CASTELLAMONTE - La mamma di Gloria Rosboch non si arrende: oggi č stata sentita in procura a Torino

| La procura di Torino e quella di Ivrea stanno mettendo insieme i pezzi per ricostruire la vicenda. Per fare luce sulla truffa che, in un modo o nell'altro, ha avuto sicuramente ampie ripercussioni sulla vita della professoressa

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - La mamma di Gloria Rosboch non si arrende: oggi č stata sentita in procura a Torino
Mamma Marisa è una donna tutta d'un pezzo. Coriacea, testarda, canavesana al cento per cento. Non ha intenzione di arrendersi. Per lei, la figlia Gloria Rosboch, 49 anni, non è andata via di casa volontariamente e nemmeno si è suicidata. Qualcuno le ha fatto fare una brutta, bruttissima fine. Marisa More, questo, lo ha ripetuto oggi anche al sostituto procuratore Cristina Bianconi della procura di Torino che l'ha sentita per tre ore come persona informata sui fatti. L'indagine è quella relativa alla truffa da 187 mila euro che la donna aveva subito, un anno e mezzo fa, dall'ex allievo Gabriele D., 22 anni.
 
La procura di Torino e quella di Ivrea stanno mettendo insieme i pezzi per ricostruire la vicenda. Per fare luce sulla truffa che, in un modo o nell'altro, ha avuto sicuramente ampie ripercussioni sulla vita della professoressa di Castellamonte. Un legame che gli inquirenti stanno cercando di ricostruire passo dopo passo. I due fascicoli d'indagine viaggiano fin qui su due binari paralleli. Ovviamente, con la scomparsa della professoressa (che a fine settembre ha denunciato l'ex allievo) l'indagine per la truffa ha subito una brusca accelerazione. In fondo, mamma Marisa chiede solo un po' di giustizia: vuole sapere che fine ha fatto la sua unica figlia. Dalla sua, ha un'incredibile forza d'animo che in queste tre settimane di dramma, l'ha sostenuta anche nei momenti peggiori, impedendole di crollare.
 
«Ho poche speranze che sia ancora viva - ripete la mamma ormai da settimane - dal giorno in cui è scomparsa io l'ho sempre pensata morta. Per me è da allora che non c'è più. Certo che spero che un giorno suoni il campanello per dirmi “sono qui”. In questo momento non voglio nemmeno pensare a quei soldi. Ormai sono persi. Quelli proprio non mi interessano. Vorrei solo sapere qualcosa di mia figlia perché lei vale di più». Del caso, ormai, ne parla tutta Italia. Le tv nazionali, infatti, mantengono i riflettori su questo assurdo dramma. Riflettori che, nel bene o nel male, hanno avuto il pregio di mantenere alta anche l'attenzione degli investigatori. L'auspicio è che, presto, arrivino novità determinanti per chiudere il caso. 
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - Lascia la spazzatura nel bosco ma viene scoperta dai carabinieri: 600 euro di multa
RIVAROLO - Lascia la spazzatura nel bosco ma viene scoperta dai carabinieri: 600 euro di multa
Una donna residente a Rivarolo Canavese pesantemente sanzionata dai militari dell'Arma. Tra televisori e materassi abbandonati alle Gave aveva lasciato anche dei documenti che hanno permesso la sua identificazione...
MONTALTO DORA - Cade dall'impalcatura: operaio grave al Cto
MONTALTO DORA - Cade dall
Un operaio di 37 anni č stato ricoverato in gravi condizioni al Cto di Torino a seguito di un incidente sul lavoro
LOMBARDORE - Un altro incidente stradale sulla 460: due feriti - FOTO
LOMBARDORE - Un altro incidente stradale sulla 460: due feriti - FOTO
Due persone ferite trasportate dal 118 negli ospedali di Chivasso e Cirič. Dinamica al vaglio dei carabinieri di Leini
VOLPIANO - Spaccata al bar: malviventi scappano ai carabinieri
VOLPIANO - Spaccata al bar: malviventi scappano ai carabinieri
I banditi inseguiti dai militari dell'Arma fino a Torino. Poi i malviventi sono riusciti a far perdere le proprie tracce
CHIVASSO - Terminati i lavori di ampliamento dell'ospedale - FOTO
CHIVASSO - Terminati i lavori di ampliamento dell
Nuovi servizi per il Canavese da parte dell'Asl To4 che ha investito per queste opere qualcosa come ventidue milioni di euro
IVREA - Nasce il crowdfunding per Arduino School Blog
IVREA - Nasce il crowdfunding per Arduino School Blog
L'idea di un blog digitale e didattico redatto dagli studenti per raccontare e documentare le attivitŕ realizzate dalla scuola
VALPRATO - Quasi 300 alunni sulle montagne della Valle Soana
VALPRATO - Quasi 300 alunni sulle montagne della Valle Soana
Anche quest’anno Pianeta Neve Ski ha proseguito il “progetto scuole” intrapreso la scorsa stagione invernale
IVREA - Detenuto tenta di evadere durante l'ora d'aria: fermato in extremis dalla polizia penitenziaria
IVREA - Detenuto tenta di evadere durante l
A denunciare l'episodio č il Segretario Generale dell'Osapp (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria) Leo Beneduci. Il fuggitivo č stato bloccato nei pressi del muro di cinta del carcere di Ivrea
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO
FRONT CANAVESE - Agnellini macellati nel mattatoio clandestino: blitz di carabinieri, Eital e Striscia la Notizia - FOTO
Un uomo denunciato per tutti i reati riconducibili alla macellazione abusiva e alle violazioni igienico sanitarie oltre che per maltrattamento e uccisione di animali ed altri reati specifici. Soddisfatti gli animalisti
RIVAROLO - Donna trovata morta al piano terra di una villetta
RIVAROLO - Donna trovata morta al piano terra di una villetta
Volontari della croce rossa, insospettiti dal ritardo della donna, sono riusciti ad entrare in casa insieme ai vigili del fuoco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore