CASTELLAMONTE - La Bela Pignatera: «Una straordinaria esperienza»

| «Il mio augurio è che si riesca a preservare e a tramandare il valore ed il significato della tradizione del nostro Carnevale»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - La Bela Pignatera: «Una straordinaria esperienza»
«E ci si risveglia così a Carnevale finito con tutto un bagaglio di sentimenti e di forti emozioni vissute in questi intensissimi giorni, che diventeranno per me un ricordo indelebile che mi accompagnerà per tutta la vita. Da quando mi hanno chiesto di ricoprire il ruolo di Bela Pignatera, alla prima volta che ho indossato il vestito, sino all’ultimo bagliore del rogo del Pignatun, è stata un’esperienza straordinaria vissuta con tutta me stessa, come sono solita fare quando faccio qualcosa, ed è stato un onore poter dare il mio piccolo contributo per poter portare avanti una tradizione accanto a persone di grande dignità e semplicità, di grande carica umana e serietà.

GRAZIE a tutti i Castellamontesi e NON che mi hanno accolta così calorosamente come mai avrei potuto immaginare;
GRAZIE di cuore al mio ineguagliabile Primo Console, mio marito, senza di lui al mio fianco non sarebbe stata la stessa cosa;
GRAZIE all’impeccabile e appassionato Cerimoniere Onofrio Amore che mi ha supportata in questa esperienza unica;
GRAZIE alle mie bellissime sette Damigelle Giulia Ferrari, Milena Peretto, Alice Fragale, Alice Bellino, Marissa Medaglia, Agata Giove, Amelia Petrisor, ai miei scherzosi alfieri Aurora Rattonetti e Pietro Amore, ai Terzieri Jacopo Giovannini e Patrick Scarabello, al Clavario Tazio Alberto, a tutti i soldati tra cui mio figlio Giovanni che sfilando mi ha fatto un bellissimo regalo, e l’amico Niccolò Pavanati;
GRAZIE agli efficientissimi e infaticabili amici Claudio Oberto, Valerio Mortara e Angela Piras, miei portavoce, al presidente Raffaele Ianzano e alla PRO-LOCO tutta, a tutto il Supremo Ordine con l’amica Giuseppina Viglia Ron, agli amici del Contado (d’ora innanzi quando sentirò rullare i tamburi mi scenderà una lacrima) e a tutti i Rioni per esserci stati. Siete
stati tutti speciali;
GRAZIE agli amici Roberto e Federica Marchello del Ristorante Tre Re, alla carissima Anna Andorisio della Margherita fiori, al fotografo Claudio Marino, per aver esaudito ogni mia richiesta;
GRAZIE alla nostra Banda Musicale, ai gruppi e a tutte le associazioni che mi hanno accompagnata con calore e simpatia;
GRAZIE all’Associazione Commercianti, al nostro Sindaco Pasquale Mazza e all’Amministrazione Comunale;
GRAZIE a tutte le forze dell’Ordine che con il loro silenzioso lavoro hanno vegliato su tutti noi;
Un GRAZIE SPECIALE a tutti i coscritti 2001 che si sono riversati nelle vie di Castellamonte per festeggiare con noi il Carnevale in modo ordinato e con tanta tanta voglia di divertirsi, siete stati GRANDI ragazzi un abbraccio enorme la vostra energia mi ha fatta commuovere;
E ancora GRAZIE a tutte ma proprio tutte le persone che mi sono state vicine e che mi hanno aiutata durante tutte le fasi di preparazione e nei giorni della manifestazione, siete stati impareggiabili.

Ogni singolo abbraccio, ogni sguardo e ogni sorriso che tutti voi partecipanti e spettatori mi avete rivolto in questi giorni sono stati l’inesauribile forza che mi ha sostenuta durante tutta questa edizione del nostro Carnevale. Dopo averla vissuta così intensamente il mio augurio è quello che si riesca a preservare e a tramandare il valore ed il significato di questa nostra
tradizione che si chiama Carnevale. CIAO SANDRO mancherai a tutti noi».

Cinzia Pagliero
Bela Pignatera 2019 - Storico Carnevale di Castellamonte


Cronaca
SAN BENIGNO CANAVESE - Incidente mortale: identificato lo sfortunato centauro, aveva solo 38 anni - FOTO e VIDEO
SAN BENIGNO CANAVESE - Incidente mortale: identificato lo sfortunato centauro, aveva solo 38 anni - FOTO e VIDEO
E' stato identificato il motociclista di Volpiano che oggi pomeriggio ha perso la vita a seguito di un drammatico incidente stradale avvenuto a San Benigno Canavese. L'incidente si è verificato al chilometro nove della provinciale 40
SAN BENIGNO - Tragedia sulla provinciale: muore giovane motociclista di Volpiano
SAN BENIGNO - Tragedia sulla provinciale: muore giovane motociclista di Volpiano
Tragedia oggi pomeriggio intorno alle 16:30 sulla provinciale 40 che collega San Benigno Canavese con Volpiano, dove un motociclista di 37 anni in sella alla propria Kawasaki Ninja è morto nello scontro con un Piaggio Porter
BORGARO - Scatta il divieto per i mezzi pesanti in via Italia
BORGARO - Scatta il divieto per i mezzi pesanti in via Italia
L'ordinanza entrerà in vigore da lunedì primo luglio pertanto la Polizia Locale effetturà giornalmente dei posti di controllo
IVREA - Pesta l'ex compagna alla fermata del bus per rubarle il telefono: 51enne arrestato dalla polizia
IVREA - Pesta l
La donna è finita in ospedale a causa delle botte subite. L'uomo è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Ivrea. Si tratta di un cinquantunenne italiano, residente in città. Era già stato arrestato lo scorso 22 aprile
DRAMMA A CUORGNE' - Un ragazzo di 36 anni si è sparato in giardino
DRAMMA A CUORGNE
Ancora un suicidio in Canavese. L'episodio si è verificato in frazione Priacco. Il corpo ritrovato senza vita dai genitori
RIVAROLO CANAVESE - Cocaina purissima nascosta nel muro: un arresto e una denuncia - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Cocaina purissima nascosta nel muro: un arresto e una denuncia - FOTO e VIDEO
Operazione anti spaccio dei carabinieri di Rivarolo Canavese. I militari hanno chiesto l'intervento dei cinofili: i due cani Jecky e Johnny hanno ritrovato la droga nascosta. Per il padrone di casa è scattato l'arresto
BUSANO - Incidente stradale, ferito uno scooterista - FOTO
BUSANO - Incidente stradale, ferito uno scooterista - FOTO
Alcuni automobilisti di passaggio hanno chiamato il 118. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Venaria
CHIVASSO-IVREA-AOSTA - Nubifragio, treni con ritardi fino a 60 minuti
CHIVASSO-IVREA-AOSTA - Nubifragio, treni con ritardi fino a 60 minuti
A Strambino c'è stato un allagamento della sede ferroviaria che ha provocato altri rallentamenti e inevitabili ritardi sulla tratta
CANAVESE - Nuova vita per le storiche cassette rosse della posta
CANAVESE - Nuova vita per le storiche cassette rosse della posta
Le storiche cassette rosse che dal 1961 arredano le nostre città sono interessate da un programma di restyling
FORNO - Giornata speciale con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
FORNO - Giornata speciale con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
In occasione del 250esimo anniversario, la Filarmonica Fornese ha avuto l'occasione di ospitare la Fanfara Alpina
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore