CASTELLAMONTE - La truffa dei 187 mila euro è la chiave della scomparsa di Gloria Rosboch - VIDEO

| Ne sono convinti i carabinieri del nucleo investigativo di Torino che insieme ai colleghi di Ivrea stanno valutando l'alibi dell'ex allievo della professoressa. La donna è scomparsa da Castellamonte un mese fa

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - La truffa dei 187 mila euro è la chiave della scomparsa di Gloria Rosboch - VIDEO
Nessun dubbio: in un modo o nell'altro, si tratti di un omicidio (come recita il fascicolo aperto in procura a Ivrea) o di un suicidio, non c'è nulla di rilevante, nella vita della professoressa Gloria Rosboch, come quella truffa subita un anno e mezzo fa. Una truffa da 187 mila euro con la quale la professoressa della scuola media Cresto di Castellamonte si è giocata i risparmi di una vita. I suoi e quelli dei suoi genitori, ex dipendenti della Olivetti di Ivrea e Agliè. Le indagini ruotano proprio attorno a quella truffa perpetrata, secondo la denuncia presentata dalla donna prima di sparire nel nulla, dall'ex allievo Gabriele, 22 anni ancora da compiere, oggi residente in un altro Comune della provincia di Torino. 
 
I carabinieri stanno passando al setaccio l'alibi del ragazzo per quel 13 gennaio, quando Gloria Rosboch, uscita di casa con una scusa, è sparita nel nulla. Un alibi che, inizialmente, sembrava granitico ma che, invece, sta generando qualche dubbio di troppo negli inquirenti. Secondo il suo racconto, quel giorno non aveva nemmeno la macchina, dato che aveva subito qualche danno a seguito di un incidente. E alcuni testimoni avrebbero confermato che il 13 gennaio, Gabriele era a piedi, con l'auto, una Fiat 500, ferma dal meccanico. Sufficiente? Per i carabinieri del nucleo investigativo di Torino, no. Mancano i riscontri di alcune ore che potrebbero risultare determinanti. L'impressione è che entro la fine del mese, qualcosa possa muoversi in maniera netta e precisa sul fronte delle indagini.
 
Per i militari dell'Arma è possibile che quel 13 gennaio Gloria Rosboch sia andata a incontrare qualcuno che conosceva. E' salita in auto con lui ed è scomparsa nel nulla. Chi la stava attendendo vicino a casa? E perchè ha spento il telefono cellulare subito dopo aver lasciato mamma e papà nella villetta di via Barengo a Castellamonte? Il mistero s'infittisce anche se continua a ruotare attorno quei 187 mila euro (di cui parla la mamma nel video sotto) che sarebbero dovuti servire per una vita insieme a Gabriele. Invece si sono trasformati in un assurdo raggiro con un finale ancora tutto da scrivere.
Video
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Ronchi San Bernardo vince l'edizione 2018 del palio - FOTO
CUORGNE
Si è chiusa questa sera l'edizione del trentennale del Torneo di Maggio, edizione pesantemente segnata dal maltempo
SAN GIUSTO CANAVESE - Spaventoso incidente sull'autostrada: gravissimi due ragazzi di 19 anni - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - Spaventoso incidente sull
In una piazzola d'emergenza, proprio vicino al guard-rail dove è andata ad accartocciarsi la Punto, è anche atterrato l'elisoccorso del 118. I feriti sono due ragazzi residenti a Borgaro Torinese. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CASTELLAMONTE - La ceramica più forte anche della pioggia - VIDEO
CASTELLAMONTE - La ceramica più forte anche della pioggia - VIDEO
Ottimo riscontro per la manifestazione Buongiorno Ceramica, promossa dall'Associazione Italiana Città della Ceramica
CIRIE' - Maltrattamenti sul cane: 44enne assolta in tribunale a Ivrea
CIRIE
Secondo le querele, presentate dai vicini della donna nel 2015, il cane, un American Staffordshire, veniva lasciato per ore solo in casa, sia di giorno che di notte, costretto ad espletare i bisogni sul balcone. Ma era una storia falsa...
VOLPIANO - Due nuovi ispettori contro le discariche abusive
VOLPIANO - Due nuovi ispettori contro le discariche abusive
Il sindaco De Zuanne ha nominato due nuovi ispettori ambientali, dipendenti di Seta, per rafforzare i controlli sul territorio
SALUTE - I ragazzi di Locana scelgono la merenda sostenibile e salutare
SALUTE - I ragazzi di Locana scelgono la merenda sostenibile e salutare
Martedì 22, alle 10, l'evento conclusivo del progetto Pro.Muovi, ideato dall'Asl To4 e supportato da Nova Coop
IVREA - L'Arma azzurra in visita a Pisa - FOTO
IVREA - L
Ha avuto luogo il primo di una lunga serie di appuntamenti tecnico-culturali promossi dall'Associazione Arma Aeronautica di Ivrea e del Canavese
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa cerca volontari per il centralino
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa cerca volontari per il centralino
La Croce Rossa di Castellamonte cerca volontari addetti al centralino per gestire tutte le richieste di servizi che giornalmente il comitato riceve
CANAVESE - Scudetto Juventus: 80 mila articoli farlocchi sequestrati dalla guardia di finanza - FOTO e VIDEO
CANAVESE - Scudetto Juventus: 80 mila articoli farlocchi sequestrati dalla guardia di finanza - FOTO e VIDEO
Le indagini, condotte dai Baschi Verdi del Gruppo Torino e coordinate dalla procura torinese, hanno interessato due aziende del torinese di stampaggi e articoli da regalo. Una in Canavese e l'altra in bassa Val Susa
CUORGNE' - Il picchetto d'onore dell'Arma per l'addio a Raffaele
CUORGNE
Tantissima gente, oggi nella chiesa parrocchiale di Cuorgnè, per l'addio al carabiniere in congedo Raffaele Patrono
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore