CASTELLAMONTE - La Croce Rossa non trasloca: la sede è salva

| «Un grande risultato ottenuto dalla Cri con le proprie forze, a dimostrazione che correttezza e impegno premiano sempre»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa non trasloca: la sede è salva
Finalmente regolarizzata la posizione della Croce Rossa Italiana di Castellamonte nei confronti della proprietà dell’immobile Italease. Con nota dell'otto novembre l'amministratore Carlo Boselli ha comunicato ufficialmente l’accettazione della proposta formulata dalla C.R.I. di Castellamonte di adeguamento del canone per la definizione della pratica. Grande soddisfazione da parte del Consiglio Direttivo, in carica da pochi mesi, per questo importantissimo risultato.
 
La causa è stata perorata anche dal Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana che ha scritto personalmente al dottor Boselli garantendo sulla conoscenza personale da anni con il Presidente del Comitato, Paolo Garnerone e sulla gestione del Comitato, improntata da sempre su irreprensibile correttezza amministrativa, dimostrata dai bilanci certificati da Enti esterni. Si è trattato di un grande lavoro di mediazione e di ottimizzazione dei costi; pur verificandosi un aumento del canone di locazione, i preventivi di spesa per il 2017 presentati ad ASL e 118, non hanno subito grandi variazioni, in alcuni casi sono anche diminuiti rispetto al 2016, segno di grande attenzione per il momento contingente di mancanza di risorse.
 
Un grande risultato quindi, ottenuto dalla C.R.I. di Castellamonte con le proprie forze, a dimostrazione che correttezza e impegno premiano sempre, nel breve e nel lungo termine.  Non resta quindi che la sottoscrizione del contratto e la continuazione delle attività fino ad oggi garantite dagl oltre 250 Soci, 12 dipendenti tecnici ed un’impiegata amministrativa. Grande impegno quindi per la copertura dei servizi in convenzione con ASL TO4 e 118 ma anche e soprattutto per le innumerevoli attività che i Volontari della Croce Rossa Italiana, nel rispetto dei principi fondamentali che li guidano, svolgono a favore di tutte le persone disagiate, in difficoltà, che non sono assistite ed aiutate da nessuno. 
 
Ogni settimana, grazie alle raccolte alimentari effettuate durante l’anno, con l’aiuto dei Giovani di Croce Rossa e di tutti i Volontari, sono oltre trenta le famiglie assistite  con la consegna di generi alimentari di primissima necessità, sono molteplici le attività volte all’inclusione sociale ed al supporto di persone in difficoltà che spesso non possono nemmeno pagare i servizi di trasporto sanitario in caso di necessità. Anche in questo caso, come in ogni parte d’Italia, la Croce Rossa Italiana è presente e nessuno verrà lasciato solo.
Cronaca
VIALFRE' - Torna Apolide, il «Green Man Festival» italiano nell'area naturalistica Pianezze
VIALFRE
Apolide significa senza cittadinanza, senza casa. Il festival nasce 15 anni fa grazie all'associazione To Locals, nel piccolo paese di Alpette con il nome di Alpette Rock Free Festival
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
La collaboratrice domestica infedele rubava oggetti preziosi nelle case dove lavorava. E' stata condannata a undici mesi
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
Dopo l'incidente costato la vita ad un operaio di Favria, via libera ai lavori per installare un impianto semaforico in grado di segnalare l'acqua alta nel sottopasso di via Galileo Ferraris che porta a Feletto
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
La convalida del fermo è stata effettuata dal giudice che non ha ritenuto i due pericolosi per l'incolumità pubblica
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
Nove condanne, con pene che vanno da 4 a 13 anni, hanno chiuso il processo nato da un'inchiesta dei carabinieri del Ros
IVREA - Donna punta da un calabrone finisce in ospedale
IVREA - Donna punta da un calabrone finisce in ospedale
Il pericoloso insetto è uscito dal cassone della tapparella e ha colpito la padrona di casa. Per fortuna non era allergica
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
C'è anche il nome di Carlo Bollero, ex sindaco di Rivarolo Canavese, tra i 53 indagati nell'ambito dell'operazione «Perseo» dei carabinieri, quella che la scorsa settimana ha portato all'arresto del noto imprenditore Pasquale Motta
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
Nei guai un italiano di 45 anni, residente a Cavagnolo. Dovrà rispondere di atti osceni. L'episodio su un pullman della Gtt
VIALFRE' - Il Canavese ospita il maxi raduno degli scout
VIALFRE
Dal primo al tredici agosto, più di 4000 scout per il Campo 2018 del Corpo Nazionale Giovani Esploratori
IVREA - Marilena Nappa Pola è la presidente dell'Inner Wheel
IVREA - Marilena Nappa Pola è la presidente dell
Nel suo discorso di congedo, Sabina Chiodi Ferraris ha sottolineato come abbia cercato di realizzare il tema dell'anno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore