CASTELLAMONTE - La Croce Rossa non trasloca: la sede è salva

| «Un grande risultato ottenuto dalla Cri con le proprie forze, a dimostrazione che correttezza e impegno premiano sempre»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa non trasloca: la sede è salva
Finalmente regolarizzata la posizione della Croce Rossa Italiana di Castellamonte nei confronti della proprietà dell’immobile Italease. Con nota dell'otto novembre l'amministratore Carlo Boselli ha comunicato ufficialmente l’accettazione della proposta formulata dalla C.R.I. di Castellamonte di adeguamento del canone per la definizione della pratica. Grande soddisfazione da parte del Consiglio Direttivo, in carica da pochi mesi, per questo importantissimo risultato.
 
La causa è stata perorata anche dal Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana che ha scritto personalmente al dottor Boselli garantendo sulla conoscenza personale da anni con il Presidente del Comitato, Paolo Garnerone e sulla gestione del Comitato, improntata da sempre su irreprensibile correttezza amministrativa, dimostrata dai bilanci certificati da Enti esterni. Si è trattato di un grande lavoro di mediazione e di ottimizzazione dei costi; pur verificandosi un aumento del canone di locazione, i preventivi di spesa per il 2017 presentati ad ASL e 118, non hanno subito grandi variazioni, in alcuni casi sono anche diminuiti rispetto al 2016, segno di grande attenzione per il momento contingente di mancanza di risorse.
 
Un grande risultato quindi, ottenuto dalla C.R.I. di Castellamonte con le proprie forze, a dimostrazione che correttezza e impegno premiano sempre, nel breve e nel lungo termine.  Non resta quindi che la sottoscrizione del contratto e la continuazione delle attività fino ad oggi garantite dagl oltre 250 Soci, 12 dipendenti tecnici ed un’impiegata amministrativa. Grande impegno quindi per la copertura dei servizi in convenzione con ASL TO4 e 118 ma anche e soprattutto per le innumerevoli attività che i Volontari della Croce Rossa Italiana, nel rispetto dei principi fondamentali che li guidano, svolgono a favore di tutte le persone disagiate, in difficoltà, che non sono assistite ed aiutate da nessuno. 
 
Ogni settimana, grazie alle raccolte alimentari effettuate durante l’anno, con l’aiuto dei Giovani di Croce Rossa e di tutti i Volontari, sono oltre trenta le famiglie assistite  con la consegna di generi alimentari di primissima necessità, sono molteplici le attività volte all’inclusione sociale ed al supporto di persone in difficoltà che spesso non possono nemmeno pagare i servizi di trasporto sanitario in caso di necessità. Anche in questo caso, come in ogni parte d’Italia, la Croce Rossa Italiana è presente e nessuno verrà lasciato solo.
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - Assalto al centro Morletto Expert - VIDEO ESCLUSIVO - Caccia alla banda dell'Alfa
RIVAROLO - Assalto al centro Morletto Expert - VIDEO ESCLUSIVO - Caccia alla banda dell
Nella notte tra lunedì e martedì è fallito però il colpo da «Morletto Expert», il nuovo centro aperto da qualche giorno in corso Torino 226 a Rivarolo Canavese. I sei ladri sono arrivati a bordo di un'Alfa Romeo scura
SCARMAGNO - Incidente stradale sulla Torino-Aosta: auto si schianta contro la «freccia» dei lavori in corso - FOTO
SCARMAGNO - Incidente stradale sulla Torino-Aosta: auto si schianta contro la «freccia» dei lavori in corso - FOTO
L'autostrada è rimasta bloccata per circa un'ora poi i tecnici di Ativa hanno spostato i mezzi e il traffico è ripartito. Una donna ferita trasportata all'ospedale di Ivrea. Indagini sulla dinamica da parte della polizia stradale di Torino
CASTELLAMONTE - Auto distrutta da un incendio in pieno centro: i vigili del fuoco domano le fiamme - FOTO E VIDEO
CASTELLAMONTE - Auto distrutta da un incendio in pieno centro: i vigili del fuoco domano le fiamme - FOTO E VIDEO
Paura poco prima di mezzanotte in via Massimo D'Azeglio. Auto completamente distrutta e danni anche a un'abitazione vicina al mezzo. Indagini dei carabinieri di Castellamonte al momento in corso
IVREA - Cavalcavia danneggiato: stop ai treni sulla linea per Aosta
IVREA - Cavalcavia danneggiato: stop ai treni sulla linea per Aosta
A provocare l’incidente a Verres è stato un camion che ha urtato la volta metallica mentre passava sotto il binario
OZEGNA - Sfasciano le vetrate dell'azienda per rubare attrezzi e salumi
OZEGNA - Sfasciano le vetrate dell
Ladri ancora in azione in Canavese. A farne le spese, nella notte tra lunedì e martedì, il centro «Mab Carni» di strada Ciconio
CARAVINO - Al castello di Masino torna tre giorni per il giardino
CARAVINO - Al castello di Masino torna tre giorni per il giardino
La manifestazione ideata da Marella Agnelli e Paolo Pejrone nel 1992 è un evento florovivaistico internazionale
FELETTO - Un 25 Aprile insieme ai partigiani, ai bambini e alle associazioni - FOTO
FELETTO - Un 25 Aprile insieme ai partigiani, ai bambini e alle associazioni - FOTO
Dopo il corteo tutti i bambini, di differenti etnie, hanno cantato una canzone in ebraico e recitato alcune poesie
CUORGNE' - Al 25 Aprile il sindaco s'improvvisa parroco - FOTO
CUORGNE
Alla celebrazione della Liberazione il sacerdote non arriva: il sindaco invita i presenti a raccogliersi in preghiera
CASTELLAMONTE - Torna a vivere l'antico «caricatore» della ferrovia
CASTELLAMONTE - Torna a vivere l
Ad un anno dall'inizio del lavori, la città si riprende una struttura storica dopo diversi anni di degrado e abbandono
PONT CANAVESE - Autovelox sulla provinciale: il Comune sceglie la strada dei totem arancioni in via Roma
PONT CANAVESE - Autovelox sulla provinciale: il Comune sceglie la strada dei totem arancioni in via Roma
Per ora si tratta di una fase sperimentale della durate di circa 2 mesi, al termine della quale il Comune di Pont valuterà se acquistare in via definitiva le colonnine arancioni. Automobilisti avvisati... Il limite è di 50 chilometri l'ora
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore