CASTELLAMONTE - La scuola media Cresto intitola un'aula alla professoressa Gloria Rosboch

| «Credo sia un atto dovuto per ricordare la sua figura» dice il dirigente scolastico Ennio Rutigliano. Intanto oggi a Ivrea, il procuratore capo Giuseppe Ferrando interrogherà nuovamente Roberto Obert

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - La scuola media Cresto intitola unaula alla professoressa Gloria Rosboch
La scuola media «Cresto» di Castellamonte, su proposta dei colleghi, intitolerà la sala docenti alla professoressa Gloria Rosboch. «Credo sia un atto dovuto per ricordare la sua figura – dice il dirigente scolastico Ennio Rutigliano – un’insegnante modello che tutti i presidi vorrebbero avere. Non solo per la preparazione ma anche per il suo spirito di servizio e la disponibilità. Credeva nella scuola e nell’importanza dell’insegnamento agli allievi disabili». L’altra mattina Rutigliano ha ottenuto il via libera all’intitolazione da Marisa ed Ettore, i genitori della professoressa.

Una targa in ceramica, realizzata dagli studenti del liceo artistico Felice Faccio, ricorderà la Rosboch all'ingresso dell'aula. Per l’intitolazione, prevista dopo Pasqua, la scuola sta pensando a un’iniziativa pubblica aperta alla cittadinanza. Con l'auspicio che possano partecipare anche i genitori della professoressa barbaramente uccisa lo scorso 13 gennaio. La città di Castellamonte, ai funerali, aveva proclamato il lutto cittadino.

In merito alle indagini sull'omicidio, questa mattina il procuratore capo di Ivrea interrogherà per la terza volta Roberto Obert. L'uomo, 54 anni residente a Forno Canavese, sarà prelevato dalla polizia penitenziaria del carcere di Ivrea e portato in procura al cospetto di Ferrando. Domani toccherà a Gabriele Defilippi, 22 anni di Gassino, l'amante di Obert. Sono stati loro due a uccidere la professoressa Rosboch anche se le versioni fornite agli inquirenti, fin qui, sono diametralmente opposte in ordine a chi ha materialmente strangolato la povera donna. In settimana Ferrando interrogherà anche Caterina Abbattista, la mamma di Defilippi, anche lei in carcere per concorso in omicidio.

Cronaca
GIRO D'ITALIA A CERESOLE - Sgomberati altri 25 centimetri di neve: la tappa non è a rischio - FOTO
GIRO D
Super lavoro dei cantonieri della Città metropolitana in queste ore. Sono state sospese le operazioni di rappezzatura del manto stradale sulle Provinciali 460 e 50 che riprenderanno appena le condizioni meteo lo consentiranno
IVREA - Gli studenti di infermieristica a «lezione» dal Soccorso Alpino
IVREA - Gli studenti di infermieristica a «lezione» dal Soccorso Alpino
La XII Delegazione Canavesana del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese ha rinnovato la convenzione con la Facoltà di Infermieristica del Dipartimento della Sanità Pubblica con sede ad Ivrea
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell'ospedale
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell
Numerosi i benefattori che si sono resi protagonisti di diverse donazioni per un valore complessivo di circa 28 mila euro
RIVAROLO CANAVESE - Crollano dei calcinacci alle scuole medie: colpita una studentessa
RIVAROLO CANAVESE - Crollano dei calcinacci alle scuole medie: colpita una studentessa
Sono in corso gli accertamenti tecnici da parte del gli uffici del Municipio per capire che cosa abbia provocato il crollo di alcuni calcinacci. Crollo che si è verificato nell'ala più recente della scuola media inaugurata nel 2003
CASELLE - Da dicembre nuovo volo diretto per Copenhagen
CASELLE - Da dicembre nuovo volo diretto per Copenhagen
Verrà operato dalla compagnia aerea SAS Scandinavian ogni sabato dal prossimo 21 dicembre 2019, sino al 21 marzo 2020
IVREA - L'equipe medica asporta un tumore in laparoscopia
IVREA - L
Intervento complesso e raro su una massa tumorale di natura benigna, localizzata sull'ovaio sinistro, tolta a una paziente di 61 anni
CIRIE' - Tre chili di marijuana in casa: arrestato dai carabinieri un insospettabile pusher
CIRIE
Un operaio di 46 anni è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Venaria nel corso di una più articolata indagine contro lo spaccio di stupefacenti nella zona di Ciriè e nei paesi del basso Canavese
VOLPIANO - Ai domiciliari per spaccio torna in carcere per truffa
VOLPIANO - Ai domiciliari per spaccio torna in carcere per truffa
Un ragazzo di 24 anni ha messo in vendita un cellulare via internet: ha incassato 700 euro ma non ha spedito il telefono
IVREA - Una commessa coraggiosa mette in fuga il ladro del negozio
IVREA - Una commessa coraggiosa mette in fuga il ladro del negozio
L'auto utilizzata per la fuga, una station wagon blu, è stata segnalata alla polizia di Ivrea per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Torneo di Maggio, il Borgo San Rocco ha vinto l'edizione 2019 del palio - FOTO
CUORGNE
Si è chiusa così questa sera l'edizione 2019 del Torneo di Cuorgnè, edizione segnata anche dal maltempo che ha fatto saltare, purtroppo, il ritorno del torneo equestre. Nonostante la pioggia, però, il Torneo non è si fermato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore