione di fiducia il motivo del suo siluramento. «Da quando sono divenuta assessore mi sono battuta affinché le tasse versate dai cittadini venissero gestite per garantire il bene e la sicurezza pubblica. Ho sempre lottato per evitare che il denaro venisse sprecato in opere inutili, costose e che servissero solamente a sponsorizzare il volto di qualche solito noto. Ecco alcuni motivi di contrasto con il sindaco ed il suo vice, il principale autore, quest’ultimo, del mio “licenziamento”. Sono queste, le reali cause della mia revoca».
 
«Ho manifestato contrarietà rispetto al progetto per un'area fitness fuori dal centro, ritenuta poco utile alla collettività ed ho sollecitato invece interventi di messa in sicurezza delle scuole, dei parchi gioco già esistenti, allo stato privi di manutenzione e fatiscenti.  Le strade Comunali sono in condizioni pessime e necessitano di manutenzione e pulizia, i  futuri investimenti in opere inutili per la collettività non faranno che indebitare maggiormente il comune, con la conseguenza che mancheranno sempre più fondi da dedicare all’ordinaria  manutenzione ed il ns Comune si degraderà sempre più. Ho richiesto di accedere alla documentazione contrattuale relativa al servizio rifiuti, che ritengo costoso e poco efficiente, ottenendo un assordante silenzio».
 
E ancora: «Ho scelto di non essere complice della cattiva gestione del denaro pubblico e delle errate scelte amministrative. A questo punto la revoca, pure inaspettata, mi solleva da mesi di sofferenze, ma allo stesso tempo mi preoccupa, perché come cittadina castellamontese vorrei evitare di assistere a sperperi di denaro per opere inutili mentre il patrimonio comunale si deteriora e disperde anche con rischi collettivi. Ringrazio l'assessore Falletti che ha capito quali erano le mie perplessità e i miei disagi, ringrazio quei dipendenti che mi sono stati vicini e i cittadini che mi hanno conosciuta, per le loro dichiarazioni di solidarietà in questi momenti».
Cronaca
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
Un vasto incendio boschivo si è sviluppato nel tardo pomeriggio di oggi tra Ivrea e Pavone Canavese. Le fiamme, alimentate dal vento, si sono estese ad un'ampia zona. Vigili del fuoco e volontari Aib al lavoro da ore
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
L’incidenza delle sindromi influenzali nella settimana dall’8 al 15 gennaio 2018 è scesa in Piemonte a 15,8 casi su 1000 assistiti
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
Collaborazione tra l'associazione Liceo Musicale di Rivarolo e la scuola media Gozzano
CUORGNE' - Il benvenuto della città ai nuovi nati del 2017 - FOTO
CUORGNE
Anche i genitori hanno apprezzato l'iniziativa che, per fortuna, sta diventando una consuetudine per i nuovi nati di Cuorgnè
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
Dramma l'altra sera in via Gramsci dove una ragazza di 28 anni è stata travolta dalla propria Punto. E' grave in ospedale
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
Il nuovo teatro leinicese inaugura il suo cartellone realizzato in collaborazione con la «Fondazione Piemonte dal Vivo»
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l'inizio del carnevale
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l
L'iniziativa prevede una passeggiata con l'archeologa Lorenza Boni e lo spettacolo «Diamantinus e il Manoscritto ritrovato»
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
Sono stati alcuni passanti, che per fortuna non si trovavano a ridosso dell'area del crollo quando gli intonaci sono venuti giù, a chiamare il 115. A staccarsi alcune pesanti parti dell'intonaco di cemento nel soffitto del porticato
CUORGNE' - Vigili del fuoco nelle scuole a «caccia» di nuovi volontari
CUORGNE
Questo per aumentare la pianta organica del distaccamento volontari e garantire un futuro all'attività dei pompieri sul territorio dell'alto Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore