CASTELLAMONTE - La discarica torna a fare paura e già si parla di possibili ampliamenti...

| In questi giorni è emersa la possibilità che la ditta che ha preso in carico il sito predisponga una variante per andare a recuperare dei volumi aggiuntivi rispetto agli 83.000 metri quadri autorizzati dalla Città metropolitana

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - La discarica torna a fare paura e già si parla di possibili ampliamenti...
I timori su Vespia non finiscono mai. La discarica, infatti, continua a generare allarme nei residenti delle frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto. Un po' per i dati delle analisi Arpa, un po' perchè, a margine del sopralluogo della scorsa settimana con gli amministratori comunali, sarebbe emersa la possibilità di un altro ampliamento della montagna di spazzatura. Durante la visita in discarica è emersa la possibilità che la ditta che ha preso in carico il sito, la Agrigarden Ambiente, predisponga una variante per andare a recuperare dei volumi aggiuntivi rispetto agli 83.000 metri quadri autorizzati dalla Città metropolitana non più tardi di un anno fa.

«Questa possibilità è emersa per la prima volta sabato – conferma il sindaco di Castellamonte, Pasquale Mazza – si parla di piccole quantità propedeutiche alla funzionalità del sito. Ad oggi, comunque, non ci sono richieste ufficiali». Bastano però le voci per allarmare i residenti della zona. Anche perchè ulteriori ampliamenti rischiano di posticipare la chiusura di Vespia. «Terremo gli occhi bene aperti – assicura Mazza - francamente avessi i soldi per il post mortem della discarica agirei diversamente».

La situazione disastrosa di Vespia, ereditata dal buco Asa e dal mancato accantonamento di diversi milioni di euro per il «post mortem», è stata presa in carico da Agrigarden Ambiente che ha già realizzato diversi lavori. «Ma ancora non basta», dice dalla minoranza Giovanni Maddio, contario ad eventuali aumenti di volumetrie «ad unico beneficio del privato». E sul verbale dell’Arpa dello scorso mese di novembre, «l’azienda non ha fatto quasi niente per verificare le possibili contaminazioni rilevate nei pozzi posizionati verso il torrente Malesina».

Dal canto suo, però, l'amministratore di Agrigarden Ambiente, Fabrizio Zandonatti, ha illustrato tutta una serie di opere già realizzate o messe in cantiere per rendere la discarica sicura e a norma. Del resto l'attuale azienda (subentrata a giugno del 2018) ha ereditato una gestione del sito disastrosa. «Abbiamo realizzato un impianto di lavaggio ruote per i camion, modificato la pendenza e asfaltato la strada che porta alla discarica, rifatto la rete di raccolta e cambiato la torcia dove brucia il biogas. Siamo in procinto di eseguire la manutenzione della vasca del percolato che non è mai stata fatta dalla sua realizzazione nel 1995». E sui dati Arpa, la ditta ha dato mandato ad una società esterna di realizzare uno studio approfondito per realizzare una nuova rete piezometrica e capire il reale stato di salute della falda.

Cronaca
CIRIE' - Ambulanza della croce verde coinvolta in un incidente mortale
CIRIE
Tragedia oggi pomeriggio a Lanzo, in via Torino. Una Peugeot 307 si è schiantata contro un'ambulanza della croce verde di Ciriè
CANAVESE - Ricambi auto scadenti spacciati per originali: sequestri dei carabinieri per 100 mila euro. Quattro meccanici denunciati - VIDEO
CANAVESE - Ricambi auto scadenti spacciati per originali: sequestri dei carabinieri per 100 mila euro. Quattro meccanici denunciati - VIDEO
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato quattro persone in Canavese. Sono padre e figlio di 55 e 29 anni, residenti a Pratiglione, e due artigiani di 54 e 32 anni, titolari di autofficine meccaniche a Pertusio e Cuorgnè
RIVAROLO - Nasce il progetto Divina Armonia: musica, teatro, danza e le bellezze del Canavese
RIVAROLO - Nasce il progetto Divina Armonia: musica, teatro, danza e le bellezze del Canavese
Il coro città di Rivarolo ha elaborato un progetto in cui musica, teatro e danza saranno i protagonisti di una serie di eventi di alta qualità
IVREA - Corso per aspiranti volontari della Croce Rossa mercoledì 18 settembre
IVREA - Corso per aspiranti volontari della Croce Rossa mercoledì 18 settembre
Le lezioni del corso base si svolgeranno il Lunedì e Mercoledì dalle 21 alle 23; l'età minima per l'adesione è 14 anni
RIVAROLO - La croce rossa cerca nuovi volontari: presentazione del corso il 27 settembre
RIVAROLO - La croce rossa cerca nuovi volontari: presentazione del corso il 27 settembre
Parte il corso per aspiranti volontari organizzato dalla Croce Rossa di Rivarolo Canavese
FAVRIA - Chiuse le indagini sulla Casa del Sole: imprenditori, tecnici comunali ed ex sindaci tra gli indagati
FAVRIA - Chiuse le indagini sulla Casa del Sole: imprenditori, tecnici comunali ed ex sindaci tra gli indagati
Tra gli indagati figura Pasquale Motta, imprenditore di origine calabrese molto attivo nella zona del Canavese accusato di riciclare denaro per conto di un gruppo della 'ndrangheta di Desio. Numerosi i reati ipotizzati dai magistrati
MAPPANO-LEINI - Nomade arrestato dopo un inseguimento - FOTO
MAPPANO-LEINI - Nomade arrestato dopo un inseguimento - FOTO
Una banda composta da tre persone ha anche tentato di speronare i carabinieri. Un militare medicato al pronto soccorso
VOLPIANO - Dramma nella notte, addio a Giada: aveva solo 26 anni
VOLPIANO - Dramma nella notte, addio a Giada: aveva solo 26 anni
La ragazza è stata soccorsa dai famigliari che hanno subito chiamato il 118. Purtroppo non c'è stato modo di salvarle la vita
OZEGNA - Incidente stradale sulla provinciale per Castellamonte
OZEGNA - Incidente stradale sulla provinciale per Castellamonte
La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Agliè. Sul posto anche il sindaco Sergio Bartoli per la viabilità
VOLPIANO - Muore a 29 anni nello scontro con un tir: ennesima tragedia in corso Europa - FOTO e VIDEO
VOLPIANO - Muore a 29 anni nello scontro con un tir: ennesima tragedia in corso Europa - FOTO e VIDEO
Identificata la vittima di questa mattina. Stava andando a lavorare alla Spea di Volpiano. L'impatto con il tir gli è stato fatale. Inutili tutti i soccorsi. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore